Archive for category: esproprio

Procedimenti di esproprio per la Superstrada Pedemontana Veneta

23 Set 2020
23 settembre 2020

Il TAR Veneto ricorda che, nei procedimenti di espropriazione legati alla costruzione della Superstrada Pedemontana Veneta, i termini dimidiati previsti dall’ordinanza P.C.M. n. 3802/2009 si applicano solamente agli atti successivi alla dichiarazione di pubblica utilità e non invece a quest’ultima. Sarebbe infatti contrario alla ratio della dimidiazione dei termini, volta a promuovere i procedimenti di […]

Onere motivazionale nel provvedimento di acquisizione sanante

14 Set 2020
14 settembre 2020

Il TAR Veneto ricorda che il provvedimento di acquisizione sanante ai sensi dell’art. 42-bis del T.U. Espropri deve essere adeguatamente motivato relativamente alle ragioni per cui, ai fini della realizzazione dell’interesse pubblico, non sono praticabili soluzioni diverse dall’acquisizione coattiva delle aree previamente espropriate sine titulo. Post di Alessandra Piola – avvocato

Contestazioni sui criteri per il calcolo dell’indennizzo di esproprio

01 Set 2020
1 settembre 2020

Il TAR Veneto ribadisce che le controversie relative all’indennizzo di esproprio e all’individuazione dei suoi criteri non attengono alla legittimità dell’occupazione, ma costituiscono ipotesi di opposizione alla stima effettuata dalla Pubblica Amministrazione. La relativa giurisdizione, pertanto, spetta al Giudice Ordinario. Post di Alessandra Piola – avvocato

Principi utili in materia di occupazione “sine titulo”

01 Set 2020
1 settembre 2020

Nel caso di specie, il Comune avviava una procedura espropriativa per la realizzazione di un centro socio-culturale polivalente: l’Ente Locale occupava l’area individuata, nonché una porzione maggiore mai dichiarata in atti, salvo poi non siglare mai l’atto di cessione né il decreto di esproprio. Il TAR Catania ha offerto principi utili in materia di occupazione […]

Rimedi avverso l’occupazione “sine titulo” da parte della P.A.

31 Ago 2020
31 agosto 2020

Nel caso di specie, il privato esperiva l’azione avverso il silenzio-inadempimento per porre fine all’occupazione sine titulo del proprio fondo da parte del Comune. Il TAR Catania accoglieva il ricorso e, per l’ipotesi in cui il Comune avesse deciso di disporre l’acquisizione sanante, imponeva delle prescrizioni sul calcolo della liquidazione dell’indennità. Il Consiglio di Giustizia […]

Risarcimento del danno ai fini dell’acquisizione sanante

07 Ago 2020
7 agosto 2020

Il TAR Veneto ribadisce quali sono le voci che compongono il risarcimento del danno da illegittima occupazione dovuto al privato in seguito all’acquisizione delle sue aree ex art. 42-bis d.P.R. n. 327/2001. Post di Alessandra Piola – avvocato

Sul procedimento di espropriazione

22 Lug 2020
22 luglio 2020

Il TAR Veneto ha affermato che la proroga dei termini fissati dalla dichiarazione di pubblica utilità richiede la previa comunicazione di avvio del procedimento, ma la sua omissione può comportare l’annullamento dell’atto solo previa verifica, in concreto, di quali avrebbero potuto essere gli apporti partecipativi dei privati e, dunque, l’eventuale diverso contenuto del provvedimento. Nel […]

Occupazione “sine titulo” e acquisizione sanante

22 Lug 2020
22 luglio 2020

Il TAR Veneto ha ricordato che, qualora nel corso del giudizio promosso dal privato per ottenere la restituzione o il risarcimento del danno avverso l’occupazione sine titulo da parte della P.A., sopravvenga anche in appello il provvedimento di acquisizione sanante, il ricorso originario diviene improcedibile, poiché tutte le aspettative di tutela del privato dovranno orientarsi […]

Vincoli espropriativi e competenza

16 Lug 2020
16 luglio 2020

Il T.A.R. Veneto si sofferma sulla natura dei vincoli espropriativi che non comportano la trasformazione fisica dei luoghi, ex art. 13, c. 8 de d.P.R. n. 327/2001, chiarendo che la competenza spetta al Giunta e non al Consiglio comunale, ex art. 48 del d. lgs. n. 267/2000. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Vincoli espropriativi e concorso dei privati

16 Lug 2020
16 luglio 2020

Il T.A.R. chiarisce che in vincoli asseritamente “espropriativi”, ma che prevedono la possibilità di realizzare l’opera pubblica anche da parte dei privati in via esclusiva o in concorso con la P.A., in realtà, hanno natura conformativa. La sentenza commentata, inoltre, tocca altri aspetti interessanti in materia di affidamento qualificato, termine di proposizione del ricorso ed […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows