Archive for category: abusi edilizi

Se la domanda di sanatoria viene presentata dopo l’ordine di demolizione, l’efficacia di questa resta temporaneamente sospesa

30 Apr 2018
30 aprile 2018

Il TAR Napoli aderisce all’orientamento, che sta diventando prevalente, per il quale la presentazione di una domanda di sanatoria non rende inefficace l’ordine di demolizione in precedenza emanato dal Comune, ma ne sospende solo temporaneamente l’efficacia. Post di Dario Meneguzzo – avvocato  

Momento di costruzione del manufatto abusivo e onere della prova

26 Apr 2018
26 aprile 2018

In una propria recente sentenza, il TAR Roma ha temperato l’onere spettante al proprietario di un manufatto abusivo della prova della sua costruzione in epoca antecedente all’obbligo di licenza edilizia. Sostiene infatti che, se il privato porta a sostegno della propria tesi elementi non implausibili e, dall’altra, il Comune fornisca elementi incerti, si possa considerare […]

È atto dovuto sospendere una licenza di somministrazione alimenti e bevande, se tale attività viene esercitata in un immobile abusivo

24 Apr 2018
24 aprile 2018

Lo ha affermato il TAR Catania. Nel caso di specie, l’abuso edilizio consisteva in una pedana che era l’unica via di accesso all’interno del locale di somministrazione alimenti e bevande. Di fronte a questo, il TAR ha ritenuto di non poter seguire quella giurisprudenza che, in casi analoghi, limita l’inibizione dell’attività alla sola parte abusiva […]

Un immobile può essere abusivo anche in forza di un regolamento del 1929

20 Apr 2018
20 aprile 2018

Il TAR respinge la tesi del ricorrente secondo la quale l’intervento edilizio, essendo stato realizzato nel 1966, non avrebbe necessitato di alcun titolo edilizio e, quindi, neanche del condono. Nel caso esaminato l’immobile è risultato abusivo in forza di un regolamento del 1929 Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Condono edilizio e parere della Autorità preposta alla tutela del vincolo per le opere anteriori al vincolo

20 Apr 2018
20 aprile 2018

Il TAR Veneto esamina le questioni che porge il condono edilizio quando l’opera abusiva sia stata realizzata in una zona che all’epoca non era sottoposta al vincolo paesaggistico, ma lo è oggi. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Non si possono sanare ex art. 36 DPR 380 solo alcune opere facenti parte di un complesso abusivo inscindibile

17 Apr 2018
17 aprile 2018

La giurisprudenza considera legittima la sanatoria parziale delle opere abusive solo in casi molto limitati. Post di Dario Meneguzzo – avvocato 

La sanzione pecuniaria di cui all’art. 34, comma 2, del D.P.R. 380/2001 si applica anche al proprietario attuale incolpevole

16 Apr 2018
16 aprile 2018

Segnaliamo sulla questione una sentenza del TAR Veneto. Post di Dario Meneguzzo – avvocato 

Non si può chiedere la sanatoria ex art. 36 DPR 380/2001 condizionata o parziale

11 Apr 2018
11 aprile 2018

Il TAR Veneto precisa che l’interessato non può pretendere di ottenere una sanatoria ex art. 36 del DPR 380/2001 condizionata alla previa demolizione e ricostruzione del manufatto abusivo con caratteristiche diverse che lo rendano conforme alla disciplina urbanistica ed edilizia, nè una sanatoria parziale, a meno che il progetto in progetto non sia scindibile in parti autonome. […]

Questioni in materia di condono edilizio

11 Apr 2018
11 aprile 2018

Pubblichiamo una sentenza del TAR Veneto che prende posizione su varie questione in materia di condono edilizio: vincolo paesaggistico istituito dopo la realizzazione dell’opera; silenzio-assenso in area vincolata; competenza dirigenziale;  comunicazione di avvio del procedimento; mancata indicazione del termine e dell’autorità a cui ricorrere.

Ordinanza di demolizione non notificata al comproprietario

10 Apr 2018
10 aprile 2018

Il TAR Veneto spiega cosa succede se l’ordinanza di demolizione di un abuso edilizio viene notificata solo a uno dei due comproprietari. Post di Dario Meneguzzo – avvocato 

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows