Archive for category: titoli edilizi

Momento di costruzione del manufatto abusivo e onere della prova

26 Apr 2018
26 aprile 2018

In una propria recente sentenza, il TAR Roma ha temperato l’onere spettante al proprietario di un manufatto abusivo della prova della sua costruzione in epoca antecedente all’obbligo di licenza edilizia. Sostiene infatti che, se il privato porta a sostegno della propria tesi elementi non implausibili e, dall’altra, il Comune fornisca elementi incerti, si possa considerare […]

Un immobile può essere abusivo anche in forza di un regolamento del 1929

20 Apr 2018
20 aprile 2018

Il TAR respinge la tesi del ricorrente secondo la quale l’intervento edilizio, essendo stato realizzato nel 1966, non avrebbe necessitato di alcun titolo edilizio e, quindi, neanche del condono. Nel caso esaminato l’immobile è risultato abusivo in forza di un regolamento del 1929 Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Seconda rata del contributo di costruzione e lavori non completati nel triennio

18 Apr 2018
18 aprile 2018

Una sentenza del TAR Veneto precisa che, quando il termine per il pagamento della seconda rata degli oneri sia stabilito nel permesso di costruire in 60 giorni dalla ultimazione dei lavori e il titolo scada per decorso del triennio, senza essere prorogato, la seconda rata deve essere pagata nel termine di 60 giorni dalla scadenza del titolo, […]

Sulla legittimazione del confinante a impugnare il titolo edilizio del vicino

18 Apr 2018
18 aprile 2018

Il TAR Veneto chiarisce la questione della vicinitas. Il Tribunale precisa che essa può ritenersi sufficiente a radicare la legittimazione del confinante solo quando la modifica del preesistente assetto edilizio debba ritenersi ictu oculi, ovvero sulla scorta di sicure basi statistiche tratte dall’esperienza, pregiudizievole per la qualità (urbanistica, paesaggistica, ambientale) dell’area in cui insiste la proprietà del ricorrente, […]

Anche l’ampliamento tramite SUAP in variante paga il contributo straordinario (perequazione)

17 Apr 2018
17 aprile 2018

Lo afferma una sentenza del TAR Veneto, il quale precisa anche che è stato correttamente richiesto un contributo straordinario nella misura del 50 per cento dell’aumento di valore dell’area. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

A chi va restituito il contributo di costruzione nel caso in cui il titolo edilizio sia stato volturato e poi sia decaduto

16 Apr 2018
16 aprile 2018

Segnaliamo sulla questione una sentenza del TAR Veneto, che chiarisce che il rimborso spetta al soggetto che ha effettivamente pagato. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Quando il miglioramento fondiario diventa una attività di cava

16 Apr 2018
16 aprile 2018

Il TAR si occupa della esecuzione di lavori di miglioria fondiaria con utilizzo del materiale di risulta e ritiene legittimo il diniego da parte della regione. Il ricorrente sosteneva che il  terreno ha una sistemazione in piano, inidonea per l’irrigazione a scorrimento, la quale richiede una leggera pendenza, e che la sistemazione in pendenza non potrebbe […]

Il piano casa non consente di derogare a tutte le previsioni del P.R.G. in contrasto col progetto da realizzare

12 Apr 2018
12 aprile 2018

Il TAR Veneto ribadisce i limiti entro i quali il piano casa deroga alle previsioni dello strumento urbanistico. Nel caso esaminato la ricorrente sosteneva che le previsioni del piano degli interventi che individuano all’interno dell’unità minima di intervento l’area edificabile e quella da destinare a servizi dovevano ritenersi derogabili applicando le disposizioni sul piano casa, con anche […]

Glossario delle opere edilizie realizzabili in regime di attività edilizia libera

10 Apr 2018
10 aprile 2018

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI, DECRETO 2 marzo 2018  Approvazione del glossario contenente l’elenco  non  esaustivo  delle principali  opere  edilizie  realizzabili  in  regime  di   attivita’ edilizia libera, ai sensi  dell’articolo  1,  comma  2,  del  decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222. (GU n.81 del 7-4-2018)  “Art. 1 Approvazione del glossario contenente l’elenco  non  esaustivo  delle   principali opere  edilizie  realizzabili  in  […]

Gli interventi per eliminare le barriere architettoniche derogano alle distanze previste dall’art. 9 del d.m. n. 1444/1968

06 Apr 2018
6 aprile 2018

Segnaliamo sul punto una sentenza del TAR Milano. Post di Daniele Iselle – funzionario comunale

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows