Archive for category: questioni processuali

Appalti: quando è ammesso il ricorso cumulativo?

13 Dic 2017
13 dicembre 2017

Il T.A.R. chiarisce i presupposti che devono sussistere per ammettere l’esperibilità di un ricorso cumulativo ai sensi dell’art. 120, comma 11 bis, c.p.a., secondo cui: “Nel caso di presentazione di offerte per più lotti l’impugnazione si propone con ricorso cumulativo solo se vengono dedotti identici motivi di ricorso avverso lo stesso atto” Post di Matteo […]

Il ricorso cumulativo si può fare solo in caso di connessione oggettiva

12 Dic 2017
12 dicembre 2017

Una sentenza del TAR Catania ricorda che nel processo amministrativo il ricorso cumulativo può essere proposto solo nel caso di connessione oggettiva tra i provvedimenti impugnati. Nel caso questa manchi, non potendo essere il giudice a scegliere la domanda da decidere, può profilarsi la nullità del ricorso nel suo complesso. Post di Dario Meneguzzo – […]

Onere probatorio e CTU

06 Dic 2017
6 dicembre 2017

Il T.A.R. ricorda che spetta al ricorrente fornire almeno indizi di prova di ciò che va falere in giudizio, soffermandosi poi sulla distinzione tra CTU perpicienti e deducenti. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Quando vi è l’onere di impugnare la base d’asta

06 Dic 2017
6 dicembre 2017

Il T.A.R. chiarisce quando la base d’asta fissata dalla stazione appaltante può essere considerata una c.d. clausola escludente immediatamente impugnabile. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Rito super-accelerato: da quando decorre il dies a quo per impugnare?

05 Dic 2017
5 dicembre 2017

Il T.A.R. Roma si sofferma sul dies a quo impugnare l’ammissione e/o le esclusioni, mettendo in evidenza una discrasia interna del sistema. Nonostante l’art. 29, c. 1 del Nuovo Codice degli Appalti prevede che le ammissioni/esclusioni devono essere pubblicate sul sito della stazione appaltante e ne deve essere data poi comunicazione personale ai singoli partecipanti […]

Rimessa alla A.P. del CDS la questione se sia configurabile la responsabilità precontrattuale anteriormente alla scelta del contraente

30 Nov 2017
30 novembre 2017

Con la ordinanza n. 5492 del 2017 il Consiglio di Stato ha formulato all’Adunanza Plenaria i seguenti quesiti: 1. Se la responsabilità precontrattuale sia o meno configurabile anteriormente alla scelta del contraente, vale a dire della sua individuazione, allorché gli aspiranti alla posizione di contraenti sono solo partecipanti ad una gara e possono vantare un interesse […]

Il cointeressato non può fare l’intervento ad idiuvandum

29 Nov 2017
29 novembre 2017

Il TAR Potenza ricorda che è inammissibile l’intervento ad adiuvandum presentato dal soggetto cointeressato, il quale ha l’onore di proporre l’impugnazione nei termini decadenziali. Post di Dario meneguzzo – avvocato  

Sanzioni amministrative e giurisdizione

28 Nov 2017
28 novembre 2017

Il T.A.R. ricorda che la giurisdizione ordinaria in materia di sanzioni amministrativa si estende anche agli atti istruttorii e prodromici all’applicazione della sanzione. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Sinistro stradale con animale selvatico: responsabilità della P.A. e onere probatorio

27 Nov 2017
27 novembre 2017

Nel caso di sinistro stradale con un animale selvatico, ci si chiede quale ente, nell’ambito della Pubblica Amministrazione, sia concretamente chiamato a rispondere e quale sia l’onere probatorio a carico del danneggiato. Post di Diego Giraldo – avvocato

Giurisdizione sulla decadenza del consigliere comunale per mancata partecipazione alle sedute

27 Nov 2017
27 novembre 2017

Una sentenza del TAR Basilicata si occupa della giurisdizione nel caso di decadenza del consigliere comunale per la mancata partecipazione alle sedute del consiglio, distinguendola da quella sulle operazioni elettorali per il rinnovo degli organi elettivi dei comuni, delle province, delle regioni e per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia e da quella in materia di in […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows