Archive for category: zone agricole

Finanziamenti per il settore rurale

16 Feb 2024
16 Febbraio 2024

Il TAR Veneto ha affermato che il cambio della sede dell’investimento o delle superfici oggetto di impegno costituiscono (ai sensi della disciplina della D.G.R.V. n. 1499 del 29.09.2011, All. A, par. 2.3), delle “Varianti”, che, come specifica il comma IV del suddetto paragrafo, nel corso della realizzazione dell’operazione non sono ammesse. Post di Alberto Antico […]

L’agriturismo costituisce una pratica agricola

21 Dic 2023
21 Dicembre 2023

Il Consiglio di Stato ha affermato che, secondo le leggi di riforma statale (l. 96/2006 e d.lgs. 228/2001), l’agriturismo diviene uno dei possibili modi di pratica agricola, destinato a fruire dei medesimi benefici riservati alla stessa, purché si mantenga con essa in rapporto di correlazione. Post di Daniele Iselle

Terrazzamenti e boschi

20 Dic 2023
20 Dicembre 2023

Il TAR Veneto rileva che, nell’ipotesi di terrazzamenti coinvolti da processi di forestazione (i quali quindi potrebbero essere riqualificati e recuperati ai fini produttivi mediante loro pulizia e disboscamento), è necessario che vengano previamente identificati e accertati dalla Regione, per evitare disboscamenti “selvaggi” in forza solo della volontà del proprietario del presunto bosco. Post di […]

Sulla sanatoria delle costruzioni in zona agricola

19 Dic 2023
19 Dicembre 2023

Il T.A.R. Veneto afferma che, ex art. 44, c. 5 della l.r. Veneto n. 11/2004, si può ottenere la sanatoria edilizia delle opere abusive realizzate su in immobile residenziale ricadente in zona agricola anche se, medio tempore, è stata persa la qualifica di imprenditore agricolo. Ciò in virtù dell’interpretazione autentica della norma avvenuta con l.r. […]

Requisiti per il titolo di coltivatore diretto

13 Dic 2023
13 Dicembre 2023

Il TAR Veneto rileva che il titolo di “coltivatore diretto” può essere assegnato o denegato sulla base di un’istruttoria che verifichi se sussiste la prevalenza dell’attività agricola sulle (eventuali) altre. La prevalenza deve intendersi sia a livello temporale (tale attività deve impegnare per il maggior periodo dell’anno) sia a livello economico (essa deve costituire la […]

Monte orario dell’imprenditore agricolo professionale

13 Dic 2023
13 Dicembre 2023

Al fine di verificare se sussistano i requisiti per ottenere la qualifica di imprenditore agricolo professionale, il TAR Veneto dapprima ricorda che le giornate annue medie di lavoro agricolo sono 280, calcolate su base di 6,5 ore medie al giorno; poi precisa che tale criterio speciale di calcolo non potrebbe essere applicato (senza adeguata motivazione) […]

Le zone agricole decadono dopo cinque anni?

29 Nov 2023
29 Novembre 2023

Nel caso di specie, il privato provava a sostenere che la destinazione agricola dell’area ove si programmava un ampliamento sarebbe scaduta per decorrenza del termine quinquennale stabilito dall’art. 18, co. 7 l.r. Veneto 11/2004, con conseguente applicazione, oltre che di detta norma, del successivo art. 33. Il TAR Veneto ha affermato che la censura è […]

Parcheggi in zona agricola

04 Ott 2023
4 Ottobre 2023

Il TAR Veneto ha affermato che i parcheggi disciplinati dall’art. 9, co. 1 l. 122/1989 possono essere realizzati solamente all’interno delle aree urbane; allorquando trattasi di intervento in zona agricola non è applicabile tale normativa che consente la realizzazione di autorimesse nel sottosuolo anche in deroga gli strumenti urbanistici, essendo questa consentita solo nelle zone […]

Modifica della destinazione urbanistica di un fondo

18 Lug 2023
18 Luglio 2023

Nel caso di specie, un privato impugnava una variante al PAT comunale, che modificava la destinazione urbanistica dei suoi terreni dalla Zona D2 alla Zona agricola (senza PUA e rimasti inedificati per più di vent’anni). Il TAR Veneto ha ribadito l’amplissima discrezionalità di cui gode il Comune in merito e le particolari situazioni che possono […]

Attività improprie

18 Lug 2023
18 Luglio 2023

Il TAR Veneto sottolinea che la preesistenza di un’attività impropria in zona agricola, per quanto a suo tempo legittimata (fino a cessazione o trasferimento, come è proprio delle attività improprie tollerate in zona non compatibile), non giustifica la sua sostituzione con un’altra attività, diversa ma comunque impropria, senza che la stessa sia stata prima introdotta […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC