Archive for category: risarcimento danni

Concorso di colpa del privato e conseguenze risarcitorie

04 Mag 2022
4 Maggio 2022

Il TAR Veneto ricorda che la mancata tempestiva proposizione dell’azione di annullamento del provvedimento ritenuto legittimo e la mancata richiesta di misure cautelari sono comportamenti che violano gli obblighi di cooperazione tra P.A. e privati e che spezzano il nesso causale; conseguentemente, impediscono il risarcimento del danno ex art. 1227 c.c. Post di Alessandra Piola […]

Affidamento incolpevole su titolo illegittimo e prescrizione del diritto al risarcimento del danno

21 Apr 2022
21 Aprile 2022

Il TAR Veneto ricorda che il risarcimento del danno derivante dall’affidamento del privato nei confronti di un titolo edilizio illegittimo ma efficace (poiché mai impugnato avanti al G.A.) trova la sua fonte nel comportamento scorretto della P.A.; pertanto, vi trova applicazione il regime della prescrizione. Post di Alessandra Piola – avvocato

La pregiudiziale amministrativa è stata abolita?

19 Apr 2022
19 Aprile 2022

Il TAR Palermo ha ricordato che ciò che impedisce il riconoscimento del diritto al risarcimento al privato che non si sia attivato per evitare il danno – tanto nell’ipotesi di danno da provvedimento, quanto in quella di danno da inerzia della P.A. – non è una pregiudiziale processuale (non piĂą configurabile, dopo l’entrata in vigore […]

Affidamento incolpevole del privato derivante da atto illegittimo ma efficace

13 Apr 2022
13 Aprile 2022

Il TAR Veneto, dopo aver ricordato l’esistenza di un contrasto giurisprudenziale riguardo la risarcibilitĂ  o meno dell’affidamento incolpevole del privato su un provvedimento amministrativo illegittimo, afferma di aderire all’orientamento piĂą rigoroso, che la esclude. Questo sulla base del fatto che il privato non potrebbe trarre ulteriormente beneficio del comportamento contra legem del Comune, avendo egli […]

Clausola penale in una concessione-contratto

06 Apr 2022
6 Aprile 2022

Le Sezioni Unite della Corte di cassazione hanno affermato che, all’interno di una concessione-contratto, è possibile inserire una penale, la quale svolgerĂ  una duplice funzione, quella di sanzione per l’interesse pubblico violato e quella piĂą squisitamente civilistica di determinazione preventiva e consensuale della misura del risarcimento del danno derivante dall’inadempimento o dal ritardo nell’adempimento. Nel […]

Sul risarcimento del danno da ritardo

05 Apr 2022
5 Aprile 2022

Il T.A.R. ricorda che, da un lato, il risarcimento del danno da ritardo postula un atto illegittimo e/o un comportamento illecito della P.A. e, dall’altro lato, che lo stesso debba essere puntualmente provato dal ricorrente. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Sulla nozione di danno ingiusto

04 Apr 2022
4 Aprile 2022

Il TAR Palermo ha affermato che la regolaritĂ  edilizia dell’immobile è condizione per l’esercizio dell’attivitĂ  commerciale che si svolge all’interno dei suoi locali. Se manca detta regolaritĂ  edilizia, il provvedimento con cui il Comune inibisce la SCIA del privato legittimante l’attivitĂ  commerciale non genera alcun danno, per mancanza del requisito dell’ingiustizia ex art. 30, co. […]

Tempestività dell’azione risarcitoria

04 Apr 2022
4 Aprile 2022

Il TAR Palermo ha affermato che la domanda risarcitoria, ancillare all’azione di annullamento, dev’essere presentata entro 120 giorni dal passaggio in giudicato della relativa sentenza (art. 30, co. 5, c.p.a.) e che tale dies a quo si determina con lo scadere degli ordinari termini per le impugnazioni, vale a dire entro il termine non libero […]

Reformatio in peius delle previsioni urbanistiche e risarcimento del danno

03 Mar 2022
3 Marzo 2022

Il T.A.R. ricorda che non sussistono i presupposti per ottenere un ristoro economico in caso di mutamento, in senso peggiorativo, della zonizzazione, dato che non vi è alcun legittimo affidamento da tutelare. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il danno da occupazione abusiva dell’immobile può considerarsi in re ipsa? Si valuta se dare la parola alle Sezioni Unite

21 Gen 2022
21 Gennaio 2022

La questione verte sulla richiesta risarcitoria avanzata dal proprietario di un immobile occupato sine titulo e sulla possibilitĂ  che il danno sia considerato in re ipsa, con evidenti riflessi sull’onere probatorio in capo al danneggiato. La III Sezione della Corte di Cassazione chiede l’intervento del Primo Presidente affinchè valuti l’opportunitĂ  di investire le Sezioni Unite […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows