Archive for category: procedimento amministrativo

Nel caso di annullamento giurisdizionale di un provvedimento fino a che punto cadono gli atti del procedimento

28 Lug 2017
28 luglio 2017

Una sentenza del TAR Veneto affronta una interessante questione sugli effetti dell’annullamento giurisdizionale di un provvedimento amministrativo: il problema è se cadano tutti gli atti del procedimento che avano portato alla emanazione del provvedimento illegittimo oppure se la P.A. possa riprendere il procedimento da una certo punto, senza ripartire da zero. Nel caso in esame […]

Ordine di demolizione e sanatoria

25 Lug 2017
25 luglio 2017

Il T.A.R. Milano conferma che la presentazione di un’istanza di sanatorie determina l’inefficacia dell’ordine demolitorio: il Comune, pertanto, se respinge l’istanza del privato, dovrà emettere un nuovo ordine di rimessione in pristino. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il preavviso di rigetto non è un atto autonomamente impugnabile

18 Lug 2017
18 luglio 2017

Il T.A.R. ricorda che il c.d. preavviso di rigetto, ex art. 10 bis della L. n. 24171990, non è un atto autonomamente impugnabile. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il silenzio-assenso si forma anche sulla domanda di autorizzazione paesaggistica

11 Lug 2017
11 luglio 2017

La giurisprudenza più recente ritiene che il meccanismo del silenzio-assenso, ex art. 17 bis della L. n. 241/1990, si applica anche ai procedimenti ambientali, ovvero al decorso di 45/90 giorni previsti dall’art. 146/167 del D. Lgs. n. 42/2004, affinché la Sovrintendenza esprima il proprio parere vincolante sulla domanda di autorizzazione/compatibilità paesaggistica. Sul punto, però, c’è […]

Il Comune può pianificare liberamente il proprio territorio

27 Giu 2017
27 giugno 2017

Il T.A.R. ricorda che il Comune gode di ampia discrezionalità nel pianificare il proprio territorio. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il SUAP associato non è un soggetto processuale

26 Giu 2017
26 giugno 2017

Il TAR Veneto esclude che il SUAP associato in materia edilizia sia un soggetto di diritto: i ricorsi devono essere notificati al comune interessato e non al SUAP. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Il preavviso di diniego dell’art. 10-bis L.n.241/1990 non si applica a DIA o SCIA

26 Giu 2017
26 giugno 2017

Segnaliamo su questa interessante questione una sentenza del TAR Veneto. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Il silenzio-assenso si forma anche nelle zone di vincolo paesaggistico

20 Giu 2017
20 giugno 2017

Il T.A.R. Sardegna afferma che il meccanismo del silenzio-assenza, ex art. 17-bis della L. n. 241/1990, si applica anche alle domande di autorizzazione paesaggistica (e quindi anche a quelle di compatibilità paesaggistica). Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Quando è possibile chiudere un ufficio postale?

16 Giu 2017
16 giugno 2017

Il T.A.R. Bolzano, dopo aver ricordato la normativa europea e nazionale in materia di servizio postale, con una articolata sentenza chiarisce quando è possibile e disporre la sua chiusura. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Si può inibire la SCIA tramite la PEC

15 Giu 2017
15 giugno 2017

Il T.A.R. Bolzano ricorda che, tra P.A. ed imprese, le comunicazioni dovrebbero essere fatte esclusivamente per via telematica. Pertanto è legittima l’inibitoria della SCIA commerciale inviata regolarmente dal Comune all’impresa tramite PEC anche se quest’ultima, per scarsa padronanza dei mezzi tecnologici, non l’ha visonata tempestivamente. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato


Hit Counter provided by Los Angeles Windows