Archive for category: contributi pubblici

La giurisdizione per i provvedimenti di rimborso FIR

07 Nov 2022
7 Novembre 2022

In merito alla giurisdizione applicabile ai provvedimenti emessi da CONSAP S.p.A. in relazione al Fondo Indennizzo Risparmiatori (cd. FIR) previsto dall’art. 1, co. 493 l. n. 145/2018, la giurisprudenza amministrativa si sta orientando in due direzioni diverse. Da una parte, nel caso l’Amministrazione si debba limitare a verificare l’esistenza – o l’inesistenza – dei requisiti […]

Erogazioni pubbliche e questioni di giurisdizione

11 Ott 2022
11 Ottobre 2022

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha affermato che spettano al G.O. le controversie relative a un contestato inadempimento del beneficiario alle condizioni statuite in sede di erogazione e a un conseguente contestato sviamento dei fondi acquisiti rispetto al programma finanziato, poiché riguardano tipicamente la fase di esecuzione del rapporto di finanziamento […]

Un fondo per risarcire i soldati italiani (o i loro eredi) internati nei campi di concentramento nazisti

04 Ago 2022
4 Agosto 2022

È un argomento che tocca corde ancora molto dolorose nel cuore di molte famiglie italiane, anche per la tardività dell’iniziativa (che, peraltro, ha una sua spiegazione nelle complicate questioni di diritto internazionale che riguardano lo Stato tedesco). . Comunque sia, l’ art. 43 del D.L. n. 36 del 2022 convertito in Legge n. 79 del […]

Obbligo di predeterminazione e osservanza dei criteri di concessione dei benefici economici

19 Lug 2022
19 Luglio 2022

Il TAR Veneto ha offerto un’applicazione dell’art. 12 l. 241/1990, il quale sancisce a carico delle PP.AA. che concedono benefici economici l’obbligo di predeterminare le modalità ed i criteri ai quali devono attenersi nell’esercizio di tale funzione, imponendo, altresì, che l’osservanza dei suddetti criteri emerga dai singoli provvedimenti con i quali il beneficio è concesso. […]

Contributi ministeriali per gli interventi sui beni culturali

12 Lug 2022
12 Luglio 2022

Il TAR Veneto, ai sensi degli artt. 35-36 d.lgs. 42/2004, ha affermato che il contributo statale sui beni dichiarati di particolare interesse storico-artistico è concesso solo a lavori ultimati e collaudati, a seguito di una valutazione discrezionale sia nell’an che nel quantum. Post di Alberto Antico – avvocato

Spetta al G.A. la controversia sulla riduzione dei contributi ministeriali per gli interventi sui beni culturali

12 Lug 2022
12 Luglio 2022

Nel caso di specie, il privato progettava un ingente intervento di restauro per il proprio immobile sottoposto a vincolo monumentale e chiedeva di essere ammesso ai finanziamenti previsti dall’art. 3, co. 2 l. 1552/1961, oggi art. 35 d.lgs. 42/2004. La Soprintendenza si esprimeva favorevolmente per il finanziamento di un importo corrispondente al 40% delle spese […]

Autotutela nei confronti dell’erogazione di contributi pubblici

30 Mag 2022
30 Maggio 2022

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha affermato che è in re ipsa l’interesse pubblico ad un provvedimento di autotutela che eviti l’illegittima erogazione di fondi pubblici. Post di Alberto Antico – avvocato

Il soccorso istruttorio in materie diverse dagli appalti

03 Dic 2021
3 Dicembre 2021

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha affermato che, nel caso di erogazione di sovvenzioni, contributi e sussidi pubblici, qualora l’istanza di un privato risulti incompleta, la P.A. non può concedere il soccorso istruttorio per come regolato dal Codice degli appalti (cfr. art. 83, co. 9 d.lgs. 50/2016), bensì al più il […]

Produzioni standard per la verifica dei requisiti AVEPA

22 Nov 2021
22 Novembre 2021

Il TAR Veneto evidenzia che il requisito della cd. produzione standard per l’ottenimento dei fondi UE erogati da AVEPA è previsto nella disciplina comunitaria, ove vengono anche previste le varie categorie di produzione, ritenute ragionevoli. Post di Alessandra Piola – avvocato

Presentare un’istanza di proroga oltre il termine non sempre giustifica il diniego

09 Nov 2021
9 Novembre 2021

Il TAR Veneto ritiene che le ragioni fornite dalla Regione per negare l’istanza di proroga al Comune, volta ad ottenere un’ulteriore dilazione ai sensi dell’art. 54, comma 7 L.R. 27/2003 per la rendicontazione relativa a un contributo, attengono ad aspetti meramente formali. Il TAR Veneto dichiara tale provvedimento adottato dalla Regione illegittimo, poiché fondato solamente […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows