Archive for category: provvedimento amministrativo

Liberalizzazione delle attività commerciali e poteri del Comune

23 Mag 2018
23 maggio 2018

Il T.A.R. ricorda che, nonostante la liberalizzazione delle attività commerciali, il Comune può, in alcuni casi, continuare a limitare gli orari di apertura degli esercizi. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

La mancata notificazione dell’ordinanza di demolizione di un abuso edilizio ad uno dei comproprietari

21 Mag 2018
21 maggio 2018

Il TAR Palermo ribadisce che la mancata notificazione dell’ordinanza di demolizione di un’opera edilizia abusiva ad uno dei comproprietari non incide sulla legittimità dell’atto stesso e, comunque, non è censurabile dal comproprietario che abbia ricevuto rituale notifica. Tale mancato adempimento, però, potrà ostare all’eventuale acquisizione gratuita al patrimonio comunale ex art. 31 T.U. edilizia (d.P.R. […]

L’ordinanza di demolizione, conseguente ad un diniego di sanatoria, non richiede la comunicazione di avvio del procedimento

21 Mag 2018
21 maggio 2018

Lo ha affermato il TAR Palermo, in quanto, rispetto al diniego di sanatoria, l’ordinanza di demolizione è atto vincolato e meramente consequenziale: può dunque essere motivata con la mera affermazione dell’abuso edilizio. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

La mancata notifica del diniego di sanatoria al richiedente non incide sulla legittimità dell’atto

18 Mag 2018
18 maggio 2018

Il TAR Palermo afferma che la mancata notifica del diniego di sanatoria non incide sulla validità dell’atto, giacché la notificazione costituisce una fase successiva a quella della formazione dell’atto stesso: la circostanza in esame, però, rileverà ai fini del giudizio di tempestività del ricorso eventualmente proposto dal privato istante. Post di Alberto Antico – dottore […]

L’aggiudicazione definitiva di una gara può essere annullata in autotutela

17 Mag 2018
17 maggio 2018

Lo ha affermato il TAR Catania, che ha però sottolineato con forza la necessità di rispettare tutti i requisiti di cui all’art. 21-nonies l. 241/1990: in particolare, è fondamentale che la p.a. motivi in ordine alla sussistenza di un pubblico interesse all’annullamento d’ufficio, ulteriore rispetto all’illegittimità dell’atto. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

L’incompetenza dell’organo non comporta sempre l’annullamento dell’atto

14 Mag 2018
14 maggio 2018

In una sentenza il TAR Veneto aderisce all’orientamento giurisprudenziale secondo il quale, nel caso di atto amministrativo viziato da incompetenza solo relativa, può trovare applicazione l’art. 21 octies, della legge 7 agosto 1990, n. 241, per il quale non costituiscono motivo di annullamento i vizi di procedura ove esso in ragione del suo carattere vincolato, non avrebbe potuto essere […]

La potestà derogatoria di un termine

05 Mag 2018
5 maggio 2018

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana afferma che, qualora l’ordinamento attribuisca ad un soggetto la potestà di derogare ad un termine, questi deve espressamente dichiarare i motivi che lo spingono a giovarsi di detta facoltà e il nuovo termine che prevede di rispettare, altrimenti il termine stesso rimane quello ordinario – nel […]

Atti confermativi e meramente confermativi

27 Apr 2018
27 aprile 2018

Nella sentenza in argomento, il Tar Veneto chiarisce il concetto di atti meramente confermativi  (cd. conferma impropria) e atti confermativi (cd. conferma propria), ribadendo che l’atto meramente confermativo non riapre i termini per impugnare. Quest’ultimo non rappresenta, infatti, un’autonoma determinazione della P.A., sia pure identica nel contenuto alla precedente, ma solo la manifestazione della decisione […]

Competenza del sindaco in materia di abbattimento di bovini infetti

23 Apr 2018
23 aprile 2018

Il Tar Veneto specifica che il Sindaco può intervenire con propria ordinanza solo qualora l’allevatore non provveda alla macellazione di tutti gli animali infetti entro il termine fissato nel programma di abbattimento stabilito dal Servizio Veterinario. Secondo l’art. 5, comma 2, dell’Ordinanza del Ministero della Salute del 28.05.2015, infatti, il Servizio veterinario ha la competenza […]

La limitazione dell’orario di un bar con ordinanza contingibile e urgente

20 Apr 2018
20 aprile 2018

Il Comune interviene con ordinanza contingibile e urgente per disporre la chiusura anticipata di un bar, a fronte delle problematiche di convivenza civile tra gli avventori dello stesso e i residenti delle aree limitrofe, disturbati dalla musica ad alto volume e dal chiasso continuo fino a notte fonda. Secondo il TAR Lombardia – Sezione di […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows