Archive for category: armi

Porto d’armi e giudizio di inaffidabilità

02 Apr 2020
2 aprile 2020

Il T.A.R. Veneto ricorda che per il rilascio/revoca della licenza del porto d’armi ha P.A. gode di un amplio potere discrezionale, che si sostanzia in un giudizio probabilistico e/o prognostico, censurabile solo difetto di istruttoria/motivazione o per macroscopici vizi di illogicità/irragionevolezza. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Quando la Questura può negare il porto d’armi?

14 Feb 2020
14 febbraio 2020

Come noto, l’art. 43 TULPS consente alla Questura di negare il porto d’armi (o il suo rinnovo), tra le altre ipotesi, a chi “non dà affidamento di non abusare delle armi”. Il TAR Palermo ha chiarito che la Questura, pur avendo grande discrezionalità in merito, non può basare le proprie valutazioni su qualunque tipo di […]

Divieto di detenzione di armi e munizioni

14 Feb 2020
14 febbraio 2020

Il TAR Palermo ha affermato che, sebbene in linea generale la P.A. non è obbligata a rispondere a tutte le istanze di riesame avanzate dai privati, nel caso specifico del provvedimento che vieta la detenzione di armi e munizioni ex art. 39 TULPS, in caso di inerzia del Prefetto nel rispondere all’istanza di riesame del […]

Principi in materia di porto d’armi

18 Giu 2019
18 giugno 2019

Il TAR Friuli-Venezia Giulia ha di recente ribadito i principi in materia di licenza di porto d’armi, in particolare di un fucile ad uso caccia. La P.A., in materia, dispone di un’ampia discrezionalità, potendo valutare accuratamente il fatto che ha portato alla revoca, sia relativamente alle caratteristiche materiali del medesimo, sia relativamente alle conseguenze che […]

Porto d’armi e discrezionalità del Questore

26 Mar 2019
26 marzo 2019

Il T.A.R. ricorda che i poteri del Questore in sede di rilascio di porto d’armi sono connotati da ampia discrezionalità amministrativa. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Sul diniego del rinnovo del porto d’armi

06 Feb 2019
6 febbraio 2019

Il T.A.R. ricorda l’ampia discrezionalità amministrativa del Prefetto sul diniego del rinnovo del porto d’armi. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Porto d’armi ed affidabilità del soggetto

04 Feb 2019
4 febbraio 2019

Il T.A.R. si sofferma sul diritto al porto d’armi e sull’affidabilità del soggetto detentore Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Sulla motivazione dei provvedimenti di diniego al rilascio al porto d’armi

04 Ott 2018
4 ottobre 2018

Secondo il T.A.R. di Brescia, il Questore, nel negare il porto d’armi al privato richiedente, deve motivare compiutamente la propria scelta discrezionale di rigetto. Dopo un approfondito excursus giurisprudenziale, il TAR Lombardo ha riepilogato i principi che devono informare l’Autorità di Pubblica sicurezza in materia, per cui: -la facoltà di detenere e portare armi corrisponde […]

Porto d’armi e riabilitazione

10 Feb 2018
10 febbraio 2018

Il T.A.R. ricorda come i contrasti giurisprudenziali relativi alla possibilità di ottenere il porto d’armi in caso di riabilitazioni sono stati risolti dal Massimo Organo della Giustizia Amministrativa. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Porto d’armi e reati ostativi

07 Nov 2017
7 novembre 2017

Il T.A.R. Trento ricorda gli approdi giurisprudenziali in materia di porto dì’armi, specifcando quali reati sono ostativi al rilascio/rinnovo del porto d’armi, ex art. 43, comma 1, del TULPS, nonostante il lungo lasso di tempo intercorso ed in presenza del provvedimento di riabilitazione Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows