Archive for category: procedimento amministrativo

Notariato: studio sugli atti unilaterali d’obbligo in edilizia

08 Nov 2022
8 Novembre 2022

Lo studio del dott. Gian Marco Antonelli affronta l’eterogenea disciplina degli atti d’obbligo e dei vincoli alla proprietĂ  privata immobiliare che ne derivano, analizzando gli scopi da essi perseguiti, in particolare nell’ambito dei procedimenti amministrativi a cui tali atti d’obbligo sono collegati, nonchĂ© i relativi effetti giuridici, soprattutto con riferimento ai riflessi sulla disciplina urbanistica. […]

Le immagini di Google earth sono prove documentali

08 Nov 2022
8 Novembre 2022

La Cassazione penale ha ritenuto che le immagini scaricate dal sito Google earth siano prove documentali. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Partecipazione del privato al procedimento di repressione degli abusi edilizi

07 Nov 2022
7 Novembre 2022

Il TAR Palermo ha affermato che l’attivitĂ  di repressione degli abusi edilizi costituisce attivitĂ  del tutto vincolata, il che rende “di per sĂ© non configurabile” un effettivo apporto partecipativo del destinatario del provvedimento repressivo. Si consideri però il caso in cui il Comune sia incorso in un errore di fatto: rispetto a queste evenienze, non […]

Qual è il rimedio avverso il ritardo nel provvedere della P.A.?

28 Ott 2022
28 Ottobre 2022

Il TAR Palermo ha affermato che la violazione del termine per provvedere ex art. 2 l. 241/1990 non determina di per sĂ© l’illegittimitĂ  del provvedimento tardivo, ma facoltizza l’interessato che vi abbia interesse a obbligare la P.A. alla definizione del procedimento utilizzando gli strumenti previsti dall’ordinamento, in primis lo speciale ricorso avverso il silenzio-inadempimento, ovvero […]

Requisiti del danno da ritardo

28 Ott 2022
28 Ottobre 2022

Il TAR Palermo ha offerto una pregevole ricostruzione dei requisiti necessari per ottenere, ai sensi dell’art. 2-bis, co. 1 l. 241/1990, il risarcimento del danno da ritardo o inerzia della P.A. nella conclusione del procedimento amministrativo. Post di Alberto Antico – avvocato

Cosa succede se la P.A. risponde dopo la formazione del silenzio-inadempimento?

28 Ott 2022
28 Ottobre 2022

Il TAR Palermo ha affermato che l’adozione da parte della P.A. di un qualsivoglia provvedimento esplicito in risposta all’istanza dell’interessato, interrompe l’inerzia della P.A. e rende il ricorso avverso il silenzio-inadempimento ex artt. 31 e 117 c.p.a.: a) inammissibile, per carenza originaria di interesse ad agire, se il provvedimento intervenga prima della proposizione del ricorso […]

Si può assentire un Permesso di Costruire anche oltre il termine previsto dalla legge

21 Ott 2022
21 Ottobre 2022

Il TAR Veneto – con laconica motivazione – ha affermato che la maggior durata del procedimento rispetto a quella prevista dalla legge per la decisione delle istanze di Permesso di Costruire non costituisce motivo di illegittimitĂ  del provvedimento finale, attesa la natura ordinatoria dei termini di conclusione del procedimento e l’inesauribilitĂ  del potere amministrativo. Post […]

Soccorso istruttorio ai sensi della l. 241/1990

06 Ott 2022
6 Ottobre 2022

Il TAR Palermo ha affermato che l’istituto dell’integrazione documentale su sollecitazione della P.A. procedente ex art. 6 l. 241/1990 è destinato a supplire solo a carenze formali ed irregolaritĂ  documentali, non anche a mancanze assolute e sostanziali della documentazione o delle dichiarazioni. Nella particolare materia dei concorsi pubblici, questi principi garantiscono anche la par condicio […]

Danno da provvedimento ingiusto e da ritardo

27 Set 2022
27 Settembre 2022

Il T.A.R. Veneto ricorda che per ottenere il risarcimento da provvedimento ingiusto e/o da ritardo da parte della Pubblica Amministrazione occorre dimostrare in modo rigoroso i presupposti della responsabilitĂ  aquiliana extra-contrattuale ex art. 2043 c.c. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Abrogazione di una norma abrogante

22 Set 2022
22 Settembre 2022

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha ricordato il principio di diritto per cui abrogata lege abrogante non reviviscit lex abrogata: l’abrogazione di una norma abrogante non comporta la reviviscenza della norma abrogata, a meno che sussista in questo senso una volontĂ  certa e indiscutibile del legislatore. Post di Alberto Antico – […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows