Archive for category: vincolo paesaggistico

Legittimazione del comune dissenziente a proporre opposizione avverso la determinazione conclusiva della conferenza di servizi

04 Ott 2019
4 ottobre 2019

Il Consiglio di Stato ha espresso un parere, richiesto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri,  circa la legittimazione del comune dissenziente a proporre opposizione avverso la determinazione conclusiva della conferenza di servizi, ai sensi dell’articolo 14-quinquies, della legge 7 agosto 1990, n. 241, come introdotto dall’articolo 7 del decreto legislativo 30 giugno 2016, n.127. La questione si è […]

Difformità sulle coperture in casi ora non più assoggettati alla autorizzazione paesaggistica

03 Ott 2019
3 ottobre 2019

Il TAR Veneto ha esaminato il caso di un fondo agricolo sito in zona sottoposta a vincolo paesaggistico. Sull’area insistono tre manufatti, utilizzati come stalle, che sono stati oggetto di lavori di sostituzione della copertura e di ristrutturazione eseguiti in parziale difformità rispetto agli elaborati progettuali allegati alla DIA all’uopo presentata in data 11.03.2009 ed alla relativa autorizzazione paesaggistica (rilasciata il […]

Vincolo paesaggistico e domanda di condono

19 Set 2019
19 settembre 2019

Il TAR ha ribadito i seguenti principi: – l’istanza di condono deve essere decisa in base alla normativa e ai vincoli vigenti al tempo della decisione e non della presentazione della domanda; – gli immobili soggetti a vincolo paesaggistico-ambientale non possono essere condonati mediante silenzio-assenso. Con particolare riferimento al territorio di Venezia, il TAR ha […]

Diniego di condono per vincolo paesaggistico

16 Set 2019
16 settembre 2019

Nel caso di specie, il privato impugnava un diniego di condono fondato su un parere ambientale che dichiarava l’immobile non sanabile solo perché situato nella laguna veneziana, interamente soggetta a vincolo paesaggistico-ambientale. Il TAR Veneto ha rilevato il difetto di motivazione, poiché anche in presenza di detto vincolo la P.A. ha l’onere di indicare le […]

Tardività del parere della Soprintendenza di compatibilità paesaggistica

28 Ago 2019
28 agosto 2019

Il TAR Veneto ha affermato che se la Soprintendenza non rispetta il termine per il parere di compatibilità paesaggistica fissato dall’art. 146, co. 8 Codice dei beni culturali e del paesaggio, il parere può essere comunque emanato, ma non avrà efficacia vincolante. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Conseguenze della mancanza di autorizzazione paesaggistica

16 Lug 2019
16 luglio 2019

Il TAR Veneto ha affermato che se manca l’autorizzazione paesaggistica, l’immobile diviene soggetto ad un regime analogo a quello realizzato in totale difformità o con variazioni essenziali rispetto al Permesso di Costruire, a prescindere dal titolo edilizio che si sarebbe richiesto per le stesse opere in zona non vincolata. Per di più, ai sensi dell’art. […]

Relazione tra concessione edilizia e autorizzazione paesaggistica

16 Lug 2019
16 luglio 2019

L’ha spiegata il TAR Veneto: in particolare, è possibile che la concessione e il nulla osta paesaggistico procedano in tempi diversi, ma l’intervento diviene pienamente legittimo (e comunque, i lavori possono iniziare) solo quando si ottengono entrambi i provvedimenti. La questione era ulteriormente complicata dall’intervenuto diniego di condono da parte del Comune. Post di Alberto […]

I concetti di superfici e volumi ai fini della compatibilità paesaggistica non sono uguali a quelli usati per la sanatoria urbanistica

14 Giu 2019
14 giugno 2019

Il TAR Friuli Venezia Giulia ha spiegato che la stessa volumetria abusiva potrebbe essere suscettibile di sanatoria a fini urbanistici (ad esempio, perché costituente volume tecnico) ma insuscettibile di compatibilità paesaggistica, poiché la lesione dell’interesse al paesaggio è data da qualunque volume “visibile”. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

La domanda di condono deve essere valutata alla luce della normativa vigente al tempo in cui la P.A. decide

10 Giu 2019
10 giugno 2019

Lo ha ricordato il TAR Veneto, poiché deve tenersi conto del regime giuridico di protezione dell’area al momento della conclusione del procedimento amministrativo. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Principi utili in materia di indennità per abusi edilizi in zone con vincolo paesaggistico

03 Giu 2019
3 giugno 2019

Con riferimento all’indennità prevista dall’art. 167 Codice dei beni culturali e del paesaggio (d.lgs. 42/2004), il TAR Veneto ha affermato che: – Tale indennità costituisce una sanzione amministrativa e non una forma di risarcimento danni, perciò prescinde da un effettivo danno ambientale; – Essa sanziona gli illeciti sia sostanziali (tali da compromettere l’interesse paesaggistico) sia […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows