Archive for category: sanatoria edilizia

Riparto dell’onere della prova sul tempo di realizzazione dell’abuso edilizio

11 Ott 2019
11 ottobre 2019

Il TAR Veneto ha ricordato che spetta al privato dimostrare il tempo di realizzazione dell’abuso edilizio prima di una certa data, ma ove riesca a produrre elementi non implausibili, spetta al Comune confutare le prove addotte onde dimostrare la legittimità dell’ordinanza di demolizione. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Motivazione del diniego di condono

10 Ott 2019
10 ottobre 2019

Il TAR Veneto ha offerto alcuni principi utili in materia, soffermandosi in particolare sul rapporto tra parere rilasciato dall’Autorità posta a tutela del vincolo e diniego finale; nonché sull’eventualità che il vincolo sia sopravvenuto rispetto alla realizzazione dell’abuso. Il TAR ha anche precisato che l’ordinanza di demolizione di un abuso edilizio può contenere motivazioni ulteriori […]

Si possono eseguire nuove opere su un immobile rispetto al quale pende istanza di condono?

08 Ott 2019
8 ottobre 2019

Il TAR Veneto ha risposto di sì, ponendo però ben precisi limiti, come individuati dalla legge e dalla giurisprudenza amministrativa. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Sulla c.d. “tolleranza di cantiere” del 2%

03 Ott 2019
3 ottobre 2019

Una sentenza del TAR Veneto si occupa del comma 2-ter dell’art. 34 DPR 380/2001, che prevede la tolleranza del 2%. Il TAR Veneto afferma che la misurazione del 2% va fatta in concreto, comparando il progetto approvato e quanto effettivamente realizzato e che per valutare la rilevanza degli scostamenti non rilevano le definizioni ed il metodo […]

Difformità sulle coperture in casi ora non più assoggettati alla autorizzazione paesaggistica

03 Ott 2019
3 ottobre 2019

Il TAR Veneto ha esaminato il caso di un fondo agricolo sito in zona sottoposta a vincolo paesaggistico. Sull’area insistono tre manufatti, utilizzati come stalle, che sono stati oggetto di lavori di sostituzione della copertura e di ristrutturazione eseguiti in parziale difformità rispetto agli elaborati progettuali allegati alla DIA all’uopo presentata in data 11.03.2009 ed alla relativa autorizzazione paesaggistica (rilasciata il […]

Terzo condono edilizio e pagamento della seconda e terza rata degli oneri concessori

01 Ott 2019
1 ottobre 2019

Una sentenza del TAR Veneto precisa che la omessa presentazione delle ricevute al più entro il termine fissato dal comune produce necessariamente il rigetto del condono. Ricordiamo che l’allegato 1 al D.L. 269/2003, richiamato dal comma 38 dell’art. 32, prevede che la seconda e la terza rata degli oneri concessori dovessero essere versati, in misura uguale, rispettivamente, […]

Spetta al privato dimostrare il tempo di realizzazione dell’abuso edilizio

01 Ott 2019
1 ottobre 2019

Nel caso di specie, i privati sostenevano che i loro immobili siti in Venezia risalivano agli anni ’30 e, perciò, non se ne può oggi ordinare la demolizione per mancanza del titolo edilizio: tanto più che, medio tempore, il Comune aveva rilasciato su quegli stessi immobili l’autorizzazione agli scarichi e la menzione in un Piano […]

Vincolo paesaggistico e domanda di condono

19 Set 2019
19 settembre 2019

Il TAR ha ribadito i seguenti principi: – l’istanza di condono deve essere decisa in base alla normativa e ai vincoli vigenti al tempo della decisione e non della presentazione della domanda; – gli immobili soggetti a vincolo paesaggistico-ambientale non possono essere condonati mediante silenzio-assenso. Con particolare riferimento al territorio di Venezia, il TAR ha […]

Legittimazione a presentare istanza di condono

17 Set 2019
17 settembre 2019

Il TAR Veneto ha chiarito che sono legittimati a presentare istanza di condono ex art. 31 l. 47/1985 (e poi, a ricorrere innanzi al TAR avverso l’eventuale diniego) i soggetti che potrebbero avanzare domanda di Permesso di Costruire, nonché l’esecutore materiale dell’abuso edilizio da condonare. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Diniego di condono per vincolo paesaggistico

16 Set 2019
16 settembre 2019

Nel caso di specie, il privato impugnava un diniego di condono fondato su un parere ambientale che dichiarava l’immobile non sanabile solo perché situato nella laguna veneziana, interamente soggetta a vincolo paesaggistico-ambientale. Il TAR Veneto ha rilevato il difetto di motivazione, poiché anche in presenza di detto vincolo la P.A. ha l’onere di indicare le […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows