Archive for category: questioni processuali

Spese mediche all’estero e giurisdizione

07 Lug 2018
7 luglio 2018

Il T.A.R. riconosce la giurisdizione ordinaria sulle controversie relative alle spese sanitarie e mediche sostenute in centri ospedalieri non italiani. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Da quando decorre il termine per impugnare le ammissioni illegittime?

05 Lug 2018
5 luglio 2018

Il T.A.R. Milano ricorda che il termine di trenta giorni per impugnare le illegittime ammissioni altrui decorre da quando vi è conoscenza concreta, effettive e completa dei vizi poi fatti valere in giudizio, a prescindere che ciò avvenga con la comunicazione ex art. 29 del d. lgs. n. 50/2016 o con la presenza del rappresentante […]

Concessioni demaniali: GA. o G.O.?

04 Lug 2018
4 luglio 2018

Il T.A.R. ricorda che, se da un lato, spettano al G.A. le controversie relative al rapporto concessorio, dall’altro lato, sono attratte dal G.O. quelle che hanno per oggetto principale il canone concessorio. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Gli atti si possono depositare sino alle ore 24.00 del giorno di scadenza

03 Lug 2018
3 luglio 2018

Il Consiglio di Stato, nonostante pronunce contrastanti dei vari T.A.R., afferma che gli atti in scadenza si possono depositare telematicamente sino alle ore 24.00 dell’ultimo giorno utile, perché ciò che rileva è il giorno e non l’ora. Ricordiamo che il T.A.R. Veneto, invece, considera tardivi e quindi inammissibili gli atti processuali depositati dopo le ore […]

Memoria conclusionale e di replica

02 Lug 2018
2 luglio 2018

Il T.A.R. ricorda che se, da un lato, non è possibile depositare una memoria di replica in assenza di una memoria conclusionale di controparte, dall’altro lato, non vi è la necessità di presentare una memoria conclusionale per depositare poi quella di replica. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Fino a quando è possibile depositare gli atti nel PAT?

29 Giu 2018
29 giugno 2018

Il T.A.R. Veneto continua a sostenere che gli atti del processo amministrativo telematico devono essere depositati entro le ore 12.00 del giorno di scadenza. Per completezza si ricorda che la sentenza del Consiglio di Stato n. 3309 del 01.06.2018 sembra sostenere opposto. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Da quando decorre il termine per impugnare l’illegittima ammissione altrui?

29 Giu 2018
29 giugno 2018

Il T.A.R. Veneto ricorda che, pena l’inammissibilità del ricorso – anche se il Collegio parla di irricevibilità per tardività -, non è possibile far valere con l’impugnazione dell’aggiudicazione i vizi afferenti all’ammissione (rectius: alla mancata esclusione) del concorrente. Nella stessa sentenza il Collegio conferma il proprio pregresso orientamento secondo cui, se il vizio era percepibile […]

Vi è l’onere di impugnare anche il contratto d’appalto in caso di previa impugnazione dell’aggiudicazione?

27 Giu 2018
27 giugno 2018

La dott.sa Alessandra Piola, che sentitamente ringraziamo, ci invia la nota che pubblichiamo. Sulla questione si sono formati due filoni giurisprudenziali diametralmente opposti.

Sull’indirizzo PEC a cui notificare un ricorso a una P.A.

27 Giu 2018
27 giugno 2018

Il TAR Reggio Calabria precisa che, se una P.A. non ha un indirizzo PEC iscritto nell’apposito registro tenuto dal Ministero della Giustizia, la notificazione di un ricorso non può essere fatta per via telematica, ma deve essere cartacea. Post di Dario Meneguzzo – avvocato 5

Piena conoscenza dell’illegittima ammissione altrui ed impugnazione

27 Giu 2018
27 giugno 2018

Il T.A.R. Veneto si sofferma sul c.d. rito super-accelerato in materia di appalti chiarendo il termine di trenta gironi per impugnare l’illegittima ammissione altrui decorre da quando il concorrente ha avuto contezza di ciò, a prescindere dalla pubblicazione sul sito dell’Amministrazione della suddetta ammissione Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows