Archive for category: appalti

Quali clausole del bando vanno impugnate subito?

18 Lug 2018
18 luglio 2018

Il T.A.R. Brescia ricorda che vi è l’onere di immediata impugnazione non solo delle c.d. clausole escludenti, ma anche di quelle che impongono oneri sproporzionati ai fini della presentazione dell’offerta e/o che impediscono di fatto al concorrente di predisporla. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

L’illegittima ammissione va impugnata dal momento della sua conoscenza

17 Lug 2018
17 luglio 2018

Il Consiglio di Stato conferma che il termine per impugnare l’illegittima ammissione altrui decorre dal momento della sua conoscenza, indipendentemente da quando è avvenuta la pubblicazione sul sito della stazione appaltante. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Sul giudizio di anomalia

17 Lug 2018
17 luglio 2018

Il T.A.R. Veneto si sofferma sul giudizio di anomalia dell’offerta chiarendo che, specie nelle offerte che presentano un utile risicato, se da un lato, l’offerente può modificare alcune voci dell’offerta, a condizione che l’originaria proposta contrattuale non venga modificata sostanzialmente ovvero non venga alterata la sua logica complessiva, dall’altro lato, la S.A. o il Giudice […]

La norma sull’onere di impugnare le illegittime ammissioni altrui è costituzionalmente legittima?

16 Lug 2018
16 luglio 2018

Il T.A.R. Bari ha rimesso alla Corte Costituzione la legittimità costituzione della norma dell’art. 120 c. 2 bis c.p.a. nella parte in cui impone all’offerente di impugnare anche le illegittime ammissioni altrui nel termine perentorio di trenta giorni e che, in caso di omessa tempestiva impugnazione, impedisce all’offerente di far valere questi vizi assieme all’aggiudicazione. […]

Vizi delle procedure selettive: è censurabile la nomina della commissione esaminatrice se a seguito di sentenza che annulla il concorso viene rinominata nella medesima composizione?

16 Lug 2018
16 luglio 2018

In materia di procedure selettive, il TAR Piemonte si è espresso sul caso in cui, a seguito di annullamento giurisdizionale del primo concorso, ne venga riproposto un secondo con la medesima commissione esaminatrice. Di fronte ad una giurisprudenza oscillante ed a partire dalla considerazione che le norme di legge non prevedono l’obbligo di modificare i […]

Spetta al RUP decretare l’esclusione

16 Lug 2018
16 luglio 2018

Il T.A.R. Veneto conferma che tra i compiti del RUP, anche alla luce delle Linee Guida ANAC, vi è quello di escludere i candidati non idonei. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Requisiti di partecipazione e di valutazione

14 Lug 2018
14 luglio 2018

Il T.A.R. ricorda il divieto di commistione tra criteri soggettivi di qualificazione/partecipazione e criteri oggettivi di valutazione dell’offerta ai fini dell’aggiudicazione, come la pregressa esperienza maturata. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

La proroga tecnica del contratto di appalto

12 Lug 2018
12 luglio 2018

La dott.sa Erica Cunico, che sentitamente ringraziamo ci invia una nota sulla proroga tecnica del contratto di appalto. L’art. 106, comma 11 del nuovo codice degli appalti pubblici prevede che: “la durata del contratto può essere modificata esclusivamente per i contratti in corso di esecuzione se è prevista nel bando e nei documenti di gara una […]

Sulla formula dell’offerta economicamente più vantaggiosa

12 Lug 2018
12 luglio 2018

Il T.A.R. afferma la legittimità della formula “60 x prezzo più basso / prezzo ditta” usata dalla stazione appaltante per calcolare il prezzo in una gara da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Appalti pubblici: si può applicare il soccorso istruttorio anche alle irregolarità non essenziali dell’offerta tecnica

11 Lug 2018
11 luglio 2018

Vi è una corposa ma criticabile giurisprudenza, secondo la quale, ai sensi dell’art. 83, co. 9 del Codice dei contratti pubblici (d.lgs. 50/2016), l’offerta economica e l’offerta tecnica di una gara d’appalto sarebbero del tutto insuscettibili di soccorso istruttorio, anche rispetto a carenze meramente formali. Tuttavia, una preclusione così severa e generalizzante non può che […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows