Archive for category: vincolo monumentale

Valutazione dell’interesse culturale

27 Apr 2020
27 aprile 2020

Il TAR Piemonte, di recente, ha illustrato quali siano gli elementi che devono essere presenti nel provvedimento della Soprintendenza che dichiara l’interesse culturale di un bene. In primo luogo, ha precisato che non è necessario che l’istruttoria della P.A. si attenga pedissequamente ai criteri previsti da varie circolari e decreti del Ministero, non essendo gli […]

Governo del territorio e tutela dei beni culturali

27 Nov 2019
27 novembre 2019

Il Consiglio di Stato, recentemente, ha statuito in merito all’estensione del potere pianificatorio degli Enti territoriali come ricollegato alla tutela degli interessi paesaggistico-culturali, i quali rientrano nella competenza esclusiva dello stato ex art. 117, co. 2 Cost. Il Giudice ha affermato che, data la stretta commistione tra tutela e valorizzazione del bene culturale e del […]

Tutela urbanistica di un immobile vincolato come bene monumentale

14 Nov 2019
14 novembre 2019

Il TAR Veneto si è recentemente occupato dei diversi gradi di tutela riferiti a un immobile vincolato ai sensi del d.lgs. 42/2004. Ha rilevato, in particolare, che esistono vari livelli di tutela – tra loro cumulati – per immobili di tal genere inseriti in un centro storico: gli edifici così identificati, infatti, godono sia della […]

Il parere della Soprintendenza può essere chiesto tra l’adozione e all’approvazione del PUA

29 Ott 2019
29 ottobre 2019

Una ordinanza cautelare del TAR Veneto afferma che il parere della Soprintendenza può essere chiesto tra l’adozione e all’approvazione del PUA e non necessariamente prima della adozione. Post di Dario Meneguzzo – avvocato 

Legittimazione del comune dissenziente a proporre opposizione avverso la determinazione conclusiva della conferenza di servizi

04 Ott 2019
4 ottobre 2019

Il Consiglio di Stato ha espresso un parere, richiesto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri,  circa la legittimazione del comune dissenziente a proporre opposizione avverso la determinazione conclusiva della conferenza di servizi, ai sensi dell’articolo 14-quinquies, della legge 7 agosto 1990, n. 241, come introdotto dall’articolo 7 del decreto legislativo 30 giugno 2016, n.127. La questione si è […]

Accesso agli atti verso l’elenco regionale del contributo per interventi su beni culturali

17 Giu 2019
17 giugno 2019

Il TAR Veneto ha dichiarato che i privati ammessi al contributo ministeriale per interventi su beni culturali ex artt. 35-36 Codice dei beni culturali e del paesaggio (d.lgs. 42/2004) hanno diritto di accesso agli atti rispetto all’elenco degli aventi diritto al contributo, redatto e conservato presso gli uffici del Segretariato Regionale Veneto del MiBAC, così […]

Ordine di reintegrazione del bene culturale

06 Giu 2019
6 giugno 2019

Con riferimento all’art. 131 d.lgs. 490/1999 (attualmente, art. 160 Codice dei beni culturali e del paesaggio), il TAR Veneto ha affermato che il destinatario dell’ordine di reintegrazione di un bene culturale, individuato dalla norma nel “responsabile”, è il soggetto che ha la materiale disponibilità del bene. Dunque, può trattarsi anche del proprietario incolpevole, il quale […]

Il vincolo indiretto a tutela di un bene culturale

23 Mag 2019
23 maggio 2019

Il TAR Veneto ha spiegato la natura e le funzioni del vincolo indiretto ex art. 45 Codice dei beni culturali e del paesaggio (d.lgs. 42/2004). Come è ovvio, questo provvedimento è connotato da grande discrezionalità tecnica. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Bene vincolato dalla Soprintendenza e mutamento di destinazione d’uso

28 Mag 2018
28 maggio 2018

Il Tar Lazio – Roma afferma che il divieto di mutamento di destinazione d’uso (nella specie per l’apertura di un ristorante) di parte di un immobile dotato di pregio artistico, architettonico e storico è legittimo solo se, in base ad elementi concreti, tale mutamento sia incompatibile con la tutela del bene o comporti un pericolo […]

Conferenza di servizi e dissenso espresso da un’amministrazione preposta alla tutela di interessi sensibili

15 Mag 2018
15 maggio 2018

La Corte di Cassazione civile a Sezioni Unite evidenzia che, in caso di dissenso espresso da un’amministrazione preposta alla tutela di un interesse sensibile, nel novero dei quali si colloca quello paesaggistico, il meccanismo previsto dal 3° comma dell’art. 14-quater della l. n. 241/90 impedisce alla conferenza di servizi di procedere ulteriormente e rende doverosa, […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows