Archive for category: provvedimento amministrativo

Annullamento ministeriale della autorizzazione paesaggistica

08 Giu 2018
8 giugno 2018

Il TAR Veneto ricorda che l’annullamento ministeriale del nulla osta paesaggistico regionale o comunale, da parte della Soprintendenza, risulta riferibile a qualsiasi vizio di legittimità, riscontrato nella valutazione formulata in concreto dall’ente territoriale, ivi compreso l’eccesso di potere in ogni sua figura sintomatica (sviamento, insufficiente motivazione, difetto di istruttoria, illogicità manifesta). L’unico limite in tema di annullamento dell’autorizzazione paesaggistica […]

Non è possibile per il Comune ordinare l’abbattimento di un albero senza preventiva e approfondita valutazione tecnica del caso

07 Giu 2018
7 giugno 2018

 Il TAR Umbria afferma che, prima di ordinare l’abbattimento di un albero di alto fusto ritenuto pericoloso per la pubblica incolumità, il Comune deve necessariamente procedere con un’approfondita disamina in ordina al fusto e all’apparato radicale della pianta. Post di Diego Giraldo – avvocato

Il vizio di sviamento di potere

05 Giu 2018
5 giugno 2018

Il T.A.R. chiarisce quando ricorre questa figura sintomatica di eccesso di potere. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Vi è l’onere di impugnare anche l’atto presupposto

26 Mag 2018
26 maggio 2018

A pena di inammissibilità del ricorso, vi è l’onere di impugnare anche l’atto presupposto. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Istanza di sanatoria e precedente ordinanza di demolizione

25 Mag 2018
25 maggio 2018

Esiste un contrasto in giurisprudenza circa gli effetti della presentazione di una domanda di sanatoria  edilizia su una precedente ordinanza di demolizione dell’opera abusiva: per alcuni tribunali diventa inefficace, per altri no. Il TAR Piemonte, che sembra orientato nel primo senso, tuttavia in un proprio obiter dictum, ha sostenuto che l’istanza di sanatoria non interrompe […]

Aggiornamento delle disposizioni in materia di VIA e AIA nel Veneto

24 Mag 2018
24 maggio 2018

Sul BUR n. 49 del 22 maggio 2018 è stata pubblicata la DGRV n. 568 del 30 aprile 2018, recante aggiornamenti delle disposizioni in materia di VIA e AIA. DGRV 568 del 2018 Post di Daniele Iselle – funzionario comunale 

Il preavviso di accoglimento osta alla formazione del silenzio-rigetto dell’istanza di sanatoria edilizia

24 Mag 2018
24 maggio 2018

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa della Regione Sicilia si è recentemente espresso in merito ad un procedimento di sanatoria edilizia in cui si inseriva dapprima un preavviso di accoglimento condizionato e che, alla fine, il Comune non aveva concluso con un atto amministrativo, qualificando il proprio silenzio (da norma di legge) come rigetto dell’istanza stessa. […]

Liberalizzazione delle attività commerciali e poteri del Comune

23 Mag 2018
23 maggio 2018

Il T.A.R. ricorda che, nonostante la liberalizzazione delle attività commerciali, il Comune può, in alcuni casi, continuare a limitare gli orari di apertura degli esercizi. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

La mancata notificazione dell’ordinanza di demolizione di un abuso edilizio ad uno dei comproprietari

21 Mag 2018
21 maggio 2018

Il TAR Palermo ribadisce che la mancata notificazione dell’ordinanza di demolizione di un’opera edilizia abusiva ad uno dei comproprietari non incide sulla legittimità dell’atto stesso e, comunque, non è censurabile dal comproprietario che abbia ricevuto rituale notifica. Tale mancato adempimento, però, potrà ostare all’eventuale acquisizione gratuita al patrimonio comunale ex art. 31 T.U. edilizia (d.P.R. […]

L’ordinanza di demolizione, conseguente ad un diniego di sanatoria, non richiede la comunicazione di avvio del procedimento

21 Mag 2018
21 maggio 2018

Lo ha affermato il TAR Palermo, in quanto, rispetto al diniego di sanatoria, l’ordinanza di demolizione è atto vincolato e meramente consequenziale: può dunque essere motivata con la mera affermazione dell’abuso edilizio. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows