Archive for category: ambiente e inquinamento

Chi inquina paga

21 Ago 2017
21 agosto 2017

Il T.A.R. Veneto ricorda che l’obbligo di adottare le misure sia urgenti sia definitive idonee a fronteggiare la situazione di inquinamento deve essere posto unicamente a carico di chi ne sia responsabile per avervi dato causa a titolo di dolo o colpa. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Bonifica e proprietario incolpevole

14 Ago 2017
14 agosto 2017

Il T.A.R. Brescia ricorda che, secondo la giurisprudenza prevalente, il proprietario incolpevole non può essere destinatario degli obblighi di bonifica/messa in sicurezza dell’area: egli, infatti, rimane soggetto soltanto a quanto espressamente previsto dall’articolo 253 del D. Lgs. n. 152/2006 in tema di oneri reali e privilegi speciali immobiliari. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Spetta al Sindaco ordinare la rimozione dei rifiuti

14 Ago 2017
14 agosto 2017

Il T.A.R. Brescia e la giurisprudenza maggioritaria ritengono che spetti al Sindaco ordinare la rimozione dei rifiuti. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Quando i rifiuti contenenti idrocarburi sono cancerogeni?

10 Ago 2017
10 agosto 2017

Il T.A.R. Veneto ricorda che, in virtù del D.L n. 208/2008, convertito con L.n. 13/2009 (c.d. ius superveniens), non tutti i rifiuto contenenti gli idrocarburi sono sostanze cancerogene. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Regolamento recante la disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo

09 Ago 2017
9 agosto 2017

Segnalo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 183 del 07/08/2017 del Decreto del Presidente della Repubblica 13 giugno 2017, n. 120: Regolamento recante la disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo, ai sensi dell’articolo 8 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164.  Il provvedimente […]

La Corte di giustizia UE sulla responsabilità solidale tra autore dell’illecito e proprietario dei terreni in caso di inquinamento

26 Lug 2017
26 luglio 2017

Una sentenza della Corte di Giustizia UE afferma quanto segue: 1)      Le disposizioni della direttiva 2004/35/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 aprile 2004, sulla responsabilità ambientale in materia di prevenzione e riparazione del danno ambientale, lette alla luce degli articoli 191 e 193 TFUE devono essere interpretate nel senso che, sempre che la controversia […]

La Regione Veneto su VIA e AIA

20 Lug 2017
20 luglio 2017

Segnalo la pubblicazione sul BUR. n. 68 del 18/07/2017 della Deliberazione della Giunta Regionale n. 940 del 23 giugno 2017 recante: ” Legge regionale 18 febbraio 2016, n. 4 “Disposizioni in materia di valutazione di impatto ambientale e di competenze in materia di autorizzazione integrata ambientale”. Disciplina attuativa delle procedure di cui agli articoli 8, 9, 10 e […]

Questioni processuali circa il diniego di un impianto di produzione di energia elettrica a biogas chiesto dall’affittuario del terreno

07 Lug 2017
7 luglio 2017

Secondo il TAR FVG è inammissibile il ricorso avverso il diniego di un impianto di produzione di energia elettrica a biogas presentato dall’affittuario del terreno senza avere notificato il ricorso ai proprietari del terreno, i quali assumono la veste di controinteressati processuali, anche se erano consenzienti alla realizzazione dell’impianto. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Il piano acustico non può collocare in II classe una centrale idroelettrica

15 Giu 2017
15 giugno 2017

Il proprietario di una centrale idroelettrica ha impugnato il Piano comunale di classificazione acustica, chiedendone l’annullamento nella parte in cui non accoglie le proprie osservazioni e attribuisce ai relativi impianti idroelettrici la II^ classe acustica, anziché la V^ o addirittura la VI^ classe e il TAR Trieste ha accolto il ricorso. Tale classificazione e i connessi limiti […]

Provincia ed impianto di smaltimento rifiuti

14 Giu 2017
14 giugno 2017

Il T.A.R. Veneto si occupa della L.R. Veneto n. 3/2000 soffermandosi suoi poteri della conferenza di servizi in essa prevista. Nella sentenza che si commenta la Provincia di Padova, nell’esercizio della competenza affidatagli dall’art. 6, comma 1 lett b) punto 3 della L.R.V. n. 3 del 2000, aveva autorizzato, con effetto di variante urbanistica, l’ampliamento […]


Hit Counter provided by Los Angeles Windows