Archive for category: commercio

Dichiarazioni false e poteri del Comune

19 Giu 2017
19 giugno 2017

Il T.A.R. Brescia ricorda i poteri inibitori e/o di annullamento d’ufficio che ha il Comune, laddove il privato presenta alcune dichiarazioni mendaci. La sentenza inoltre si occupa dei poteri inibitori in caso di S.C.I.A. e degli accertamenti giuridico-fattuali che la P.A. deve porre in essere per rilasciare un titolo edilizio. Post di Matteo Acquasaliente – […]

La liberalizzazione del commercio non fa decadere il vincolo di un locale a caffè storico

15 Giu 2017
15 giugno 2017

Segnaliamo una sentenza del TAR Veneto che afferma che il vincolo a caffè assegnato dal PRG a un locale storico non viene meno per effetto della liberalizzazione del commercio imposto dalla normativa comunitaria. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Moduli unificati e standardizzati

07 Giu 2017
7 giugno 2017

Segnalo la pubblicazione sul supplemento ordinario n. 26 alla G.U. n. 128 del 05/06/2017 dell’Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l’adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze. Accordo, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. […]

Attività commerciali e potere pianificatorio del comune

05 Giu 2017
5 giugno 2017

Il T.A.R. ricorda come si coordinano i principi comunitari e nazionali di liberalizzazione delle attività economiche con quelli comunali di pianificazione del territorio. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Provvedimenti inibitori della SCIA e avviso di avvio del procedimento

01 Giu 2017
1 giugno 2017

Il TAR Toscana, decidendo un ricorso in materia di SCIA commerciale, tratta un tema rilevante per la SCIA in generale. Il TAR afferma  che i provvedimenti di divieto di prosecuzione dell’attività e di rimozione degli eventuali effetti dannosi di essa (dopo il decorso del termine per l’emanazione dei provvedimenti inibitori di cui all’art. 19, 3° comma della […]

Il TAR Veneto e la limitazione degli orari delle sale gioco

19 Mag 2017
19 maggio 2017

Il T.A.R. Veneto rimane allineato alla giurisprudenza maggioritaria, secondo cui il Sindaco può legittimamente limitare l’apertura delle sale gioco. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il Sindaco può limitare l’orario di apertura delle sale gioco

17 Mag 2017
17 maggio 2017

Il T.A.R. Veneto ribadisce che il Sindaco, per prevenire e combattere la ludopatia, può limitare gli orari di apertura delle sale gioco, indipendentemente dalla scelta perseguita dai Comuni limitrofi. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Non si possono invocare in giudizio gli errori già commessi dal Comune

15 Mag 2017
15 maggio 2017

Il T.A.R. stabilisce che il privato non può invocare, a tutela delle proprie ragioni difensive, gli stessi errori già commessi in passato dal Comune. In sostanza, se la Pubblica Amministrazione in passato ha sbagliato, ciò non è un buon motivo per legittimare anche ulteriori ed attuali comportamenti illeciti dell’ente. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Conferenza Stato – Regioni: accordo per l’adozione di moduli unificati e standardizzati

12 Mag 2017
12 maggio 2017

In sede di Conferenza Unificata è stato sottoscritto un accordo tra il governo, le regioni, le province autonome, l’ANCI e l’UPI per adottare i moduli unificati e standardizzati in materia di commercio e di edilizia. Ringraziamo il geom. Marina Altoé del Comune di Mel per la segnalazione accordostatoregionistampati

Alberghi veneti: come si attribuiscono le stelle?

10 Mag 2017
10 maggio 2017

Il T.A.R. Veneto ricorda la vigente normativa regionale che attribuisce il numero di stelle agli alberghi, spiegando come va coordinata con quella pregressa. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato


Hit Counter provided by Los Angeles Windows