Author Archive for: SanVittore

Impugnazione del bando in caso di omessa partecipazione

20 Ott 2018
20 ottobre 2018

Il T.A.R. afferma che, di regola, solo le ditte partecipanti ad una procedura ad evidenza pubblica hanno titolo per impugnare il bando di gara; ciò non vale se è stata omessa la forma di pubblicità degli atti di gara.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Certezza del diritto, prevedibilità della decisione e giustizia predittiva.

19 Ott 2018
19 ottobre 2018

Il DIPIC dell'Università di Padova ha organizzato un convegno sul tema: "Certezza del diritto, prevedibilità della decisione e giustizia predittiva. Verso una nuova calcolabilità del futuro giuridico?", che si svolgerà a Padova il 24 ottobre 2018.

Iscrizione: per gli avvocati iscritti all’Ordine di Padova, esclusivamente attraverso il sistema SFERA; per tutti gli altri partecipanti, inviando un’email all’indirizzo riccardo.borsari@unipd.it

Il convegno è accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Padova con l’attribuzione di n. 3 crediti formativi per ciascuna sessione.

Giustizia Predittiva_24.10.2018

Definizioni di “struttura temporanea e precaria” e di “pertinenza”

19 Ott 2018
19 ottobre 2018

Il TAR Catania, chiamato a giudicare di un manufatto abusivo ancorato al suolo e abitabile, ha negato che esso potesse essere una “struttura temporanea e precaria”, o una “pertinenza”, offrendone così le rispettive definizioni.

Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Read more

Annullamento d’ufficio e termine di 18 mesi

19 Ott 2018
19 ottobre 2018

Il T.A.R. Milano spiega perché, nonostante opinioni contrastanti in giurisprudenza, il termine di 18 mesi previsto dall’art. 21 nonies della l. n. 241/1990 si applicherebbe soltanto ai provvedimenti amministrativi posti in essere dopo la c.d. riforma Madia che, per l’appunto, ha introdotto tale scadenza temporale. Per quelli precedenti, invece, l’annullamento d’ufficio dovrebbe soggiacere alla regola del c.d. termine ragionevole.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

È ammessa la revoca/annullamento d’ufficio dell’aggiudicazione provvisoria

19 Ott 2018
19 ottobre 2018

Il T.A.R. ricorda che la S.A. può legittimamente procedere alla revoca o all’annullamento in autotutela dell’aggiudicazione provvisoria (rectius: l’attuale proposta di aggiudicazione), perché non vi è alcun legittimo affidamento da tutelare in capo all’aggiudicatario provvisorio

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Abusi: l’acquisizione va disposta anche nei confronti del proprietario incolpevole?

18 Ott 2018
18 ottobre 2018

Di regola sì.

Il T.A.R. si sofferma sulla portata applicativa dell’art. 31 del d.P.R. n. 380/2001 che, come noto, prevede la notifica dell’ordine demolitorio non ottemperato e del successivo provvedimento acquisitorio anche nei confronti del proprietario non responsabile dell’abuso edilizio, trattandosi di provvedimenti c.d. ambulatoriali, ovvero che seguono le vicende della res. Pertanto, anche il proprietario attuale non responsabile dell’abuso è un soggetto destinatario di questi provvedimenti. Egli, infatti, sono in casi eccezionali potrà essere estraneo al provvedimento acquisitorio: detto in altre parole, se questo soggetto riesce a dimostrare che, oltre a non aver commesso l’abuso, ha posto in esse tutte le condotte materiali e giuridiche atte a ripristinare la legalità violata, l’ente non potrà disporre, nei suoi confronti, l’acquisizione del bene abusivo e dell’area di sedime corrispondente.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Il rapporto tra ordinanza di sospensione della lottizzazione abusiva e l’ordinanza di demolizione

18 Ott 2018
18 ottobre 2018

Il TAR Catania ha affermato che non c’è incompatibilità logica tra una iniziale ordinanza di demolizione e la successiva ordinanza di sospensione della lottizzazione abusiva: anzi, in questo modo la repressione dell’abuso risulta rafforzata.

Su questa linea, il TAR ha poi precisato come a nulla rilevi il fatto che le opere siano state completate da tempo, alla luce del carattere permanente dell’abuso edilizio e della finalità ripristinatoria dell’ordinanza di sospensione della lottizzazione abusiva.

Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Read more

Quando il Giudice può sindacare i punteggi della Commissione?

18 Ott 2018
18 ottobre 2018

Il T.A.R. ricorda che i punteggi espressi dalla Commissione giudicatrice possono essere sindacati dal Giudice soltanto in presenza di vizi macroscopici, essendo frutto di discrezionalità tecnica.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

La cd. prova di resistenza nelle impugnative dei concorsi pubblici

18 Ott 2018
18 ottobre 2018

Il TAR Catania ha ricordato che il ricorrente che impugni gli atti di un concorso pubblico deve fornire al Giudice la cd. prova di resistenza, ovvero la dimostrazione che l’eventuale accoglimento del suo ricorso gli garantirebbe un qualche effetto utile: altrimenti, il ricorso diviene inammissibile per carenza d’interesse.

Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Read more

Scelte pianificatorie e discrezionalità

17 Ott 2018
17 ottobre 2018

Il T.A.R. ricorda gli approdi giurisprudenziali che confermano l’ampia discrezionalità amministrativa del Comune in materia di scelte pianificatorie.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows