Archive for category: sanzioni amministrative

Principii in materia di accertamento dell’ottemperanza all’ordinanza di demolizione

29 Lug 2021
29 luglio 2021

Il TAR Veneto afferma che la norma prevede solamente la notifica dell’atto di accertamento dell’inottemperanza (non della comunicazione della data di sopralluogo né del relativo verbale), ai fini dell’immissione nel possesso dell’area. Nel caso poi di ottemperanza parziale all’ordine di demolizione, al netto del fatto che la stessa viene equiparata da parte della giurisprudenza a […]

Come si applica l’art. 34, co. 2 T.U. Edilizia?

28 Lug 2021
28 luglio 2021

Il TAR Veneto ricorda che la scelta di cd. fiscalizzare l’abuso edilizio può essere effettuata solo in una fase esecutiva, successivamente all’ordinanza di demolizione; è dunque necessario che vi sia un’istanza del privato destinatario dell’ordine, che dichiari l’impossibilità di ripristinare lo stato originario senza compromettere quanto edificato in conformità. Non è dunque possibile, per il […]

Come si calcola la cd. fiscalizzazione

20 Lug 2021
20 luglio 2021

Il Consiglio di Stato fornisce alcuni spunti per chiarire il metodo di calcolo della cd. fiscalizzazione dell’abuso ex art. 34, c. 2 del d.P.R. n. 380/200, giungendo a sostenere che, da un lato, il metodo del calcolo è predeterminato dal legislatore e, dall’altro lato, che non sembra corretto applicare gli aggiornamenti ISTAT. Ringraziamo l’arch. Fiorenza […]

Alberghi che si fingono affittacamere

15 Lug 2021
15 luglio 2021

Il TAR Veneto ricorda che tre presunti affittacamere posti nel medesimo immobile, che tra loro condividono reception, sala colazione, mezzi pubblicitari, e che non siano fisicamente separati (anzi, le cui camere siano numerate in via progressiva) costituiscono un’unica attività alberghiera, con dunque la necessità di rispettare le relative normative e di acquisire titolo abilitativo ad […]

L’ordinanza di demolizione

29 Giu 2021
29 giugno 2021

Il TAR Veneto ha ribadito le acquisizioni giurisprudenziali in materia: in particolare, il provvedimento che ingiunge la demolizione e il ripristino dello stato dei luoghi presuppone l’esistenza di opere di nuova costruzione eseguite in assenza di Permesso di Costruire, o in totale difformità o con variazioni essenziali rispetto al PdC ottenuto; l’abusività o difformità dev’essere […]

Tolleranza di cantiere e variazione essenziale

09 Giu 2021
9 giugno 2021

Il Consiglio di Stato afferma che, in presenza dello sforamento del 2%, occorre comunque esaminare se l’abuso integra una variazione essenziale o una parziale difformità dal titolo, dato che non è legittimo sussumere ex se l’intervento nella difformità più grave, in assenza di un’analisi dettagliata sulla tipologia dell’abuso. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Obscura lex: il cd. superbonus si applica anche agli immobili fiscalizzati ex art. 34 del d.P.R. n. 380/2001?

08 Giu 2021
8 giugno 2021

L’articolo 33 del d.l. n. 77 del 31.05.2021 (cd. decreto semplificazioni bis), pubblicato in G.U. n. 129 del 31.05.2021, riscrive il c. 13 ter dell’art. 109 del d.l. n. 34/2020 (convertito nella legge 77 del 2020), stabilendo che: “13-ter. Gli interventi di cui al presente articolo, con esclusione di  quelli  comportanti  la  demolizione  e  la  […]

La repressione degli abusi edilizi non si prescrive

08 Giu 2021
8 giugno 2021

Il T.A.R. Brescia ricorda i noti principi giuridici che regolano la repressione degli abusi edilizi. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Tolleranza di cantiere e unità immobiliare

03 Giu 2021
3 giugno 2021

Il T.A.R. Lazio si sofferma sulla cd. tolleranza di cantiere del 2%, chiarendo la distinzione tra unità edilizia e unità immobiliare. Nello specifico, in presenza di un condominio, la tolleranza esecutiva deve essere calcolata con riferimento al singolo appartamento, anche se l’edificio è stato costruito con un unico titolo edilizio, non essendo corretto considerare l’altezza […]

Principi utili in materia di repressione degli abusi edilizi

25 Mag 2021
25 maggio 2021

Li ha offerti il TAR Catania: fra i tanti, si è ricordato che in materia di abusi edilizi la non precisa indicazione nell’ordinanza di demolizione dell’esatta estensione dell’area da acquisire in caso di inottemperanza non costituisce causa di invalidità dell’atto, avendo il provvedimento di acquisizione una sua autonomia, poiché adottato successivamente all’inottemperanza spontanea all’ordine di […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows