Archive for category: provvedimento amministrativo

I verbali della conferenza di servizi non sono provvedimenti autonomamente lesivi?

20 Ott 2017
20 ottobre 2017

Il T.A.R.  Brescia afferma che i verbali della conferenza di servizi non sono provvedimenti e non sono  autonomante  impugnabili, perché non direttamente lesivi. La questione, peraltro, non risulta pacifica in giurisprudenza, trovandosi sentenze di segno opposto.  Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il modulo del permesso di costruire approvato dalla Conferenza Stato/Regioni

18 Ott 2017
18 ottobre 2017

Il modulo del permesso di costruire è stato approvato dalla Conferenza Stato/Regioni lo scorso 6 luglio 2017. E’ il famoso modulo che mancava (la conferenza Stato/Regioni aveva infatti approvato tutti i moduli il 4 maggio, tranne quello del permesso) Il modulo ha assunto l’editing che già avevano assunto tutti gli altri e reca, in particolare, […]

Sull’inibitoria della SCIA

17 Ott 2017
17 ottobre 2017

Il T.A.R. Milano ricorda che, se da un lato, una SCIA non può essere annullata – non essendo un provvedimento amministrativo – ma soltanto inibita e che, comunque, non rileva l’espressione impropria di “annullamento” eventualmente utilizzata dal privato, dall’altro lato, ribadisce che se sono decorsi più di sessanta giorni dal momento in cui il privato […]

In presenza di un atto illegittimo il giudice amministrativo può anche non annullarlo con effetti ex tunc, ma emanare altri provvedimenti

11 Ott 2017
11 ottobre 2017

Il TAR Piemonte ha deciso un caso nel quale un provvedimento in materia ambientale risultava illegittimo per non avere esaminato la posizione di tutti i soggetti potenzialmente coinvolti nel danno ambientale. Il TAR, partendo dal presupposto che il soggetto ricorrente e sanzionato in ogni caso fosse responsabile, a prescindere dalla eventuale responsabilità di altri, ha […]

Vizi del provvedimento: illegittimità o irregolarità?

09 Ott 2017
9 ottobre 2017

Il T.A.R. afferma che l’omessa indicazione del termine per l’impugnazione e dell’autorità cui ricorrere configura una mera irregolarità e non un vizio di illegittimità dell’atto amministrativo. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Sull’autotutela possessoria

06 Ott 2017
6 ottobre 2017

Il T.A.R. ricorda che il Comune può esercitare l’autotutela possessoria per tutelare sia i beni demaniali si i beni del patrimonio indisponibile. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Quando il Comune deve rispondere ad un’istanza di annullamento in autotutela?

05 Ott 2017
5 ottobre 2017

Il T.A.R. afferma che se il privato riesce a dimostra le ragioni di interesse pubblico sottese all’annullamento in autotutela di un atto illegittimo, il Comune avrebbe l’obbligo di pronunciarsi su questa istanza. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Si possono mettere i lucernari su un edificio vincolato?

02 Ott 2017
2 ottobre 2017

Il TAR del Veneto dichiara illegittimo per difetto di motivazione e di istruttoria il divieto espresso dalla Soprintendenza di realizzare i lucernari su un edificio sito nel centyro storico di Verona e sottoposto al vincolo di cui all’articolo 1 della legge 1 giugno 1939, n. 1089. I lucernari, dunque, non sono in se stessi incompatibili […]

Quando si la piena conoscenza di un provvedimento lesivo ai fini della decorrenza del termine per la impugnazione?

20 Set 2017
20 settembre 2017

Il T.A.R. ricorda che, affinché si realizzi la piena conoscenza di un provvedimento lesivo, è sufficiente che il privato abbia contezza degli elementi essenziali dell’atto. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Se si forma il silenzio-assenso sulla domanda di permesso di costruire, il comune non può poi emanare un diniego, ma eventualmente può ricorrere alla autotutela

18 Set 2017
18 settembre 2017

Una sentenza del TAR Catanzaro chiarisce che, se si forma il silenzio-assenso sulla domanda di permesso di costruire, il comune non può poi emanare un diniego, ma eventualmente può ricorrere all’annullamento in autotutela. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows