Archive for category: servizi pubblici

La normativa sulla chiusura degli uffici postali

27 Lug 2016
27 luglio 2016

Una sentenza del TAR Salerno illustra la normativa in materia di chiusura degli uffici postali. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Giurisdizione sul rimborso delle spese sostenute ai fini dell’esecuzione in via d’urgenza di un pubblico servizio in regime di concessione

14 Lug 2016
14 luglio 2016

Il rimborso delle spese sostenute ai fini dell’esecuzione in via d’urgenza di un pubblico servizio in regime di concessione sono riconducibile al concetto di “corrispettivo”, ancorché latamente inteso, come tale escluso dalla giurisdizione esclusiva del Giudice Amministrativo.  E’ quanto si rileva in una recente sentenza del T.A.R. Sardegna che ha negato la giurisdizione del Giudice […]

Canoni concessori non ricognitori per l’utilizzo della sede stradale da parte di aziende erogatrici di servizi pubblici

13 Lug 2016
13 luglio 2016

Una recente sentenza del Consiglio di Stato ha statuito in materia di applicazione da parte dei Comuni dei canoni concessori non ricognitori per l’utilizzo della sede stradale da parte di aziende erogatrici di servizi pubblici, canoni che rappresentano una importante entrata per gli enti locali. Il Consiglio di Stato in pratica ha evidenziato, mutando orientamento […]

Esclusione dalla fruizione dei servizi a domanda individuale e dei contributi per i contribuenti morosi

07 Lug 2016
7 luglio 2016

Il TAR Piemonte ha dichiarato il proprio difetto di giurisdizione in relazione alla controversia in oggetto, in relazione alla domanda finalizzata ad ottenere gli assegni, per il nucleo famigliare e di maternità, previsti dagli artt. 65 e 66 della L. 448/98. La Giunta Municipale aveva deliberato “di condizionare in modo tassativo l’erogazione dei servizi a domanda individuale […]

Servizi pubblici: gara o affidamento in house?

30 Mag 2016
30 maggio 2016

 Il T.A.R. Brescia, in un’articolata sentenza, fa il punto sull’evoluzione normativa e giurisprudenziale riguardante i servizi pubblici, chiarendo quando è possibile ricorrere all’in house providing al posto della procedura ad evidenza pubblica. In definitiva trattasi di una scelta rimessa alla P.A. che, però, deve adeguatamente motivare l’opzione adottata.  Post di Matteo Acquasaliente – avvocato  

La gestione degli impianti sportivi comunali è un affidamento di un pubblico servizio

25 Mag 2016
25 maggio 2016

Il TAR  Parma precisa che le controversie in materia di affidamento della gestione di un impianto sportivo comunale (e, più in generale quelle per l’affidamento in uso di un locale pubblico per la gestione della relativa attività) rientrano tra le procedure di affidamento di pubblico servizio, con applicazione del rito degli appalti e dimezzamento dei termini. Post di […]

I servizi pubblici locali e le società pubbliche dopo la riforma Madia: seminario a Arzignano 28 aprile 2016

19 Apr 2016
19 aprile 2016

Con la pubblicazione dello schema di decreto su servizi pubblici locali e società pubbliche, attuativi della riforma Madia (legge n. 124 del 2015), prende avvio un complesso iter di riforma del settore. Numerose sono le novità per gli enti locali sia per quanto riguarda l’organizzazione dei servizi pubblici, sia relativamente alle partecipazioni detenute nelle società […]

Sui servizi pubblici di rilevanza economica

07 Apr 2016
7 aprile 2016

Il T.A.R. affronta alcune interessati questioni relative i servizi pubblici di rilevanza economica, le società in house e le società miste.  Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il Sindaco non può emanare una ordinanza contingibile e urgente per dare l’acqua agli utenti morosi

02 Feb 2016
2 febbraio 2016

Il TAR Sardegna dichiara illegittima l’ordinanza contingibile ed urgente con la quale il sindaco interviene sulla disciplina di rapporti contrattuali concernente un’utenza privata, imponendo al gestore di erogare in perdita il servizio (visto che gli utenti non pagano). Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Sovvenzioni pubbliche e riparto di giurisdizione

17 Nov 2015
17 novembre 2015

Il T.A.R. ricorda il criterio di riparto in materia di sovvenzioni pubbliche. Post di Matteo Acquasaliente

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows