Archive for category: vincolo paesaggistico

Il Consiglio di Stato sulla tolleranza di cantiere di cui all’art. 34, comma 2 ter del DPR 380 del 2001

27 Lug 2018
27 luglio 2018

Il Consiglio di Stato riforma una sentenza del TAR Veneto circa la interpretazione dell’articolo 34, comma 2 ter del DPR 380 del 2001 (noto come “tolleranza di cantiere”). Il Consiglio di Stato, dopo avere precisato che la difformità entro il limite del 2%, non è una parziale difformità, ma una modifica irrilevante giuridicamente, afferma che l’articolo […]

Sorte di un’autorizzazione paesaggistica rilasciata tra l’adozione e l’approvazione del Piano paesaggistico

05 Lug 2018
5 luglio 2018

Il TAR Catania ha affrontato il caso di un’autorizzazione paesaggistica rilasciata dopo l’adozione del Piano paesaggistico, ma prima della sua approvazione. La Soprintendenza e anche il Comune, cui era stato chiesto un Permesso di Costruire, hanno considerato tale autorizzazione affetta da invalidità sopravvenuta, sol perché era intervenuta l’approvazione del Piano. Il TAR ha chiarito, invece, […]

Opere abusive realizzate in aree sottoposte a vincolo: quali sono gli interventi sanabili?

21 Giu 2018
21 giugno 2018

Il Tar Lazio – Roma, confermando l’orientamento giurisprudenziale dominante, ha chiarito che il condono edilizio di opere abusivamente realizzate in aree sottoposte a specifici vincoli è applicabile esclusivamente agli interventi di minore rilevanza indicati ai numeri 4, 5 e 6 dell’allegato 1 della legge n. 326 del 2003 (restauro, risanamento conservativo e manutenzione straordinaria), previo […]

Conferenza di servizi che si conclude con una autorizzazione con valenza paesaggistica, ma con mancato coinvolgimento della Soprintendenza

18 Giu 2018
18 giugno 2018

Il TAR Veneto ha esaminato una ingarbugliata vicenda nella quale si è svolta una conferenza di servizi, che è sfociata nel rilascio di una autorizzazione ministeriale che ha anche valenza paesaggistica, senza che fosse stata coinvolta la Soprintendenza. Il Comune ha ritenuto abusive dal punto di vista paesaggistico le opere eseguite in conformità con la  […]

Annullamento ministeriale della autorizzazione paesaggistica

08 Giu 2018
8 giugno 2018

Il TAR Veneto ricorda che l’annullamento ministeriale del nulla osta paesaggistico regionale o comunale, da parte della Soprintendenza, risulta riferibile a qualsiasi vizio di legittimità, riscontrato nella valutazione formulata in concreto dall’ente territoriale, ivi compreso l’eccesso di potere in ogni sua figura sintomatica (sviamento, insufficiente motivazione, difetto di istruttoria, illogicità manifesta). L’unico limite in tema di annullamento dell’autorizzazione paesaggistica […]

Anche pavimentare una piccola porzione di strada può creare i suoi problemi

30 Mag 2018
30 maggio 2018

Il TAR Veneto si è occupato di una vicenda nella quale un privato è stato diffidato dal comune a rimuovere la pavimentazione di una piccola porzione di strada comunale. In particolare il comune contestava la modalità esecutiva dell’opera, realizzata con la stabile infissione al suolo delle lastre, invece che con la loro semplice posa, ma […]

Conferenza di servizi e dissenso espresso da un’amministrazione preposta alla tutela di interessi sensibili

15 Mag 2018
15 maggio 2018

La Corte di Cassazione civile a Sezioni Unite evidenzia che, in caso di dissenso espresso da un’amministrazione preposta alla tutela di un interesse sensibile, nel novero dei quali si colloca quello paesaggistico, il meccanismo previsto dal 3° comma dell’art. 14-quater della l. n. 241/90 impedisce alla conferenza di servizi di procedere ulteriormente e rende doverosa, […]

La separazione tra l’esercizio delle funzioni in materia edilizia e quelle in materia paesaggistica e gli escamotages

09 Mag 2018
9 maggio 2018

Il TAR Veneto precisa che la separazione tra l’esercizio delle funzioni in materia edilizia e quelle in materia paesaggistica non può essere attuata con una modalità che preveda che il titolare delle funzioni edilizie e urbanistiche si limiti a comunicare l’esito del parere espresso dall’esperto in materia paesaggistica, perchè questa comunicazione vale come provvedimento in materia paesaggistica. […]

Delitti e contravvenzioni nei reati paesaggistici

03 Mag 2018
3 maggio 2018

In merito ai reati di cui all’art. 181-bis del d.lgs. n. 42/2004 (Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio), la Suprema Corte di Cassazione ha chiarito che l’analisi della volumetria rilevante ai fini della valutazione della fattispecie come contravvenzione (co. 1) o delitto (co. 1-bis) prescinde dai criteri applicabili in materia urbanistica, e deve essere […]

Pannelli fotovoltaici e vincolo paesaggistico

23 Apr 2018
23 aprile 2018

In un’interessante sentenza del Tar Lombardia viene stabilito che l’installazione di pannelli fotovoltaici su un edificio sito in zona gravata da vincolo paesaggistico è pienamente ammessa. L’esistenza del vincolo non impedisce tale installazione, ma richiede una preliminare valutazione di compatibilità tra le opere da realizzare e i valori paesaggistici dei luoghi, da effettuarsi in concreto. […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows