Archive for category: risarcimento danni

Riproposizione della domanda di risarcimento del danno ed eccezione di ne bis in idem

30 Apr 2021
30 aprile 2021

La vicenda giudiziaria si era così svolta: in primo grado, era stato chiesto l’annullamento del provvedimento amministrativo con contestuale richiesta di risarcimento del danno, ma il TAR aveva respinto il ricorso. Successivamente, il Consiglio di Stato aveva riformato la sentenza del TAR, ma non aveva statuito sul possibile risarcimento, posto che la relativa domanda non […]

Risarcimento del danno e colpa della P.A.

27 Apr 2021
27 aprile 2021

Per ottenere il ristoro del danno cagionato dalla Pubblica Amministrazione occorre dimostrare anche la colpa dell’ente pubblico e l’assenza dell’errore scusabile, che può essere rappresentato dalla complessità del sistema normativo e/o dall’assenza di un’uniforme interpretazione delle norme di legge. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Cosa costituisce inadempimento della P.A. ai fini del risarcimento del danno?

23 Apr 2021
23 aprile 2021

Il TAR Veneto ricorda che un Ente non può ritenersi inadempiente relativamente a comportamenti ed atti compiuti da un altro, diverso Ente, e pertanto non potranno essere richiesti i relativi danni da comportamento illegittimo della Pubblica Amministrazione. Post di Alessandra Piola – avvocato

Azione risarcitoria nei confronti della P.A.

01 Apr 2021
1 aprile 2021

Il TAR Veneto ha ricordato che l’azione di risarcimento del danno da provvedimento illegittimo va ricondotta allo schema generale dell’art. 2043 c.c., perciò sul danneggiato grava l’onere della prova circa la sussistenza di tutti i presupposti oggettivi e soggettivi dell’illecito. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Presupposto fondamentale del risarcimento del danno da provvedimento illegittimo è… la pronuncia di illegittimità del provvedimento

16 Feb 2021
16 febbraio 2021

Lo ricorda il TAR Veneto: in assenza infatti di una pronuncia di illegittimità del provvedimento amministrativo, la relativa domanda di condanna al risarcimento del danno subito è altrettanto infondata, mancando il requisito dell’antigiuridicità del fatto dannoso. Post di Alessandra Piola – avvocato

Domanda risarcitoria e obbligo per la P.A. di rideterminarsi

27 Gen 2021
27 gennaio 2021

Il TAR Veneto ricorda che non è possibile configurare alcun risarcimento del danno da provvedimento illegittimo nel caso l’annullamento dell’atto comporti solo l’obbligo per la P.A. di determinarsi in merito a tale questione, qualora per l’Amministrazione sussista ancora un margine di discrezionalità nell’adozione del provvedimento. E difatti, in tale ipotesi, non è possibile per il […]

Spetta al G.O. decidere la domanda del privato di risarcimento del danno da lesione dell’affidamento per il comportamento ondivago della P.A.

19 Gen 2021
19 gennaio 2021

Nel caso di specie, una società presentava un progetto preliminare di massima per la realizzazione di un grande complesso alberghiero. Iniziava una fitta interlocuzione con il Comune, che lasciava intendere di essere favorevole al progetto, con presentazione di un Piano attuativo (poi ritirato, dietro consiglio dell’Amministrazione comunale, a favore di un’istanza di PdC in deroga), […]

Sulla persistenza dell’interesse al ricorso

18 Gen 2021
18 gennaio 2021

Il T.A.R. si sofferma sulle azioni che spettano al soggetto che, nonostante non abbia più interesse all’annullamento dell’atto, insiste per la decisione del ricorso giurisdizionale ai fini risarcitori. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Alluvione del 2010: indennizzi e non risarcimenti

11 Gen 2021
11 gennaio 2021

L’alluvione che si è abbattuta sul Veneto nel 2010 spingeva il Governo ad emanare l’O.P.C.M. n. 3906/2010, rubricata “Primi interventi urgenti di protezione civile diretti a fronteggiare i danni conseguenti agli eccezionali eventi alluvionali che hanno colpito il territorio della regione Veneto nei giorni dal 31 ottobre al 2 novembre 2010”. Il TAR Veneto ha […]

Sul risarcimento del danno della P.A.

27 Nov 2020
27 novembre 2020

Il T.A.R. Veneto ha condannato il Comune di Asiago a rifondere alle ricorrenti il danno connesso alla mancata approvazione di un PUA, stante l’illegittimità dell’operato comunale che ha impedito, dapprima, ai privati di addivenire all’approvazione dello strumento attuativo e, in seguito, ha tolto all’area ogni sviluppo edificatorio con lo stralcio di quelle zone dal PAT. […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows