Archive for category: vincolo monumentale

Illegittimità dell’attestazione di libera circolazione di un’opera d’arte e sue conseguenze

29 Set 2021
29 settembre 2021

Il TAR Veneto ha confermato la correttezza dell’annullamento in autotutela, da parte della Soprintendenza, di un suo precedente provvedimento di attestazione di libera circolazione di un’opera d’arte (a cui era seguita l’uscita della medesima dal territorio nazionale). Il Giudice ha anche evidenziato che eventuali questioni relative alla problematicità del rientro della suddetta opera in Italia […]

Sorte dei vincoli monumentali imposti prima del Codice dei Beni Culturali

24 Set 2021
24 settembre 2021

Il TAR Veneto ricorda che i vincoli monumentali imposti prima dell’entrata in vigore del d.lgs. n. 42/2004 (Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio) sono stati fatti salvi dal Codice medesimo, e pertanto devono ritenersi ancora sussistenti. Post di Alessandra Piola – avvocato

Autonomia delle valutazioni del Comune rispetto a quelle della Commissione per la salvaguardia di Venezia

03 Set 2021
3 settembre 2021

Il TAR Veneto ha affermato che il parere della Commissione per la salvaguardia di Venezia assorbe ogni altro parere, autorizzazione o nulla osta ambientale, per eseguire opere su zone di rilievo paesaggistico ed ambientale nell’ambito del perimetro lagunare – ivi compresi gli spazi acquei – ai sensi dell’art. 6 l. 171/1973. Tuttavia, resta salvo il […]

Vincoli non reiterati dopo il Codice dei Beni Culturali

25 Ago 2021
25 agosto 2021

Il TAR Veneto evidenzia che il vincolo imposto ai sensi della l. n. 1497/1939 sui beni paesaggistici non è di natura ricettizia, né era necessaria la reiterazione dello stesso successivamente all’entrata in vigore del Codice dei Beni Culturali. Anzi, nei limiti di quanto previsto dall’Adunanza Plenaria, mantengono la loro efficacia di vincolo preliminare addirittura le […]

Obscura lex: la definizione di ristrutturazione e il concetto di immobili sottoposti a tutela

01 Giu 2021
1 giugno 2021

Come noto, l’art. 3, c. 1, lett. d) del d.P.R. n. 380/2001, con riferimento al concetto di ristruttutazione edilizia con demo-ricostruzione in zona di vincolo paesaggistico-ambientale, recita: “Rimane fermo che, con riferimento agli immobili sottoposti a tutela ai sensi del Codice dei beni culturali e del paesaggio di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. […]

Vincolo indiretto a tutela del bene culturale

08 Mar 2021
8 marzo 2021

Il TAR Veneto ha affermato che l’avvenuta edificazione di un’area o le sue condizioni di degrado non costituiscono ragione sufficiente per recedere dall’intento di proteggere i valori estetici o paesaggistici ad essa legati. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Vincolo monumentale indiretto e potestà edificatoria

22 Feb 2021
22 febbraio 2021

Il TAR Veneto ricorda che l’avvenuta costruzione di edifici in zona soggetta a vincolo monumentale di inedificabilità (o, comunque, il degrado in cui versano le aree) non priva tale provvedimento del suo valore, potendo lo stesso mirare non solo alla limitazione dell’edificazione ma anche ad un suo controllo. Post di Alessandra Piola – avvocato

Autorizzazione monumentale di secondo grado

09 Feb 2021
9 febbraio 2021

Qualche volta la Soprintendenza pasticcia. Nel caso di specie, un privato otteneva l’autorizzazione monumentale e il conseguente Permesso di Costruire per la realizzazione di lavori di ristrutturazione e restauro del proprio edificio, dichiarato di interesse culturale. Il progetto approvato prevedeva la realizzazione di due posti auto nel cortile dell’edificio. Successivamente il privato presentava tre diverse […]

La dichiarazione di interesse culturale

08 Feb 2021
8 febbraio 2021

Il TAR Veneto ha affermato che nell’assumere il provvedimento ex art. 10, co. 3, lett. a d.lgs. 42/2004, l’Amministrazione non applica scienze esatte che conducono ad un risultato certo ed univoco, ma formula un giudizio tecnico connotato da un fisiologico margine di opinabilità, per sconfessare il quale non è sufficiente evidenziare la mera non condivisibilità […]

L’adozione di una nuova autorizzazione monumentale più restrittiva entro i 5 anni di durata della preesistente equivale ad un annullamento in autotutela

22 Gen 2021
22 gennaio 2021

E come tale deve essere considerata: pertanto, ha affermato il TAR Veneto, nel caso si tratti del medesimo progetto devono sussistere tutti i requisiti previsti dall’art. 21-nonies l. n. 241/1990, altrimenti tale seconda autorizzazione della Soprintendenza potrà essere annullata dal Giudice Amministrativo. Post di Alessandra Piola – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows