Archive for category: piani attuativi

PTRC del Veneto, caselli autostradali e stazioni ferroviarie: il potere logora chi non ce l’ha?

22 Set 2020
22 settembre 2020

Quale interpretazione si deve dare ai vincoli procedimentali previsti dall’art. 40 delle Norme Tecniche del PTRC (rubricato Aree afferenti ai caselli autostradali, agli accessi alle superstrade e alle stazioni della Rete ferroviaria regionale)? Ricordiamo che il comma 1 dell’articolo 40 stabilisce quanto segue: “1. Sono da ritenersi aree strategiche di rilevante interesse pubblico ai fini […]

Approvazione alla variante n. 5 del Piano di Area Quadrante Europa

03 Set 2020
3 settembre 2020

La DGRV n. 1175 del giorno 11 agosto 2020 ha approvato la variante n. 5 del Piano di Area Quadrante Europa DGRV 1175 – 11 agosto 2020 Post di Daniele Iselle – funzionario comunale

Quando un lotto può essere edificato senza bisogno di PUA?

28 Lug 2020
28 luglio 2020

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha enumerato i requisiti di questa fattispecie: 1) il lotto sia l’unico non ancora edificato; 2) si trovi in una zona integralmente interessata da costruzioni; 3) sia dotato di tutte le opere di urbanizzazione (primarie e secondarie), previste dagli strumenti urbanistici; 4) sia interessato da un […]

Datio in solutum e convenzioni urbanistiche

30 Giu 2020
30 giugno 2020

Recentemente, il TAR Veneto ha statuito che è possibile, per un Comune, chiedere (ed ottenere) da un privato che si sia impegnato, nell’ambito di una convenzione urbanistica, ad eseguire opere per un certo valore, e che anche solo in parte non vi abbia adempiuto, di eseguire altre opere di pari valore. Quest’ultima costituisce ipotesi di […]

PUA e lotto intercluso

26 Giu 2020
26 giugno 2020

Il T.A.R. Catanzaro ricorda che lo strumento urbanistico attuativo è inutile all’interno di un lotto intercluso, ovvero circondato da un’area già urbanizzata. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Vincoli espropriativi e conformativi

17 Giu 2020
17 giugno 2020

Il TAR Veneto, dopo aver ricordato l’ampia discrezionalità di cui gode il Comune in sede di pianificazione urbanistica, ha anche ricordato la differenza tra vincoli espropriativi e conformativi. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Non sempre serve veramente lo strumento attuativo

11 Giu 2020
11 giugno 2020

Il TAR Catania ha affermato che il ricorso allo strumento attuativo deve comunque escludersi allorquando l’intervento sia previsto nell’ambito di una zona già perfettamente urbanizzata e non sussistano esigenze di armonizzazione e di miglioramento dell’area dipendenti da una disomogenea edificazione che impongano, pertanto, l’adozione di un apposito piano particolareggiato. Post di Alberto Antico – dottore […]

Il CDS chiarisce come il PAI influisce sui piani urbanistici

29 Mag 2020
29 maggio 2020

In una importante pronunzia, il Consiglio di Stato chiarisce che gli strumenti urbanistici comunali possono aumentare le misure di precauzione rispetto alle previsioni del PAI, ma mai ridurle. La dottoressa Federica Moretti (funzionario amministrativo giuridico della Autorità di bacino distrettuale delle Alpi Orientali), che sentitamente ringraziamo, ci invia sul tema una nota, che volentieri pubblichiamo NOTA SENTENZA […]

Sulla nozione di paesaggio

29 Mag 2020
29 maggio 2020

Il T.A.R., dopo aver ricordato i principi che regolano la pianificazione urbanistica, sottolinea il ruolo del “paesaggio” e della sua tutela da parte degli strumenti urbanistici. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Piano attuativo a maggioranza e variazione del valore catastale dell’immobile

15 Mag 2020
15 maggio 2020

L’art. 20, co. 6 l.r. Veneto 11/2004 ss.mm.ii. afferma che possono presentare un progetto di PUA gli aventi titolo “che rappresentino almeno il 51% del valore degli immobili ricompresi nell’ambito, in base al relativo imponibile catastale e, comunque, che rappresentino almeno il 75% delle aree inserite nell’ambito medesimo”. Nel caso di specie, il Comune rigettava […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows