Archive for category: beni demanio e patrimonio

Beni demaniali: l’autotutela possessoria non ha limiti di tempo

21 Giu 2017
21 giugno 2017

Il TA.R. afferma che la c.d. autotutela possessoria che il Comune può esercitare per tutelare i propri beni demaniali, a differenza di quella prettamente civilistica ex artt. 1168, 1170 c.c. e 703 c.p.c., non deve necessariamente essere esperita entro il termine di un anno, a pena di decadenza. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Tutela possessorie e auto-tutela possessoria

06 Giu 2017
6 giugno 2017

Il T.A.R. Brescia ricorda che per tutelare i beni comunali demaniali, ex art. 823 c.c., l’autotutela possessoria è un rimedio alternativo all’azione possessoria Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Come si individua il soggetto proprietario di una strada?

29 Mag 2017
29 maggio 2017

Il T.A.R. indica il metodo da seguire per individuare il soggetto proprietario di una strada. Nel caso di specie si discorreva se una strada fosse diventata comunale o meno. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

In quali limiti il giudice amministrativo può accertare se un’area sia pubblica o privata

16 Mag 2017
16 maggio 2017

Il TAR Veneto precisa che, in sede di giudizio amministrativo, l’accertamento della proprietà pubblica o privata di un’area può essere conosciuto solo in via incidentale, ai sensi dell’art. 8, comma 1, cod. proc. amm., e deve limitarsi alle risultanze dei contratti scritti, dei libri e registri immobiliari e delle sentenze che accertano o costituiscono diritti immobiliari, essendo escluso […]

Tutti i contratti attivi della P.A. necessitano di una gara

16 Mag 2017
16 maggio 2017

Il T.A.R. Bolzano giunge a affermare che anche i contratti attivi della P.A. – ovvero quelli che comportano un’entrata per le casse comunali – necessitano di una previa gara, compreso quelli avente ad oggetto la locazione di un immobile. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Cessione a trattativa privata di aree comunali nell’ambito di interventi di riqualificazione

15 Mag 2017
15 maggio 2017

Il TAR Veneto giudica legittimo l’accordo col quale il comune cede a un privato un’area comunale sdemanializzata al fine di ottenere altre aree e diritti necessari per attuare un intervento di riqualificazione urbanistica. Post di Dario Meneguzzo – avvocato 

Regolamento per gli interventi di manomissione e ripristino del suolo pubblico

10 Mag 2017
10 maggio 2017

Il TAR Molise precisa i  limiti entro i quali può essere chiesta una cauzione per i lavori di manomissione e ripristino del suolo pubblico. Il TAR individua la cornice normativa, ricordando che: “L’art. 93, comma 2, del D.Lgs. n. 259/2003 (Codice delle telecomunicazioni) statuisce l’obbligo di tenere indenne l’ente locale delle spese necessarie per la sistemazione […]

Regolamento comunale che prevede che per alienare immobili la pubblicità va fatta con manifesti

13 Apr 2017
13 aprile 2017

Il TAR Basilicata afferma che un regolamento comunale del 2008 che prevede che per alienare immobili la pubblicità va fatta con manifesti si deve sul punto considerare superato in forza dell’art. 32, comma 1, L. n. 69/2009. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Alienazione di immobili comunali e offerte non in regola con l’imposta di bollo

13 Apr 2017
13 aprile 2017

Il TAR Basilicata afferma che in una procedura di alienazione di immobili comunali non può essere escluso l’offerente che abbia presentato una offerta non in regola con l’imposta di bollo. Il TAR ricorda, infatti, che, anche se l’art. 19 DPR n. 642/1972 (Disciplina dell’imposta di bolo) stabilisce che :“i giudici, i funzionari e i dipendenti dell’Amministrazione […]

Occupazione abusiva del suolo pubblico: G.O o G.A.?

15 Feb 2017
15 febbraio 2017

La sanzioni amministrative connesse all’occupazione abusiva di suolo pubblico spettano al Giudice Ordinario. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato


Hit Counter provided by Los Angeles Windows