Archive for category: PAT e PI

Impugnazione di un atto generale

04 Mar 2021
4 marzo 2021

Il TAR Veneto ricorda che le disposizioni di natura edificatoria contenute in atti generali (e.g., una delibera di Consiglio Comunale che disciplina l’altezza massima per alcune zone), essendo suscettibili di applicazione ripetuta, possono essere impugnate con l’atto che ne ha dato esecuzione. L’atto amministrativo generale non può quindi essere considerato immediatamente lesivo, e pertanto il […]

Pianificazione urbanistica comunale

01 Mar 2021
1 marzo 2021

Il TAR Veneto ha ribadito che le scelte effettuate dal Comune in sede di formazione ed approvazione dello strumento urbanistico generale sono accompagnate da un’amplissima valutazione discrezionale, con il solo limite dell’esigenza di una specifica motivazione a sostegno della nuova destinazione quando la pianificazione precedente aveva assunto una prima concretizzazione in uno strumento urbanistico esecutivo […]

Piano e vincoli

01 Mar 2021
1 marzo 2021

Il T.A.R. ricorda la distinzione tra i cd. vincoli ricognitivi e quelli cd. costitutivi che la Pubblica Amministrazione può inserire nei propri strumenti urbanistici generali. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Zone improprie e interventi ammissibili ex l. R.V. n. 14/2009 e ss.mm.ii.

26 Feb 2021
26 febbraio 2021

Il TAR Veneto afferma che la disciplina del Piano Casa per le zone improprie non può essere limitata sempre e solamente al solo cambio d’uso, senza alcun possibile bonus volumetrico. Il Giudice ha infatti affermato che, nel caso di un intervento di riqualificazione mediante demolizione e ricostruzione, con contestuale cambio d’uso che porti la zona […]

I Piani di Area

26 Feb 2021
26 febbraio 2021

Il TAR Veneto ha offerto principi utili in materia: in particolare, il Piano di Area costituisce uno strumento di pianificazione dai contenuti analoghi al PRTC; le sue finalità tipiche comprendono, ma non esauriscono, quelle di tutela dell’ambiente naturalistico. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Decreto del fare e proroga delle convenzioni urbanistiche

24 Feb 2021
24 febbraio 2021

Il T.A.R. Brescia fornisce l’interpretazione dell’art. 30 comma 3 bis d.l. n. 69/2013 secondo cui: “Il termine di validità nonché i termini di inizio e fine lavori nell’ambito delle convenzioni di lottizzazione di cui all’articolo 28 della legge 17 agosto 1942, n. 1150, ovvero degli accordi similari comunque nominati dalla legislazione regionale, stipulati sino al 31 […]

Sulla modifica delle convenzioni urbanistiche

23 Feb 2021
23 febbraio 2021

Il T.A.R. ricorda le modalità giuridiche da seguire per modificare una convenzione urbanistica. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il RECRED (Registro Elettronico dei Crediti Edilizi) e il blocco delle varianti urbanistiche

01 Feb 2021
1 febbraio 2021

Pubblichiamo una nota dell’avv. Alessandra Piola, che sentitamente ringraziamo, sulla (confusa) questione del blocco delle varianti urbanistiche nel caso in cui non sia stato istituito il RECRED RECRED Allegato A alla d.G.R. n. 263_2020

Il permesso in deroga agli strumenti urbanistici relativamente alle destinazioni d’uso

27 Gen 2021
27 gennaio 2021

Pubblichiamo una nota dell’avv. Dario Meneguzzo sul permesso in deroga agli strumenti urbanistici relativamente alle destinazioni d’uso, ai sensi dell’art. 14 del D.P.R. 380/2001, e al suo rapporto con i commi da 9 a 14 dell’art. 5 del decreto legge 70 del 2011. Il permesso in deroga agli strumenti urbanistici relativamente alle destinazioni d’uso  sentenza […]

Relazione tra PAT e PRG

21 Gen 2021
21 gennaio 2021

Il TAR Veneto ha annullato la previsione di una variante generale al PRG di un Comune che introduceva un vincolo d’inedificabilità sul terreno dei ricorrenti, al fine di garantire un cono visuale che consentisse la percezione del territorio agricolo retrostante la cortina edilizia che si sviluppa lungo la strada provinciale, senza però che vi fosse […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows