Archive for category: distanze

Le distanze legali tra costruzioni devono essere rispettate anche tra corpi di fabbrica di un unico edificio?

08 Nov 2018
8 novembre 2018

Il Consiglio di Stato ha risposto affermativamente, poiché la ratio ispiratrice dell’art. 9 d.m. 1444/1968 è evitare le intercapedini tra fabbricati – non importa se costituenti corpi di fabbrica di un unico edificio – a tutela della salubrità igienico-sanitaria dei luoghi. Se nel PRG vi fossero delle norme in deroga a tali distanze, esse sarebbero […]

La nozione di costruzione ex art. 873 c.c.

08 Ott 2018
8 ottobre 2018

La Corte di cassazione ha ribadito che per “costruzione”, ai sensi dell’art. 873 c.c. (rubricato Distanze nelle costruzioni), si deve intendere qualsiasi opera, comunque costruita, che presenti le seguenti caratteristiche: 1) non completo interramento; 2) solidità e immobilizzazione rispetto al suolo. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Quali terrapieni rientrano nel concetto di costruzione?

08 Ott 2018
8 ottobre 2018

La Corte di cassazione ha ribadito che, ai fini dell’applicazione dell’art. 873 c.c. (rubricato Distanze nelle costruzioni), devono considerarsi ‘costruzioni’ solo i cd. terrapieni artificiali, non anche i cd. terrapieni naturali. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Distanze tra costruzioni e regolamenti locali

08 Ott 2018
8 ottobre 2018

La Corte di cassazione ha ribadito che l’art. 873 c.c. (rubricato Distanze nelle costruzioni) prevede una definizione unitaria di ‘costruzione’ ai fini delle distanze legali, che non può essere derogata dai regolamenti locali, laddove parlino di ‘fabbricati’. Gli Enti Locali possono solo prescrivere una distanza tra costruzioni superiore ai tre metri previsti dal Codice civile. […]

Il muro di contenimento di un terrapieno artificiale comporta l’obbligo dei 10 metri tra pareti finestrate

14 Set 2018
14 settembre 2018

Il TAR Veneto si occupa dell’obbligo di rispettare nella costruzione di un edificio con pareti finestrate la distanza di 10 metri dal muro di contenimento di un terrapieno artificiale. Post di Dario Meneguzzo – avvocato 

Le norme pubblicistiche sulle distanze tra fabbricati o dal confine sono derogabili da un accordo tra i privati?

17 Lug 2018
17 luglio 2018

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana si è posto un simile quesito, per giudicare la legittimità di un diniego di sanatoria, sotto il profilo del mancato rispetto delle distanze tra confini. Il Consiglio, dopo aver ricostruito gli orientamenti giurisprudenziali in merito, conclude a favore della derogabilità delle distanze tra fabbricati e dai […]

Si deve costruire ad una distanza di dieci metri dai corsi d’acqua solo se pubblici

28 Giu 2018
28 giugno 2018

È noto che il r.d. 523/1904 pone un vincolo di inedificabilità assoluta ad una distanza inferiore ai dieci metri dai corsi d’acqua. Tuttavia, è fondamentale precisare che il divieto in parola opera solo in presenza di acque in proprietà pubblica. Leggendo l’art. 144 del Codice dell’ambiente (d.lgs. 152/2006), si potrebbe pensare che tutte le acque, […]

Gli interventi per eliminare le barriere architettoniche derogano alle distanze previste dall’art. 9 del d.m. n. 1444/1968

06 Apr 2018
6 aprile 2018

Segnaliamo sul punto una sentenza del TAR Milano. Post di Daniele Iselle – funzionario comunale

Come va applicato l’art. 9 del D.M. n. 1444/1968?

20 Mar 2018
20 marzo 2018

Il T.A.R. Bolzano, pur dando atto della “poca chiarezza” della norma, in un’articolata sentenza giunge a confermare che i commi 2 e 3 del D.M. n. 1444/1969 si applicherebbero solo alle Zone C. (“Le distanze minime tra fabbricati – tra i quali siano interposte strade destinate al traffico dei veicoli (con esclusione della viabilità a […]

Come si misurano i 10 metri tra pareti finestrate?

15 Mar 2018
15 marzo 2018

Il T.A.R. Bolzano ricorda come si misurano i dieci metri tra pareti finestrate. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows