Archive for category: enti e organi

La mozione di sfiducia al Sindaco da parte del Consiglio comunale

04 Giu 2021
4 giugno 2021

Il TAR Catania ha ricordato che detto atto è caratterizzato da un’elevatissima discrezionalità amministrativa, la cui motivazione può essere anche incentrata su una diversità di orientamenti politici fra Sindaco e maggioranza consiliare e non necessariamente su precise inadempienze del primo. La mozione è sindacabile dal Giudice amministrativo solo in caso di manifesta illogicità o evidente […]

Principii in materia di ordinanze contingibili e urgenti

26 Mag 2021
26 maggio 2021

Il TAR Piemonte evidenzia alcune caratteristiche e principii ricollegati alle ordinanze contingibili e urgenti ex art. 54 T.U. Enti Locali: – non è necessario che il pericolo per la pubblica incolumità che l’ordinanza vuole eliminare sia imminente, ma basta che vi sia una ragionevole probabilità che possa verificarsi; – non è necessario che l’ordinanza identifichi […]

Legittimazione ed interesse a ricorrere di un Comune

21 Mag 2021
21 maggio 2021

Il TAR Piemonte sottolinea che un Comune non è legittimato né ha interesse ad impugnare l’atto di statizzazione di una scuola dell’infanzia situata in un altro Comune, in quanto le possibili conseguenze che potrebbero riflettersi sulle scuole del Comune ricorrente sono meramente futuri ed ipotetici. Ne consegue l’inammissibilità del ricorso. Post di Alessandra Piola – […]

Annullamento del Permesso di Costruire da parte della Regione

18 Mag 2021
18 maggio 2021

Il TAR Palermo ha offerto utili principi in riferimento all’art. 39 T.U. edilizia: in sostanza, detta norma rappresenta un’ipotesi speciale del più ampio genere dell’annullamento d’ufficio ex art. 21-nonies l. 241/1990, perciò il potere regionale può esercitarsi in presenza dei medesimi presupposti per l’autotutela. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Motivazione del diniego di condono in contrasto con il parere della Commissione Edilizia

19 Apr 2021
19 aprile 2021

Il TAR Veneto ricorda che il provvedimento definitivo di diniego di condono è da considerarsi adeguatamente motivato anche se non confuta precisamente il parere preventivo favorevole della Commissione Edilizia, ma comunque enuncia direttamente le ragioni del diniego medesimo. Post di Alessandra Piola – avvocato

Ripartizione delle competenze tra Stato e Regioni in materia ambientale

16 Apr 2021
16 aprile 2021

Il TAR Veneto evidenzia la legittimità costituzionale in tema di competenza Stato – Regioni della d.G.R. n. 119/2018 avente ad oggetto indirizzi operativi e gestionali delle attività di miscelazione dei rifiuti. E infatti, ha dichiarato il Giudice, gli indirizzi elencati nella Delibera de qua possono essere fatti rientrare nel potere autorizzatorio spettante per legge alle […]

Serve una Conferenza permanente Stato – Libere Professioni

12 Mar 2021
12 marzo 2021

In Italia esiste e funziona bene un organo che si chiama Conferenza Stato – Regioni, istituìto con un D.P.C.M. del 1983, che serve per coordinare il rapporti tra lo Stato e le Regioni.   Da questo organo sono uscite idee importanti, come, per esempio, il Piano Casa.   Il Governo, in linea generale, si avvale […]

Sulla competenza del dirigente e non del sindaco in materia di autotutela possessoria delle strade

05 Mar 2021
5 marzo 2021

Il TAR Veneto si occupa anche del  vizio di incompetenza di un provvedimento di autotutela possessoria in materia di strade emesso dal sindaco, invece che dal dirigente. Tuttavia il TAR non annulla il provvedimento impugnato, in considerazione del carattere puramente formale di tale vizio. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Presupposti delle ordinanze sindacali

18 Gen 2021
18 gennaio 2021

Il T.A.R. ricorda i presupposti che devono sorreggere un’ordinanza sindacale contingibile ed urgente. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Ordinanze ai sensi dell’art. 50, co. 7-bis T.U.E.L.

19 Nov 2020
19 novembre 2020

Il TAR Piemonte ricorda che i poteri concessi al Sindaco ai sensi dell’art. 50 TUEL sono diversi da quelli in materia di ordinanze contingibili e urgenti ex art. 54 del medesimo Testo Unico: pertanto, non è necessaria la sussistenza dei presupposti richiesti per queste ultime. Al contrario, per l’adozione delle ordinanze (di natura ordinaria) di […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows