Archive for category: questioni processuali

Quando sussiste la legittimazione ad impugnare un nuovo esercizio commerciale?

18 Ago 2017
18 agosto 2017

Il T.A.R. ricorda che per censurare l’apertura di un nuovo esercizio commerciale, bisogna dimostrare in modo rigoroso il vulnus subito. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Ordine demolitorio e sanatoria

04 Ago 2017
4 agosto 2017

Come noto, l’istanza di sanatoria rende inefficace l’ordine demolitorio e, pertanto, il Comune ha l’obbligo di esaminare questa istanza e di emettere un nuovo provvedimento, anche se di contenuto analogo. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Violazione norme sui rapporti di vicinato: sussiste la doppia tutela

02 Ago 2017
2 agosto 2017

Il T.A.R. ricorda che, in materia di norme civilistiche/comunali sui rapporti di vicinato, sussiste la c.d. doppia tutela del giudice ordinario e di quello amministrativo. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Nel caso di annullamento giurisdizionale di un provvedimento fino a che punto cadono gli atti del procedimento

28 Lug 2017
28 luglio 2017

Una sentenza del TAR Veneto affronta una interessante questione sugli effetti dell’annullamento giurisdizionale di un provvedimento amministrativo: il problema è se cadano tutti gli atti del procedimento che avano portato alla emanazione del provvedimento illegittimo oppure se la P.A. possa riprendere il procedimento da una certo punto, senza ripartire da zero. Nel caso in esame […]

Contributo unificato con modalità telematiche

27 Lug 2017
27 luglio 2017

Ricordiamo che, dal 20 settembre 2017, il  D.M. 27 giugno 2017 ha previsto l’obbligo di versare il contributo unificato per i ricorsi promossi dinanzi al giudice amministrativo,  i ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica ed  i ricorsi straordinari al Presidente della Regione siciliana, tramite modalità telematiche. http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-07-19&atto.codiceRedazionale=17A04960&elenco30giorni=true Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Giudice di pace competente per le violazioni accertate col sistema SICVE (c.d. “Tutor”)

26 Lug 2017
26 luglio 2017

Una sentenza del Tribunale di Vicenza chiarisce quale sia il Giudice di pace competente per i ricorso avverso le violazioni accertate col sistema SICVE (c.d. “Tutor”). La sentenza afferma che, non potendo conoscere con precisione il punto esatto in cui il conducente di un’auto ha superato i limiti di velocità, per stabilire il giudice competente […]

In quale ordine il giudice amministrativo esamina la questioni sollevate dalle parti

21 Lug 2017
21 luglio 2017

Una sentenza del TAR Veneto, allineandosi a una pronunzia della Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, spiega per quali ragioni il giudice amministrativo può respingere un ricorso nel merito, anzichè dichiararlo inammisibile o improcedibile per ragioni di rito. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato     

Quando ci si può opporre alla rinuncia al ricorso?

20 Lug 2017
20 luglio 2017

Il T.A.R. ricorda che, di regola, la parte resistente non può opporsi alla rinuncia al ricorso depositata dal ricorrente, salvo dimostrate che permane l’interesse ad una decisione nel merito. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Antenne radio e regolamento comunale

18 Lug 2017
18 luglio 2017

Il T.A.R. ricorda che è inammissibile, per carenza d’interesse, il ricorso promosso avverso il solo regolamento comunale che limita/vieta l’installazione delle antenne radio, in mancanza degli atti applicativi. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il preavviso di rigetto non è un atto autonomamente impugnabile

18 Lug 2017
18 luglio 2017

Il T.A.R. ricorda che il c.d. preavviso di rigetto, ex art. 10 bis della L. n. 24171990, non è un atto autonomamente impugnabile. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato


Hit Counter provided by Los Angeles Windows