Archive for category: tipologia interventi edilizi

Sull’onere della prova dell’ultimazione entro una certa data di un’opera edilizia

15 Ott 2019
15 ottobre 2019

Una sentenza del TAR Veneto in primo luogo ribadisce il principio fondamentale secondo il quale l’onere della prova dell’ultimazione entro una certa data di un’opera edilizia grava sul privato interessato. In secondo luogo, però, il TAR ricorda che la giurisprudenza ammette un temperamento secondo ragionevolezza nel caso in cui, il privato da un lato porti a sostegno della propria […]

Modifica parziale della destinazione d’uso da industriale a commerciale e necessità di nuova agibilità

11 Ott 2019
11 ottobre 2019

Una sentenza del TAR Veneto aderisce all’orientamento secondo il quale la modifica della destinazione d’uso di un immobile da industriale a commerciale, anche se parziale, richiede una nuova agibilità. 

Si possono eseguire nuove opere su un immobile rispetto al quale pende istanza di condono?

08 Ott 2019
8 ottobre 2019

Il TAR Veneto ha risposto di sì, ponendo però ben precisi limiti, come individuati dalla legge e dalla giurisprudenza amministrativa. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Sulla c.d. “tolleranza di cantiere” del 2%

03 Ott 2019
3 ottobre 2019

Una sentenza del TAR Veneto si occupa del comma 2-ter dell’art. 34 DPR 380/2001, che prevede la tolleranza del 2%. Il TAR Veneto afferma che la misurazione del 2% va fatta in concreto, comparando il progetto approvato e quanto effettivamente realizzato e che per valutare la rilevanza degli scostamenti non rilevano le definizioni ed il metodo […]

Quando è necessario il consenso degli altri condomini per sopraelevare l’ultimo piano dell’edificio

02 Ott 2019
2 ottobre 2019

Il TAR Trieste ricorda che, se anche l’art. 1127, comma 1, c.c. prevede che “il proprietario dell’ultimo piano dell’edificio può elevare nuovi piani o nuove fabbriche, salvo che risulti altrimenti dal titolo …”, l’interessato ha bisogno del consenso degli altri condomini se deve intervenire anche sulle fondazioni o su altre parti comuni. Post di Dario Meneguzzo – […]

Titolo edilizio per una gru cavalletto bi-trave

30 Set 2019
30 settembre 2019

Il TAR Veneto afferma che una gru cavalletto bi-trave di notevoli dimensioni che corre su due rotaie, della lunghezza di circa ml 48,00, immerse in fondazioni di c.l.s. affiancate e gettate in opera parallelamente al fronte sud del capannone è soggetta al permesso di costruire. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

La chiusura di una veranda su un terrazzo senza titolo edilizio integra una ristrutturazione abusiva

24 Set 2019
24 settembre 2019

Lo ha affermato il TAR Catania, poiché tale operazione provoca un illegittimo aumento di volumetria. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

E’ reato collocare una casa mobile su un terreno in assenza del permesso di costruire

13 Set 2019
13 settembre 2019

E’ reato collocare una casa mobile su un terreno in assenza del permesso di costruire. A detta della Cassazione, si configura il reato di costruzione edilizia abusiva nell’ipotesi di installazione su un terreno, senza permesso di costruire, di strutture quali case mobili, camper, roulotte, sia pure montate su ruote e non incorporate al suolo, qualora […]

La destinazione d’uso rilevante è solo quella indicata da atti amministrativi di carattere urbanistico o catastale

13 Set 2019
13 settembre 2019

Lo ha ricordato il TAR Veneto: pertanto, a nulla rileva l’uso di fatto dell’immobile, per quanto duraturo sia stato, e nemmeno le indicazioni contenute nella licenza di agibilità/abitabilità. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Lo scomputo delle opere di urbanizzazione deve essere autorizzato dal Comune

06 Set 2019
6 settembre 2019

Il T.A.R. ricorda che il privato può richiedere la Comune lo scomputo totale/parziale delle oo.uu., ma che spetta al Comune decidere se accettare o meno tale richiesta. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows