Archive for category: diritto penale

Anche se il procedimento penale viene archiviato per infondatezza della notitia criminis, il soggetto può essere lo stesso ritenuto responsabile in sede amministrativa

21 Set 2015
21 settembre 2015

Il TAR Aosta precisa che un soggetto in sede amministrativa può essere ritenuto responsabile dell’inquinamento anche se il giudice penale abbia archiviato la notizia di reato nei suoi confronti per completa infondatezza della notizia di reato. Post di Dario Meneguzzo

Ordine di esame della pratiche, danno per corruzione e svolgimento di attività extralavorativa incompatibile

07 Set 2015
7 settembre 2015

Segnaliamo una sentenza della Corte dei Conti della Lombardia in materia di risarcimento del anno per corruzione e svolgimento di un’attività extralavorativa incompatibile, ai sensi dell’art. 53 del D.lgs. 165/2001: la sentenza si occupa anche della alterazione dell’ordine di esame delle pratiche. Vengono esaminati tre profili del danno: 1)  il danno da disservizio; 2) il danno patrimoniale […]

Cassazione penale: il R.U.P. responsabile anche durante lo svolgimento dei lavori

07 Set 2015
7 settembre 2015

A carico del RUP (responsabile unico del procedimento), secondo la Cassazione, grava una posizione di garanzia connessa ai compiti di sicurezza, non solo nella fase genetica dei lavori, laddove vengono redatti i piani di sicurezza, ma anche durante il loro svolgimento, fase  nella quale vige l’obbligo di sorvegliarne la corretta attuazione, controllando anche l’adeguatezza e […]

Corruzione per ottenere titoli edilizi: danno da disservizio e danno all’immagine

01 Set 2015
1 settembre 2015

Segnaliamo una sentenza della Corte dei Conti della Lombardia in materia di condanna al risarcimento dei danni al Comune per episodi di corruzione riguardanti il rilascio di titoli edilizi. La sentenza approfondisce, tra l’altro, le seguenti tematiche: 1) ammissibilità dell’intervento adesivo dipendente del Comune (intervento “ad adiuvandum” dell’azione obbligatoria del P.M.); 2) decorrenza della prescrizione […]

Niente reato per condotte fiscali sanzionate anche in via amministrativa

17 Ago 2015
17 agosto 2015

E’ una pronuncia del Tribunale Penale di Asti: il contribuente era stato imputato di un reato di omessa dichiarazione Iva ex art. 5 , dlgs 74/2000, nonostante l’evasione di imposta fosse stata già sanzionata ai fini amministrativi con una sanzione pecuniaria di notevole ammontare. Post di Gianmartino Fontana

Abbigliamento squillante e offesa alla pubblica decenza

30 Giu 2015
30 giugno 2015

Secondo la Cassazione penale il comportamento della prostituta che mostra i glutei e la biancheria intima ai potenziali clienti non configurerebbe, di per sè soltanto, una offesa alla pubblica decenza. Post di Gianmartino Fontana

Diritto di accesso e atti di indagine compiuti dalla polizia giudiziaria

22 Giu 2015
22 giugno 2015

Il T.A.R. cerca di coordinare il diritto di accesso agli atti amministrativi, ex artt. 22 e ss della L. n. 24171990, con l’art. 329 c.p.p. che impone di non divulgare gli atti di indagine compiuti dalla polizia giudiziaria. Post di Matteo Acquasaliente

Se manca l’autorizzazione a lottizzare, si configura la lottizzazione abusiva anche se le singole opere sono assistite da un titolo edilizio

09 Giu 2015
9 giugno 2015

La fattispecie di lottizzazione abusiva si riferisce alla mancanza dell’autorizzazione specifica alla lottizzazione, inizialmente prevista dall’art.28 della legge urbanistica 17 agosto 1942 n. 1150 e confermata da tutta la legislazione statale e regionale in tema di pianificazione attuativa. Il TAR precisa che, se manca l’autorizzazione a lottizzare, si configura la lottizzazione abusiva anche se le singole opere sono assistite […]

I nuovi reati ambientali

05 Giu 2015
5 giugno 2015

Per gentile concessione dello studio B&P Avvocati di Verona, pubblichiamo una speciale newsletter sui nuovi reati ambientali, con  note degli avvocati e professori Luciano Butti, Federico Peres e Marina Zalin Speciale i nuovi reati ambientali  

Disposizioni in materia di delitti contro la pubblica amministrazione, di associazioni di tipo mafioso e di falso in bilancio

04 Giu 2015
4 giugno 2015

Sulla G.U. n. 124 del 30 maggio 2015 è stata pubblicata la legge 27 maggio 2015, n. 69, recante “Disposizioni in materia di delitti contro la pubblica amministrazione, di associazioni di tipo mafioso e di falso in bilancio”. LEGGE 27 maggio 2015, n. 69 

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows