Archive for category: questioni processuali

Come si effettua la rinuncia al ricorso?

06 Mag 2014
6 maggio 2014

Il T.A.R. Veneto, sez. I, nella sentenza del 28 aprile 2014 n. 550, si occupa della rinuncia del ricorso chiarendo che: “2. Come prevede espressamente l’art. 84 del codice del processo amministrativo, “la parte può rinunciare al ricorso in qualunque stato e grado della controversia, mediante dichiarazione sottoscritta da essa stessa o dall’avvocato munito di […]

Da quando decorre per il confinante il termine per impugnare il titolo edilizio del vicino

05 Mag 2014
5 maggio 2014

Segnaliamo sulla, questione la sentenza del Consiglio di Stato n. 1951 del 2014: “4.- E’ fondata l’eccezione di tardività del ricorso n. 23 del 1986, con il quale R.  ha chiesto l’annullamento della concessione edilizia n. 56/84. Risulta che detta concessione edilizia, relativa alla realizzazione di una piscina su lotto limitrofo di proprietà di P. […]

Vi è la giurisdizione del G.O. in materia di compensazione degli obblighi del servizio pubblico locale

30 Apr 2014
30 aprile 2014

Il T.A.R. Veneto, sez. I, nella sentenza del 27 marzo 2014 n. 394 ricorda che la giurisdizione in materia di compensazione degli oneri del servizio pubblico locale spetta al Giudice Ordinario: “- con la presente impugnativa l’impresa ricorrente, società partecipata da 15 comuni della Provincia di Treviso, ha chiesto, in qualità di concessionaria della gestione […]

Non si può impugnare la comunicazione di avvio del procedimento

28 Apr 2014
28 aprile 2014

Il T.A.R. Veneto, sez. III, nella sentenza del 17 aprile 2014 n. 523, conferma che la comunicazione di avvio del procedimento, essendo un atto endoprocedimentale, non può essere autonomamente impugnata: “Il ricorso è inammissibile. Infatti l’assunto della parte ricorrente, secondo il quale l’atto impugnato ha un contenuto provvedimentale, non può essere condivisa. L’atto impugnato costituisce […]

La giurisdizione del giudice amministrativo in materia di silenzio sulla stipulazione di contratti di vendita di beni pubblici a seguito di aggiudicazione

23 Apr 2014
23 aprile 2014

Segnaliamo sulla questione la sentenza del Consiglio di Stato n. 1781 del 2014. Il caso riguarda la mancata stipulazione del contratto di compravendita di immobili aggiudicati all’asta. Il TAR Liguria, con la sentenza n. 5500 del 2013, aveva dichiarato il proprio difetto di giurisdizione perché “la posizione giuridica fatta valere dalla società ricorrente ha consistenza […]

Qual è l’atto lesivo e perciò impugnabile nel caso di permesso di costruire in deroga?

23 Apr 2014
23 aprile 2014

Il T.A.R. Veneto, sez. II, nella sentenza del 28 marzo 2014 n. 419, con riferimento al Permesso di costruire in deroga ex art. 14, c. 1 D.P.R. n. 380/2001 secondo cui: “Il permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici generali è rilasciato esclusivamente per edifici ed impianti pubblici o di interesse pubblico, previa deliberazione […]

Le controversie riguardanti il divieto di cui all’art. 23 C.d.S. di collocare cartelli e mezzi pubblicitari lungo le strade non spettano al giudice amministrativo

22 Apr 2014
22 aprile 2014

Segnaliamo sulla questione la sentenza del TAR Veneto n. 516 del 2014, dove si legge che: “Ritiene pregiudizialmente il Collegio che, in ordine all’impugnazione della diffida del 29 gennaio 2013, dell’ordine di demolizione dell’ 8 giugno 2013 e dei relativi atti presupposti, debba essere dichiarato il difetto di giurisdizione del giudice adìto. Infatti i gravati […]

Il preavviso di diniego ex art. 10 bis L 241/1990 non è un atto impugnabile

22 Apr 2014
22 aprile 2014

Lo ribadisce la sentenza del TAR Veneto n. 516 del 2014: “Diversamente, quanto agli atti impugnati con i secondi motivi aggiunti (si tratta di due preavvisi di diniego ex art. 10 bis L 241/1990), è evidente che, come eccepito dalla difesa delle altre parti, tale impugnazione debba essere dichiarata inammissibile per carenza d’interesse avendo ad […]

Il giudice amministrativo non ha giurisdizione sul processo verbale di contestazione tributario

18 Apr 2014
18 aprile 2014

La ricorrente ha impugnato davanti al TAR un processo verbale di constatazione, formato da funzionari dell’Agenzia delle Entrate – Direzione regionale dell’Abruzzo, in data 27 dicembre 2007, relativo ad una verifica fiscale, deducendone l’illegittimità. Con la sentenza n. n. 84 del 25 gennaio 2013 il T.A.R. per l’Abruzzo ha dichiarato inammissibile il ricorso per carenza di giurisdizione amministrativa […]

Quando bisogna impugnare a pena di improcedibilità del ricorso anche il contratto conseguente alla aggiudicazione di una gara?

17 Apr 2014
17 aprile 2014

Il T.A.R. Veneto, sez. I, nella sentenza del 31 marzo 2014 n. 424 afferma che, con riferimento ad una procedura concorsuale avente ad oggetto la concessione di un bene demaniale, la mancata impugnazione dell’atto di concessione determina l’improcedibilità del ricorso perché: “In linea generale, nell’ambito del rapporto di presupposizione corrente fra atti inseriti all’interno di […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows