Archive for category: pubblico impiego

Il dipendente pubblico e il divieto di assunzione di cariche in società costituite a scopo di lucro: la responsabilità del dipendente e le conseguenze sanzionatorie per la società

02 Mar 2021
2 marzo 2021

L’avv. Francesco Giuseppe Roncoroni, che sentitamente ringraziamo, ci invia un articolo, che volentieri pubblichiamo, sul dipendente pubblico e il divieto di assunzione di cariche in società costituite a scopo di lucro: la responsabilità del dipendente e le conseguenze sanzionatorie per la società. Molti hanno sentito dire che il dipendente pubblico non può assumere cariche in […]

Sul pubblico impiego privatizzato

15 Dic 2020
15 dicembre 2020

Il TAR Veneto ha affermato che spetta al G.O. conoscere la domanda del pubblico dipendente in regime di impiego contrattualizzato volta al riconoscimento di un diritto di credito nei confronti della P.A. quale datrice di lavoro. Il TAR ha anche offerto alcune considerazioni in rito sull’assenza, in capo alle parti del processo amministrativo, di un […]

Giurisdizione per i crediti di lavoro dei pubblici dipendenti in regime di diritto pubblico

30 Nov 2020
30 novembre 2020

Il TAR Piemonte ribadisce che il Giudice Amministrativo, nelle cause aventi ad oggetto crediti di lavoro relativi a dipendenti in regime di diritto pubblico, ha giurisdizione esclusiva relativamente ai procedimenti monitori per il recupero dei medesimi. È quindi irrilevante il tipo di situazione giuridica soggettiva tutelata: pertanto, il Giudice si astiene dall’entrare nella questione se […]

Piano triennale del fabbisogno di personale: vi è l’onere di impugnazione?

03 Nov 2020
3 novembre 2020

Il Consiglio di Stato ha riformato una sentenza del TAR Veneto che aveva dichiarato l’inammissibilità del ricorso per mancata impugnazione del piano triennale del fabbisogno di personale. Tale atto amministrativo, infatti, ha natura programmatica, vincolante per gli uffici ma senza alcuna rilevanza esterna all’Amministrazione; e non può comunque porsi in contrasto con la disciplina di […]

Mobilità volontaria e fabbisogno del personale

03 Nov 2020
3 novembre 2020

Il Consiglio di Stato ribadisce che il preventivo esperimento della mobilità volontaria, previsto dalla disciplina statale, è prioritario e obbligatorio, al fine di supplire al fabbisogno del personale. La mobilità è infatti divenuta lo strumento privilegiato per l’assunzione dei dipendenti pubblici, ai fini del risparmio di spesa e della migliore allocazione del personale. Peraltro il […]

Straordinari dei dipendenti pubblici

14 Ott 2020
14 ottobre 2020

Il TAR Veneto ribadisce che per i dipendenti pubblici il lavoro straordinario è possibile solo previa autorizzazione esplicita; l’eventuale autorizzazione cd. implicita è ricollegata solo ad ipotesi straordinarie di carenza di organico che richiederebbero, in via urgente e indifferibile, l’obbligo di ufficio anche per chi non sarebbe nel proprio orario. Post di Alessandra Piola – […]

Nomina direttore sanitario e giurisdizione

08 Set 2020
8 settembre 2020

Il T.A.R. conferma che, di regola, le controversie attinenti alla nomina di un direttore sanitario spettano al Giudice ordinario. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Concorso direttore sanitario: GA o GO?

08 Set 2020
8 settembre 2020

Il T.A.R., pur dando atto dei contrasti giurisprudenziali in essere, afferma che le controversie attinenti alla nomina dei direttori sanitarie sono attratte dalla giurisdizione ordinaria, perché non sono delle vere e proprie procedure concorsuali selettive, quanto una la scelta di carattere essenzialmente fiduciario di un professionista ad opera del direttore generale, nell’ambito di un elenco […]

Procedimento amministrativo e principi CEDU

16 Giu 2020
16 giugno 2020

Nel caso di specie, l’appellante sollevava questione di legittimità costituzionale degli artt. 10-11 d.P.R. 461/2001, recante il regolamento per il riconoscimento della dipendenza delle infermità da causa di servizio, per contrasto con gli artt. 6 e 13 CEDU (norme interposte ai sensi dell’art. 117, co. 1 Cost.), nella parte in cui devolvono la decisione sull’infermità […]

Che cos’è il mobbing lavorativo nella P.A.?

26 Mag 2020
26 maggio 2020

Il T.A.T. chiarisce i presupposti giuridico-fattuali che devono sussistere affinché una condotta possa essere sussunta nel genus del cd. mobbing lavorativo. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows