Archive for category: vincolo paesaggistico

Accesso agli atti ambientale

01 Dic 2022
1 Dicembre 2022

Il Consiglio di Stato ha affermato che la disciplina sull’accesso alle informazioni ambientali, di cui all’art. 1 d.lgs. 195/2005 e alla dir. 2003/4/CE, è volta a far conoscere al pubblico e quindi alla collettivitĂ  le informazioni che riguardano l’ambiente, con lo scopo di contribuire a sensibilizzare maggiormente il pubblico alle questioni ambientali, di favorire il […]

Interventi in zona di tutela paesaggistica

15 Nov 2022
15 Novembre 2022

Il TAR Catania ha ricordato che, per gli interventi realizzati in zona vincolata sotto il profilo paesaggistico, a prescindere dall’ipotetica regolaritĂ  delle opere sotto il profilo urbanistico-edilizio, deve essere previamente ottenuta l’autorizzazione della competente Soprintendenza, salvo che l’intervento rientri fra quelli contemplati dall’Allegato A del d.P.R. 31/2017, altrimenti il Comune deve procedere alla repressione dell’abuso. […]

Autonomia dell’autorizzazione paesaggistica in sanatoria rispetto al titolo edilizio

10 Nov 2022
10 Novembre 2022

Il Consiglio di Stato ha affermato che l’autorizzazione paesaggistica a sanatoria è un provvedimento autonomo rispetto al permesso di costruire (ancorchĂ© la prima sia un presupposto del secondo), ha presupposti diversi e riguarda il solo aspetto di compatibilitĂ  paesaggistico e non profili edilizi o urbanistici tra i quali l’esistenza del titolo abilitativo. Post di Daniele […]

Non si può sanare dal punto di vista paesaggistico la ristrutturazione di un immobile… edificato sine titulo

03 Nov 2022
3 Novembre 2022

Il Consiglio di Stato ha ricordato che il presupposto per il rilascio dell’accertamento di conformitĂ  di opere di ristrutturazione dell’esistente (parziale demolizione e ricostruzione dell’immobile) è la legittimitĂ  dell’immobile originario, in caso contrario non può essere rilasciato il provvedimento di sanatoria per le ulteriori opere successive (dovendosi nel caso chiedere un provvedimento sanante per l’intero […]

Silenzio-assenso tra PP.AA. nei procedimenti paesaggistici

27 Ott 2022
27 Ottobre 2022

Il TAR Sardegna ha affermato che, qualora l’Ufficio tutela del paesaggio (primo livello dell’istruttoria) rilasci un parere sfavorevole all’autorizzazione paesaggistica postuma e, a seguire, la Soprintendenza (secondo livello) non si esprima, il privato non può invocare l’istituto del silenzio-assenso tra Pubbliche Amministrazioni ex art. 17-bis l. 241/1990, perchĂ© il parere sfavorevole mantiene il proprio effetto […]

Parere di compatibilitĂ  paesaggistica

26 Ott 2022
26 Ottobre 2022

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha affermato che il parere di compatibilità paesaggistica delle opere della Soprintendenza, ove sfavorevole per il privato, costituisce atto autonomamente lesivo, che deve essere tempestivamente impugnato. Post di Alberto Antico – avvocato

Reati paesaggistici e sequestro preventivo: presupposti per la valutazione del periculum in mora

13 Ott 2022
13 Ottobre 2022

In materia di reati paesaggistici, ai fini del sequestro preventivo ex art. 321 c.p.p, il giudice deve valutare la sussistenza del periculum in mora, con particolare riferimento ai requisiti della concretezza e dell’attualitĂ  in ordine alla situazione esistente e preesistente, alla natura del bene e a tutte le circostanze di fatto della vicenda, verificando se […]

La doppia conformità non rileva ai fini dell’autorizzazione paesaggistica postuma

12 Ott 2022
12 Ottobre 2022

Nel caso di specie il privato sosteneva che, poichĂ© l’abuso edilizio da lui realizzato avrebbe potuto ottenere la sanatoria per doppia conformitĂ , egli avrebbe anche avuto titolo per chiedere la cd. autorizzazione paesaggistica postuma. Il TAR Sardegna ha invece ricordato che detto titolo in sanatoria può essere ottenuto alle tassative condizioni indicate dall’art. 167, co. […]

L’ordinanza di demolizione del Comune può sanzionare anche violazioni della (sola) normativa paesaggistica

27 Set 2022
27 Settembre 2022

Il TAR Palermo ha affermato che l’art. 27 d.P.R. 380/2001 attribuisce al Comune un generale potere di vigilanza, che non si limita alla mera conformitĂ  edilizia dell’intervento. Nel caso di specie, ben ha fatto il Comune ad adottare un ordine demolitorio per opere realizzate in zona vincolata e in difetto dell’autorizzazione della Soprintendenza. Post di […]

Vincolo paesaggistico

16 Set 2022
16 Settembre 2022

Il TAR Veneto ha affermato che, in caso di vincolo paesaggistico, qualsiasi intervento idoneo ad alterare il pregresso stato dei luoghi (anche se soggetto a SCIA) deve essere tassativamente preceduto da autorizzazione paesaggistica, con conseguente sanzione demolitoria in caso di titolo carente, a prescindere dalla classificazione degli abusi valevole nel diverso contesto dei titoli edilizi. […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows