Archive for category: questioni processuali

Avvocatura e concorsi pubblici

29 Set 2018
29 settembre 2018

Il T.A.R. riconosce la giurisdizione ordinaria in merito all’accertamento della “clausola discriminatoria” del bando dell’Avvocatura dello Stato di Trento che richiedeva, tra i requisiti di partecipazione al concorso per procuratore, un’età inferiore ai 35 anni. Nella medesima sentenza il Collegio ribadisce che, in caso di azione di annullamento, invece, trattandosi di c.d. clausola escludente, vi […]

Mancata pubblicazione dell’ammissione sul sito della S.A. e termine per impugnare

27 Set 2018
27 settembre 2018

Il Consiglio di Stato, riformando la sentenza del T.A.R. Veneto n. 608/2018 commentata in data 27.06.2018, afferma che il termine di trenta giorni per impugnare le illegittime ammissioni altrui decorre dalla data di pubblicazione di tale provvedimento sul sito della stazione appaltante, come previsto dall’art. 29 del Codice Appalti. Il Massimo Organo della Giustizia Amministrativa […]

Sull’interesse necessario per impugnare il titolo edilizio del vicino

18 Set 2018
18 settembre 2018

Il TAR Veneto fa il punto sulla questione dell’interesse necessario per impugnare il titolo edilizio del vicino, confermando che il solo criterio dello stabile collegamento territoriale con il contesto nel quale è destinato a sorgere l’intervento edilizio contestato (vicinitas) non può essere considerato, di per sé, dato sufficiente a dimostrare l’esistenza di un concreto pregiudizio a carico […]

Restituzione degli oneri ed azione di accertamento

18 Set 2018
18 settembre 2018

L’Ad. Pl. del Consiglio di Stato ricorda che il pagamento del contributo di costruzione (oneri primari/secondari e costo di costruzione) implica un rapporto paritetico tra il privato e la Pubblica Amministrazione che è soggetto alla prescrizione ordinaria di dieci anni. Ciò comporta che, da un lato, la P.A. ha l’obbligo di restituire e/o chiedere l’integrazione […]

Annullamento in autotutela e potere conformativo dell’ordinanza cautelare

18 Set 2018
18 settembre 2018

Il T.A.R. chiarisce in quali limiti l’annullamento in autotutela disposto dalla Pubblica Amministrazione si configuri come una scelta autonoma ed indipendente dall’ordinanza cautelare o, al contrario, integri una mera attività esecutiva del provvedimento giudiziale che ha accolto la sospensiva e che sarà destinato ad essere travolto dalla decisione del merito. Post di Matteo Acquasaliente – […]

Il concorrente escluso può impugnare l’escussione della cauzione provvisoria, anche se ha prestato acquiescenza al provvedimento di esclusione

14 Set 2018
14 settembre 2018

Lo ha affermato il TAR Palermo, ritenendo con ciò l’escussione della garanzia dal non aggiudicatario provvedimento effettivamente lesivo ed autonomamente impugnabile. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Spettano al G.A. le controversie sull’escussione della cauzione provvisoria dal concorrente escluso

13 Set 2018
13 settembre 2018

Lo ha affermato il TAR Palermo, dal momento che tale giudizio presuppone uno scrutinio della legittimità dell’esclusione e, quindi, della fase pubblicistica di scelta del contraente. A onor del vero, la questione è controversa in giurisprudenza. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Diniego di titolo edilizio fondato su una pluralità di motivi, non tutti impugnati

13 Set 2018
13 settembre 2018

Tradizionalmente si afferma che, se il diniego di un titolo edilizio è fondato su una pluralità di ragioni e non vengono contestati e impugnati tutti i motivi del diniego, il ricorso è inammissibile per carenza di interesse (perchè l’eventuale accoglimento del ricorso non sarebbe utile per il ricorrente). Il TAR Veneto, però, in un caso […]

Oneri di urbanizzazione e controversie

12 Set 2018
12 settembre 2018

Il T.A.R ricorda che le controversie in materia di oneri sono attratte dalla giurisdizione esclusiva del Giudice Amministrativo e che, avendo ad oggetto diritti soggettivi, possono essere fatte valere nel termine di prescrizione decennale e/o possono essere oggetto di azioni di accertamento. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Rapporti tra processo amministrativo e procedimento penale

11 Set 2018
11 settembre 2018

Il TAR Veneto spiega che sono limitati i casi nei quali sussiste un rapporto di pregiudizialità tra un procedimento penale e il processo amministrativo (anche ai fini della sospensione del giudizio o di un rinvio della trattazione). Post di Dario Meneguzzo – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows