Archive for category: appalti

Sul principio di equivalenza

15 Nov 2019
15 novembre 2019

Il T.A.R. stabilisce che il cd. principio di equivalenza opera ope legis e che esso trova applicazione sia con riferimento ai requisiti di ammissione sia alle specifiche tecniche per l’attribuzione dei punteggi. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Quando si può impugnare la Commissione di gara?

08 Nov 2019
8 novembre 2019

Il T.A.R. Veneto chiarisce quando di può impugnare direttamente la nomina della commissione giudicatrice. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Principio di collegialità della Commissione esaminatrice negli appalti pubblici

07 Nov 2019
7 novembre 2019

Il TAR Palermo ha affermato che, se il bando di gara nulla dispone sul punto, i verbali della Commissione esaminatrice non devono riportare le singole opinioni espresse da ciascun Commissario, ben potendo dare conto della sola valutazione complessiva finale. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Acquisizione CIG: l’ANAC indica le fattispecie escluse dall’ambito di applicazione del codice dei contratti pubblici

04 Nov 2019
4 novembre 2019

E’ stato pubblicato il comunicato del Presidente dell’ANAC con il quale sono ridefiniti gli obblighi di acquisizione del CIG e pagamento del contributo in favore dell’Autorità per le varie tipologie di affidamento. Restano ferme le indicazioni fornite nella determinazione 556 del 31/5/2017 in materia di tracciabilità dei flussi finanziari. Comunicato del Presidente.docx Post di Daniele […]

Anche fornire pasti scolastici al prezzo basso di 99 centesimi è un problema

31 Ott 2019
31 ottobre 2019

Il T.A.R. Veneto, con riferimento alla nota questione dei pasti scolastici per le scuole primarie del Comune di Vicenza offerti a soli 0,99 Euro, con una articolata sentenza chiarisce perché l’offerta della aggiudicataria è anomala, ritenendo che non sia concretamente e seriamente possibile offrire un servizio di ristorazione a tale irrisorio importo, il quale non permette […]

Sul giudizio di anomalia

30 Ott 2019
30 ottobre 2019

Il T.A.R. ricorda che il giudizio di anomalia è frutto di amplia discrezionalità tecnico-amministrativa. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

L’impatto del contenzioso amministrativo in materia di appalti

17 Ott 2019
17 ottobre 2019

L’Ufficio di statistica del Consiglio di Stato e l’Autorità Nazionale Anticorruzione hanno effettuato un’analisi di impatto del contenzioso amministrativo in materia di appalti prendendo in considerazione il biennio 2017-2018. Dallo studio si evince chiaramente che le periodiche accuse che qualcuno ama rivolgere al giudice amministrativo di essere la principale causa del blocco degli appalti e […]

La difficoltà di applicare la legge regionale veneta n. 37 del 2019, in materia di equo compenso per le prestazioni professionali

15 Ott 2019
15 ottobre 2019

In data 16 settembre 2019 abbiamo pubblicato la legge regionale veneta n. 37 del 2019, in materia di equo compenso per le prestazioni professionali. Qualche giorno prima, il 5 settembre, avevamo pubblicato sul tema una nota degli urbanisti dott. Daniele Rallo e Luca Rampado. A giudizio degli operatori (uffici tecnici dei comuni, per esempio, o anche […]

Spettano al G.O. le controversie sulla revoca del contratto d’appalto disposta dalla P.A. per inadempienze dell’appaltatore

15 Ott 2019
15 ottobre 2019

Lo ha affermato il TAR Veneto. Parimenti, spettano al G.O. anche le controversie sull’escussione della cauzione definitiva o della polizza fideiussoria. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Offerte prive dei requisiti tecnici

14 Ott 2019
14 ottobre 2019

Il T.A.R. ricorda che un’offerta priva dei requisiti tecnici essenziali deve essere esclusa, anche se il bando non prevede espressamente tale misura espulsiva. Infatti, per poter fornire un prodotto equivalente, l’offerente deve rendere espressamente la dichiarazione prevista dall’art. 68 del d. lgs. n. 50/2016. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows