Archive for category: appalti

La mancata indicazione degli oneri da rischio specifico comporta l’esclusione

04 Set 2018
4 settembre 2018

Il T.A.R. Milano, con una sentenza ben motivata e ampiamente condivisibile, dopo aver dato atto dei contrasti giurisprudenziali che permangono tutt’ora sulle conseguenze derivanti dalla  mancata indicazione degli oneri da rischio specifico, giunge ad affermare che, nella vigenza del nuovo Codice Appalti, l’omessa loro indicazione determina l’esclusione dell’offerente, dato che tale mancanza non è emendabile […]

Il rito super-accelerato non si applica per contestare le ammissioni/esclusioni fondate sulla lex specialis illegittima

03 Set 2018
3 settembre 2018

Il T.A.R. Veneto giunge ad affermare che il rito super-accelerato di cui all’art. 120 c. 2 bis del d. lgs. n. 104/2014 deve essere utilizzato esclusivamente per impugnare le presunte illegittime ammissioni e/o esclusioni, ma non per contestare la legittimità della lex specialis che ha portato all’ammissione e/o all’esclusione censurata. In tale caso, infatti, si […]

La proposta di aggiudicazione non è impugnabile

29 Ago 2018
29 agosto 2018

Il T.A.R. ricorda che la proposta di aggiudicazione, ovvero la pregressa “aggiudicazione provvisoria”, non è un provvedimento direttamente impugnabile. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato  

Come va interpretato il bando di gara?

29 Ago 2018
29 agosto 2018

Il T.A.R. ricorda i principi che regolano l’interpretazione e l’applicazione del bando di gara. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato  

Anomalia e contraddittorio

28 Ago 2018
28 agosto 2018

Il T.A.R. Veneto ricorda che il giudizio di anomalia previsto dal vigente art. 97 del d. lgs. n. 50/2016 non prevede più, a differenza del previgente art. 88 del d. lgs. n. 163/2006, la possibilità richiedere, a più riprese, le giustificazioni. Ciononostante, il Collegio afferma che vi sarebbe l’onere della S.A. di richiedere, anche in […]

Appalti: le tabelle ministeriali sono derogabili

27 Ago 2018
27 agosto 2018

Il T.A.R. Veneto conferma che le tabelle ministeriali sul costo del lavoro, a differenza di quelle contenute nella contrattazione collettiva, non sono vincolanti per l’offerente e, quindi, il loro scostamento non determina, ex se, il giudizio di anomalia dell’offerta da parte della S.A.. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato  

Sul servizio di noleggio con conducente sulle acque

24 Ago 2018
24 agosto 2018

Il T.A.R. si sofferma sulla normativa in materia di noleggio con conducente sulle acque prevista nella Regione Veneto. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato  

Sul giudizio di anomalia

22 Ago 2018
22 agosto 2018

Il T.A.R. si sofferma sulle valutazioni del giudizio di anomalia, ricordando i poteri sindacatori del Collegio. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato  

L’accesso civico generalizzato non si applica gli appalti pubblici

21 Ago 2018
21 agosto 2018

Il T.A.R. Parma afferma che la disciplina del c.d. accesso civico generalizzato di cui al d. lgs. n. 33/2013 non trova applicazione per gli appalti pubblici: le relative istanze di accesso agli atti, dunque, rimangono regolate solo dall’art. 53 del d. lgs. n. 50/2016 e dagli artt. 22 e ss. della l. n. 241/1990. Post […]

La ditta può chiedere di partecipare ad una gara anche senza essere stata invitata?

09 Ago 2018
9 agosto 2018

Secondo il Consiglio di Stato sì. I principi di matrice comunitaria del favor partecipationis, della trasparenza e della proporzionalità portano ad affermare che la procedura negoziata, con o senza bando, non possa essere utilizzata dalla stazione appaltante per limitare, ingiustificatamente, la partecipazione alla gara da parte di altri operatori economici che soddisfano tutti i requisiti […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows