Archive for category: distanze

Violazione norme sui rapporti di vicinato: sussiste la doppia tutela

02 Ago 2017
2 agosto 2017

Il T.A.R. ricorda che, in materia di norme civilistiche/comunali sui rapporti di vicinato, sussiste la c.d. doppia tutela del giudice ordinario e di quello amministrativo. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il piano di recupero può derogare ai 10 metri tra pareti finestrate

19 Mag 2017
19 maggio 2017

Il T.A.R. Bolzano conferma che il Piano di recupero, se lo prevede, può derogare i dieci metri tra pereti finestrate, come previsto dall’ultimo comma dell’art. 9 del D.M. n. 1444/1968. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

In qualche caso si può derogare al D.M. n. 1444/1968?

24 Apr 2017
24 aprile 2017

Il D. Lgs. n. 102/2014 “Attuazione della direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE” sembra introdurre una deroga anche al rispetto dei 10 metri previsti da pareti finestrate previsto dal D.M. n. 1444/1968. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato  

Sulle canne fumarie e le attività di somministrazione di alimenti e bevande

06 Apr 2017
6 aprile 2017

Segnaliamo una sentenza del TAR Lazio in materia di canne fumarie relative alle attività di somministrazione di alimenti e bevande. La sentenza, pur riguardando il regolamento della capitale. contiene interessanti considerazioni di ordine generale. La sentenza precisa che  la vigente normativa in materia di criteri di realizzazione e di utilizzo delle canne fumarie attiene alla tutela […]

Nota regionale sulla fascia di rispetto cimiteriale: le disposizioni introdotte dalla legge regionale n. 30 del 2016

07 Mar 2017
7 marzo 2017

Pubblichiamo un commento tratto dal portale della Regione Veneto UrbIus sulle fasce di rispetto cimiteriali, a seguito delle disposizioni introdotte dalla legge regionale n. 30 del 2016. Segnalato da Daniele Iselle  cimiteri

Non si scherza con le distanze: la Corte Costituzionale fulmina la legge del Veneto di deroga al D.M. 1444/1968

28 Feb 2017
28 febbraio 2017

In un post pubblicato ieri davamo conto della sentenza della Corte Costituzionale  n. 41 del 2017, che ha dichiarato la illegittimità costituzionale delle ultime parole della lettera a) del co. 1 dell’art. 8 della legge regionale Veneto 4/2015 in materia di deroga alle distanze tra pareti finestrate stabilite dal D.M. 1444 del 1968. L’avv. Stefano […]

Illegittimità costituzionale della legge regionale del Veneto sulla deroga alle distanze tra pareti finestrate

27 Feb 2017
27 febbraio 2017

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 41 del 2017, ha dichiarato la illegittimità costituzionale delle ultime parole della lettera a) del co. 1 dell’art. 8 della legge regionale Veneto 4/2015, che consentivano allo strumento urbanistico generale di derogare alle distanze del D.M. 1444, non solo all’interno dell’ambito dei piani attuativi, ma anche all’interno “degli […]

Il piano casa fomenta la ribellione del Comune

20 Feb 2017
20 febbraio 2017

L’articolo 64 della L.R. del Veneto n. 30/2016 contiene l’interpretazione autentica della L.R. 14/2009 e stabilisce che il piano casa deroga alla distanze dai confini previste dallo strumento urbanistico comunale. La legge di interpretazione autentica è stata emanata in risposta alla sentenza del TAR Veneto n. 1128 del 2016, che aveva escluso che il piano […]

Sul divieto di installare insegne pubblicitarie visibili dall’autostrada

09 Feb 2017
9 febbraio 2017

Il TAR Pescara chiarisce che l’articolo 23 commi 7 e 13 bis del codice della strada vieta l’installazione di insegne pubblicitarie visibili dall’autostrada e non solo vicine all’autostrada. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Violazione distanza dai confini: doppia tutela e impossibilità per il G.A. di disapplicare l’atto presupposto non normativo

25 Gen 2017
25 gennaio 2017

Una sentenza del TAR Veneto chiarisce il concetto di “doppia tutela” in materia di violazione delle distanze dai confini: cosa si può chiedere al giudice amministrativo e cosa al giudice civile. La sentenza precisa anche che, se non è stato impugnato un titolo edilizio nel termine ordinario di 60 giorni, stabilito a pena di decadenza, […]


Hit Counter provided by Los Angeles Windows