Archive for category: vincolo paesaggistico

Pareri della Soprintendenza sui PUA e sulla successiva autorizzazione paesaggistica per gli specifici progetti edilizi

08 Apr 2019
8 aprile 2019

La Corte costituzionale ha ritenuto pienamente costituzionali le norme di una legge regionale dell’Umbria, laddove prevedono che, con riguardo agli interventi nelle zone con vincolo paesaggistico, il Comune debba richiedere alla Soprintendenza: Dapprima, un parere sul Piano attuativo del PRG, per verificare la compatibilità con l’interesse paesaggistico delle sole opere di urbanizzazione e infrastrutturali; Successivamente, […]

Superfici e volumi abusivi che impediscono il rilascio della compatibilità paesaggistica

01 Apr 2019
1 aprile 2019

Il TAR Catania, ai sensi dell’art. 167, co. 4 Codice dei beni culturali e del paesaggio (d.lgs. 42/2004), ha affermato che non si può rilasciare il provvedimento di compatibilità paesaggistica qualora sia stato realizzato un incremento: della superficie, solo se utile; del volume, anche se non utile (cd. volume tecnico). Post di Alberto Antico – […]

Funzioni del Piano paesaggistico

20 Mar 2019
20 marzo 2019

Le ha spiegate il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana, anche sulla scorta della giurisprudenza costituzionale. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Coinvolgimento degli Enti territoriali nella pianificazione paesaggistica

20 Mar 2019
20 marzo 2019

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha spiegato le modalità in cui deve avvenire la “concertazione istituzionale” tra gli Enti territoriali nella pianificazione paesaggistica, ai sensi dell’art. 144 del Codice dei beni culturali e del paesaggio (d.lgs. 42/2004). Secondo il Consiglio, in fase di adozione del Piano paesaggistico la consultazione degli Enti […]

Condono ed aree vincolate

19 Mar 2019
19 marzo 2019

Il T.A.R. Brescia ricorda in quali limiti è possibile rilasciare il condono per le opere abusive che ricadono nelle aree vincolate. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

La sanzione amministrativa pecuniaria per abusi edilizi in area vincolata e inottemperanza

26 Feb 2019
26 febbraio 2019

Il TAR Palermo ha offerto un’applicazione dell’art. 31, co. 4-bis T.U. edilizia (d.P.R. 380/2001): costituisce provvedimento vincolato per la P.A. l’irrogazione di una sanzione amministrativa pecuniaria per abuso edilizio nella misura massima, qualora l’abuso sia stato realizzato in un’area vincolata e resti inottemperato l’ordine di demolzione. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Non è detto che l’impianto di un nuovo vigneto sia esonerato dalla autorizzazione paesaggistica

30 Gen 2019
30 gennaio 2019

L’art. 149, c. 1, lett. b) D. Lgs. 42/2004 esenta dall’autorizzazione paesaggistica “gli interventi inerenti l’esercizio dell’attività agro-silvo-pastorale che non comportino alterazione permanente dello stato dei luoghi con costruzioni edilizie ed altre opere civili, e sempre che si tratti di attività ed opere che non alterino l’assetto idrogeologico del territorio”. Si potrebbe pensare, quindi, che […]

I parametri di costituzionalità delle leggi regionali contenuti nella Legge quadro sulle aree protette

16 Gen 2019
16 gennaio 2019

La Corte costituzionale ha affermato che alcune norme della Legge quadro sulle aree protette (l. 394/1991) costituiscono parametri interposti di costituzionalità per le leggi regionali. In particolare, si tratta: 1) della norma che dispone l’adozione di regolamenti a disciplina delle aree naturali protette regionali (art. 22, co. 1, lett. d l. cit.); 2) del divieto […]

Norme statali sul piano di bacino

15 Gen 2019
15 gennaio 2019

La Corte costituzionale ha affermato che le norme statali sul piano di bacino devono essere rigorosamente rispettate dalle leggi regionali, a pena di incostituzionalità. Tali norme, in virtù della competenza esclusiva statale in materia di protezione ambientale, si impongono alla P.A. e ai privati, senza bisogno di recepimento. Si ringrazia sentitamente il dott. Roberto Travaglini […]

Il permesso di costruire rilasciato sull’erroneo convincimento che non serva l’autorizzazione paesaggistica non è nullo o inefficace, ma solo illegittimo

27 Dic 2018
27 dicembre 2018

Secondo il TAR Veneto l’ipotesi in cui il titolo edilizio sia stato rilasciato nella consapevolezza della necessità dell’autorizzazione paesaggistica è del tutto diverso e produce conseguenze giuridiche differenti dal caso in cui il permesso di costruire sia stato rilasciato dal Comune sull’erroneo convincimento della non necessità dell’autorizzazione paesaggistica. Solo nel secondo caso, l’opera eseguita senza […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows