Archive for category: sanatoria edilizia

Condono per le opere non ultimate per effetto di provvedimenti amministrativi o giurisdizionali

23 Apr 2019
23 aprile 2019

L’articolo 43, comma 5, della L. n. 47/1985 stabilisce che “5. Possono ottenere la sanatoria le opere non ultimate per effetto di provvedimenti amministrativi o giurisdizionali limitatamente alle strutture realizzate e ai lavori che siano strettamente necessari alla loro funzionalità. Il tempo di commissione dell’abuso e di riferimento per la determinazione dell’oblazione sarà individuato nella […]

Non può essere condonata con la L. 47/1985 una lottizzazione abusiva

23 Apr 2019
23 aprile 2019

Il TAR Veneto spiega perchè la L. 47/1985 non consente di sanare una lottizzazione abusiva. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Ultimazione dei lavori finalizzata alla concessione del condono edilizio

13 Apr 2019
13 aprile 2019

Recentemente il TAR Liguria ha affrontato il problema di quando possa identificarsi la “ultimazione dei lavori”, ai fini della concessione del condono ex l. n. 326/2003. Si ribadisce come l’art. 31 della l. n. 47/1985 (a cui la legge del 2003 sul condono edilizio fa rinvio), per le opere destinate alla residenza qualifica come ultimati […]

Come funziona la sanatoria di cui all’articolo 97, comma 3, della l.r. veneta n. 61/1985

03 Apr 2019
3 aprile 2019

Una sentenza del TAR Veneto chiarisce che anche la sanatoria di cui all’articolo 97, comma 3, della l.r. veneta n. 61/1985 richiede il requisito della doppia conformità di cui all’articolo 36 del DPR 380/2001. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Non si può rilasciare una sanatoria subordinata all’esecuzione di opere edilizie

01 Apr 2019
1 aprile 2019

Il TAR Catania ha affermato che non si può rilasciare un titolo in sanatoria (nel caso di specie, la compatibilità paesaggistica e la sanatoria per doppia conformità ex art. 36 T.U. edilizia), subordinando il rilascio all’esecuzione di opere edilizie, nemmeno se tese a ripristinare la legalità. Il titolo in sanatoria deve essere rilasciato sulla base […]

Superfici e volumi abusivi che impediscono il rilascio della compatibilità paesaggistica

01 Apr 2019
1 aprile 2019

Il TAR Catania, ai sensi dell’art. 167, co. 4 Codice dei beni culturali e del paesaggio (d.lgs. 42/2004), ha affermato che non si può rilasciare il provvedimento di compatibilità paesaggistica qualora sia stato realizzato un incremento: della superficie, solo se utile; del volume, anche se non utile (cd. volume tecnico). Post di Alberto Antico – […]

Effetti dell’istanza di sanatoria sull’ordinanza di demolizione

25 Mar 2019
25 marzo 2019

Il TAR Palermo ha affermato che, qualora il privato raggiunto da un’ordinanza di demolizione presenti istanza di sanatoria cd. per doppia conformità (art. 36 T.U. edilizia), l’ordinanza diviene temporaneamente inefficace per 60 giorni: decorso tale termine senza che la P.A. risponda sull’istanza di sanatoria, su quest’ultima si forma il silenzio-diniego e l’ordinanza di demolizione riacquista […]

Condono ed aree vincolate

19 Mar 2019
19 marzo 2019

Il T.A.R. Brescia ricorda in quali limiti è possibile rilasciare il condono per le opere abusive che ricadono nelle aree vincolate. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Si può chiedere il condono ex l. 47/1985 di un immobile abusivo comprato ad un’asta giudiziaria?

18 Mar 2019
18 marzo 2019

La norma di riferimento è l’art. 40, co. 6 l. 47/1985 ss.mm.ii.: “Nella ipotesi in cui l’immobile rientri nelle previsioni di sanabilità di cui al capo IV della presente legge e sia oggetto di trasferimento derivante da procedure esecutive, la domanda di sanatoria può essere presentata entro centoventi giorni dall’atto di trasferimento dell’immobile purché le […]

Che rimedi ha l’aggiudicatario all’asta giudiziaria di un immobile rivelatosi abusivo?

18 Mar 2019
18 marzo 2019

L’art. 2922 c.c., in modo piuttosto lapidario, esclude che nella vendita forzata si possano attivare i rimedi delle azioni edilizie e della rescissione per lesione. Tuttavia, la Corte di cassazione ha precisato che se il bando di vendita non dava atto dell’abuso edilizio, si verifica un’ipotesi di aliud pro alio: essa sfugge ai limiti della […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows