Archive for category: PAT e PI

Edificazione in zona agricola ai sensi dell’art. 44, co. 5 l. R.V. n. 11/2004

26 Lug 2021
26 luglio 2021

Il TAR Veneto evidenzia che, nella versione dell’art. 44, co. 5 l. R.V. n. 11/2004 vigente a giugno 2014 (e dunque successiva alla riforma di cui alla l. R.V. n. 3/2013), i recuperi di fabbricati esistenti in zona agricola a fini residenziali sono sempre consentiti, a prescindere dalla funzionalità dell’intervento per l’attività agricola svolta sul […]

Carenza di istruttoria nella valutazione delle misure di compensazione per il disboscamento

22 Lug 2021
22 luglio 2021

Il TAR Veneto sottolinea che, di fronte ad una richiesta del privato di valutare se le misure di compensazione per un disboscamento da questi predisposte siano adeguate (nel caso di specie, si trattava di un’ipotesi di miglioramento colturale di un’area doppia rispetto a quella originariamente a bosco), la Regione deve effettuare un’istruttoria congrua, indicando eventualmente […]

Decadenza quinquennale del PUA

21 Lug 2021
21 luglio 2021

Il Consiglio di Stato ritiene che il PUA è legittimamente prorogato se è rinnovato entro il termine quinquennale di scadenza del PI previsto ex lege; in caso contrario, ovvero se viene rinnovato dopo lo scadere del termine quinquennale di durata del PI, esso viene meno e, pertanto, anche i contributi perequativi già versati devono essere […]

Mancata approvazione del PUA ed apertura di nuovi centri commerciali

21 Lug 2021
21 luglio 2021

Il Consiglio di Stato ricorda che, nella Regione Veneto, il PI si attua o tramite PUA o tramite comparti. Trattasi di due strumenti pianificatori differenti e non sovrapponibili: mentre il comparto presuppone il cd. convenzionamento per poter esplicare i suoi effetti giuridici, il PUA deve essere necessariamente approvato, in quanto non è sufficiente la mera […]

Formazione del PRG e osservazioni dei privati

16 Lug 2021
16 luglio 2021

Il TAR Catania – nel ribadire l’amplissima discrezionalità di cui godono i Comuni in sede di pianificazione urbanistica – ha affermato che le osservazioni proposte dai soggetti privati interessati in sede di formazione del PRG o delle varianti allo stesso costituiscono semplici apporti collaborativi, perciò il loro rigetto non richiede una motivazione analitica, essendo sufficiente […]

Esiste un potere di recesso dalle convenzioni urbanistiche in capo al curatore fallimentare?

15 Lug 2021
15 luglio 2021

Il TAR Veneto evidenzia che la disciplina di cui all’art. 72 l. fall., che prevede il diritto potestativo del curatore fallimentare di scegliere quali contratti proseguire e quali no, non è applicabile alle convenzioni urbanistiche. Queste ultime sono infatti regolatrici di assetti urbanistici e sostitutive dei relativi strumenti, per cui i principii civilistici (incluso il […]

Sull’onere di impugnare gli strumenti urbanistici sopravvenuti

12 Lug 2021
12 luglio 2021

Il T.A.R. spiega il motivo per cui, pena l’inammissibilità del ricorso originario, vi è l’onere di impugnare anche gli strumenti urbanistici sopravvenuti. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Silenzio-inadempimento e aspettative edificatorie qualificate

09 Lug 2021
9 luglio 2021

Il TAR Veneto ha affermato che la preesistenza di accordi di pianificazione che attribuiscano al privato un’aspettativa edificatoria non rileva solo a fronte di interessi legittimi oppositivi (del privato che voglia reagire ad una successiva pianificazione comunale modificativa), ma anche a fronte di interessi legittimi pretensivi: infatti, in caso di presentazione da parte del privato […]

Scadenza del Piano di Lottizzazione

05 Lug 2021
5 luglio 2021

Il TAR Veneto ha affermato che, nel caso in cui il PdL approvato e convenzionato sia scaduto per il decorso del termine di dieci anni, divengono inefficaci le sue previsioni che non abbiano avuto concreta attuazione, non essendo consentita la loro ulteriore esecuzione. Non si possono più eseguire neppure gli espropri, preordinati alla realizzazione delle […]

Approvato il PDL “Veneto cantiere veloce”

28 Giu 2021
28 giugno 2021

Richiamando quanto già pubblicato il 25.03 u.s. (a cura dell’Arch. Fiorenza Dal Zotto, Dirigente del Comune di Spinea), sottopongo alla Vs. attenzione alcune brevi note circa il PROGETTO DI LEGGE REGIONALE N. 20 “Semplificazioni in materia urbanistica ed edilizia per il rilancio del settore delle costruzioni e la promozione della rigenerazione urbana e del contenimento […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows