Archive for category: questioni processuali

Per il TAR Liguria i confinanti e i limitrofi sono sempre legittimati a impugnare i titoli edilizi dei vicini

14 Gen 2014
14 gennaio 2014

Segnaliamo sulla questione la sentenza del TAR Liguria n. 1257 del 2013. Scrive il TAR: “1. Preliminarmente, parte resistente ha sollevato eccezione di inammissibilità per carenza di interesse o comunque per acquiescenza. L’eccezione è infondata sotto entrambi i profili. 1.1 Per ciò concerne la contestata vicinitas e l’assenza di pregiudizio per i ricorrenti, l’eccezione appare […]

Chi non ha presentato una domanda di partecipazione può impugnare gli atti della procedura diretta all’assegnazione degli alloggi di proprietà comunale?

08 Gen 2014
8 gennaio 2014

Risponde di no il TAR Veneto nella sentenza n. 1409 del 2013. Scrive il TAR: “2.1 Per quanto concerne in particolare la procedura diretta all’assegnazione degli alloggi di proprietà comunale va rilevato come, con il ricorso e i successivi motivi aggiunti, si siano impugnati una pluralità di provvedimenti, che vanno dalla delibera della Giunta Comunale […]

La natura giurisdizionale del ricorso Straordinario al Capo dello Stato

07 Gen 2014
7 gennaio 2014

La sentenza del TAR Veneto n. 1406 del 2013 contiene una interessante precisazione circa la natura giuridica del ricorso Straordinario al Capo dello Stato. Scrive il TAR: “3.1 Tali argomentazioni non possono essere condivise in quanto si riferiscono ad un momento storico antecedente all’introduzione del Codice del Processo Amministrativo nell’ambito del quale sussisteva, ancora, una […]

Nei ricorsi in materia di silenzio i termini sono dimezzati

16 Dic 2013
16 dicembre 2013

Segnaliamo sul punto la sentenza del TAR Veneto n. 1416 del 2013. Scrive il TAR: ” Sul punto va, infatti, rilevato che per un costante orientamento (T.A.R. Campania Salerno Sez. II, 19-10-2012, n. 1888) si afferma che “L’art. 87, comma 3, del D.Lgs. n. 104 del 2010 (CPA) prevede che nei giudizi sul silenzio “tutti […]

Concessione e riparto di giurisdizione

09 Dic 2013
9 dicembre 2013

Il T.A.R. Veneto, sez. I, nella sentenza del 02 dicembre 2013 n. 1341, si occupa del comparto di giurisdizione in materia di concessione, chiarendo che  : “la individuazione della giurisdizione del giudice ordinario o di quello amministrativo, deve essere elaborata esclusivamente alla stregua del petitum sostanziale (art.7 cpa), così come definito dalle storiche decisioni della […]

Rapporto tra le concessioni amministrative e la giurisdizione

26 Nov 2013
26 novembre 2013

Nella medesima sentenza n. 5421/2013, già allegata al post che precede, il Consiglio di Stato, con specifico riferimento al rapporto intercorrente tra le concessioni amministrative e la giurisdizione amministrativa/ordinaria, afferma che: “Infatti, la Corte regolatrice della giurisdizione, da un lato, ha ripetutamente affermato che sulle concessioni amministrative il giudice ordinario è dotato di giurisdizione esclusivamente […]

Aspetti processuali della giustizia amministrativa

26 Nov 2013
26 novembre 2013

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la sentenza del 12 novembre 2013 n. 5421, affronta numerose questioni di carattere processuale concernenti la giustizia amministrativa. Per quanto riguarda l’accertamento della giurisdizione amministrativa si legge che: “l’insegnamento dell’Adunanza plenaria di questo Consiglio di Stato 4 giugno 2011, n. 10, secondo cui assume carattere necessariamente prioritario l’esame […]

Nota sulla improcedibilità o sulla nullità dell’appello nel processo amministrativo

20 Nov 2013
20 novembre 2013

 Segnaliamo questo passaggio della sentenza del Consiglio di Stato n. 5375 del 2013 per quanto concerne l’improcedibilità o la nullità dell’appello: “2.1.1 Per la procura alle liti, è agevole constatare l’infondatezza dell’eccezione ponendo a mente il disposto dell’art. 24 cod. proc. amm., secondo cui la procura rilasciata “per agire e contraddire davanti al giudice si […]

L’espropriato non ha interesse a contestare la scelta dell’autorità espropriante di procedere alla determinazione d’urgenza dell’indennità

12 Nov 2013
12 novembre 2013

L’art. 22 del D.P.R. 327/01 disciplina la possibilità per l’autorità espropriante di procedere alla determinazione d’urgenza dell’indennità. Nel ricorso deciso dalla sentenza del Consiglio di Stato n. 5349 del 2013 l’interessato contestava, tra l’altro, che sussisteseo i motivi di urgenza per determinare l’indennità ai sensi dell’articolo sopra citato. La sentenza esamina due profili interessanti della […]

Cosa succede nel processo amministrativo se la parte intimata non si costituisce nel termine di cui all’art. 46 del c.p.a.

04 Nov 2013
4 novembre 2013

Segnaliamo sul punto la sentenza del TAR Marche n. 749 del 2013. L’articolo 46 del codice del processo amministrativo stabilisce che le parti intimate (la P.A. e gli eventuali controinteressati) “possono costituirsi” presentando memorie e documenti “nel termine di sessanta giorni dal perfezionamento nei propri confronti della notificazione del ricorso”. Il termine è dimidiato in […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows