Archive for category: PAT e PI

Inserimento nel PAT di accordi art. 6 L.R. 11/2004 mediante atto unilaterale d’obbligo del privato e rapporti con il successivo P.I.

16 Dic 2013
16 dicembre 2013

Si segnala la sentenza del TAR Veneto  n. 1393 del 2013 sulla natura e sugli obblighi conseguenti all’inserimento nel PAT di accordi ex art. 6 L.R. 11/2004 mediante atto unilaterale d’obbligo del privato, anche perchè tali orientamenti potrebbero valere anche in tema di PI. Il TAR Veneto esprime, in sintesi, i seguenti orientamenti: a) Quando […]

Sarebbe utile uniformare a livello regionale le definizioni tecniche e i parametri urbanistici ed edilizi in materia di governo del territorio?

04 Dic 2013
4 dicembre 2013

Pubblichiamo un interessante lavoro preparato da ANCI Toscana e da INU Toscana nel 2010 e reperito sul web, contenente “La proposta di regolamento per l’unificazione a livello regionale delle definizioni tecniche e dei parametri urbanistici ed edilizi in materia di governo del territorio”. Sarebbe utile che la Regione Veneto approvasse un simile regolamento? Segnaliamo una […]

La Corte dei Conti del Veneto interpreta in senso ampio gli incentivi alla pianificazione

29 Nov 2013
29 novembre 2013

In materia di incentivi alla pianificazione urbanistica, con un parere depositato in data 22 novembre 2013, la Corte dei Contio del Veneto conferma la propria linea interpretativa (in dissenso dalle altre sezioni regionali della Corte dei Conti) di ammissibilità generale, anche al di fuori della stretta correlazione con opere pubbliche. parere Corte Conti Veneto

L’urbanistica veneta dopo il regolamento del commercio e il terzo piano casa: convegno Venetoius a Torri di Quartesolo 6 dicembre 2013

18 Nov 2013
18 novembre 2013

Venetoius organizza il convegno “Evoluzione dell’urbanistica veneta”, che si terrà venerdì 6 dicembre 2013 a Torri di Quartesolo, presso The Space Cinema, coordinato dal prof. Bruno Barel. La prima parte del convegno riguarda l’incidenza del regolamento del commercio sull’urbanistica veneta, con le relazioni della Dirigente regionale dott.sa Giogia Vidotti, del prof. Luca Tamini del Politecnico […]

La discrezionalità del Comune in materia di pianificazione territoriale

18 Nov 2013
18 novembre 2013

Il T.A.R. Veneto, sez. I, nella sentenza del 11 novembre 2013 n. 1246, chiarisce la natura discrezionale delle scelte effettuate dall’Amministrazione comunale in materia di pianificazione urbanistico-territoriale, le quali cedono solamente di fonte al c.d affidamento qualificato ed alle linee di sviluppo contenute nella relazione tecnica e nei documenti accompagnatori: “È pacifico in giurisprudenza che […]

L’onere di motivazione gravante sull’amministrazione circa le scelte urbanistiche in sede di adozione di PRG è generale o puntuale e mirato?

11 Nov 2013
11 novembre 2013

Segnaliamo sul punto la sentenza del Consiglio di Stato n. 5114 del 2013. Scrive il Consiglio di Stato: “Parimenti non convince il secondo degli argomenti difensivi anch’esso insistentemente ribadito dall’appellante. Vale osservare che l’onere di motivazione gravante sull’amministrazione circa le scelte urbanistiche in sede di adozione di PRG è di carattere generale e risulta soddisfatto […]

Le scelte urbanistiche sono connotate da amplissima discrezionalità e perciò sottratte al sindacato di legittimità salvo che…

11 Nov 2013
11 novembre 2013

Segnaliamo sul punto la sentenza del Consiglio di Stato n. 5114 del 2013. Scrive il Consiglio di Stato: “Entrambi gli assunti interpretativi propugnati dall’appellante sono privi di giuridico fondamento, alla luce dei principi giurisprudenziali fissati in materia da questo Consiglio di Stato. Le scelte urbanistiche dettate dall’Amministrazione comunale con il Piano regolatore costituiscono valutazioni connotate […]

La c.d. perequazione urbanistica è una imposta che, ai sensi dell’art. 23 della Costituzione, richiederebbe una legge statale

05 Nov 2013
5 novembre 2013

Sulla Rivista di Diritto Tributario, fasc. 5 del 2013, è stato pubblicato un articolo degli avvocati Stefano Bigolaro e Giuseppe Piva di Padova, intitolato: “Perequazione urbanistica e art. 23 della Costituzione: la necessità di una norma di legge statale”. La tesi degli autori è di considerare gli oneri perequativi urbanistici, in analogia al contributo concessorio […]

Nel caso di lotto residuo di quale area si deve tenere conto per valutare la sufficienza delle opere di urbanizzazione

05 Nov 2013
5 novembre 2013

E’ noto che la giurisrpudenza esclude che occorra il piano attuativo (anche se prescritto dal PRG), quando si sia in presenza di un lotto residuo  ed intecluso, il quale  si trovi in una zona che, oltre che integralmente interessata da costruzioni, sia anche dotata delle opere di urbanizzazione. Ma a quale area di deve fare […]

I vincoli strumentali (pianificazione attuativa) decadono solo se è esclusa l’iniziativa privata

05 Nov 2013
5 novembre 2013

Segnaliamo la puntualizzazione sulla questione contenuta nella sentenza del Consiglio di Stato n.5251 del 2013. Si legge nella sentenza: “2 Tanto premesso, la prima doglianza riproposta dall’attuale appellante attiene all’intervenuta decadenza del vincolo c.d. strumentale di inedificabilità opposto dal Comune per scadenza del quinquennio previsto dalla legge. Il mezzo non è suscettibile di valutazione positiva. […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows