Archive for category: provvedimento amministrativo

Principi utili sull’ordinanza di demolizione

24 Giu 2019
24 giugno 2019

In materia, il TAR Palermo ha ribadito che: – La motivazione dell’ordinanza di demolizione può limitarsi a descrivere le difformità tra titolo abilitativo e opere realizzate; – Grava sul privato l’onere della prova in ordine all’epoca di realizzazione dell’abuso edilizio; – Ai fini della prova del tempo in cui l’abuso è stato realizzato, non è […]

Il potere autoritativo della P.A. può trovare fonte anche nel Considerando di un regolamento UE

21 Giu 2019
21 giugno 2019

Nel caso di specie, l’Assessorato regionale revocava il credito d’imposta riconosciuto per l’assunzione di lavoratori svantaggiati ai sensi del d.l. 70/2011 e del reg. (CE) 800/2008, poiché l’impresa aveva maturato perdite superiori al 50% del capitale sociale nell’anno di riferimento e nei due precedenti. L’impresa impugnava tale provvedimento, esponendo che né la legge né il […]

Il Sindaco ha il potere di emanare ordinanze contingibili e urgenti avverso il rischio da siti inquinati

18 Giu 2019
18 giugno 2019

Il TAR Friuli Venezia Giulia ha spiegato che, ferme restando le competenze provinciali sui procedimenti ordinari di bonifica dei siti inquinati, non vengono meno in materia ambientale le regole generali sui provvedimenti indifferibili e urgenti adottabili dal Sindaco. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Un caso di mala amministrazione

07 Giu 2019
7 giugno 2019

Nel caso di specie, il Comune negava ai privati la concessione edilizia, poiché i loro fondi non ricadevano tutti in Zona B. Dopo 10 anni, con tanto di ricorso vittorioso al TAR, i privati ottenevano che il Comune trasformasse in Zona B tutte le loro proprietà e rilasciasse il titolo edilizio. Ma trascorsi appena 30 […]

Cosa accade se un’autocertificazione è falsa?

03 Giu 2019
3 giugno 2019

Il T.A.R. chiarisce gli effetti giuridici di una dichiarazione non veritiera, già normati dall’art. 75 del DPR 445/2000 secondo cui “Fermo restando quanto previsto dall’articolo 76, qualora dal controllo di cui all’articolo 71 emerga la non veridicità del contenuto della dichiarazione, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione […]

Sulla interpretazione dei provvedimenti amministrativi

30 Mag 2019
30 maggio 2019

Il T.A.R. ricorda che, per inquadrare giuridicamente in modo corretto un provvedimento amministrativo, occorre attribuire prevalenza alla sostanza rispetto alla forma. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

La fotocopia della carta di identità è fondamentale per la validità di una autocertificazione

29 Mag 2019
29 maggio 2019

Il TAR Veneto precisa che la produzione della fotocopia del documento d’identità del dichiarante deve essere considerata elemento costitutivo dell’autocertificazione: pertanto in un concorso pubblico, trattandosi di un requisito formale “ad substantiam” dell’autocertificazione, la sua mancanza non è regolarizzabile, pena la violazione della par condicio tra i candidati. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Sulla revoca della variante urbanistica solo adottata

28 Mag 2019
28 maggio 2019

Il Comune ha il potere e la facoltà di revocare una proposta urbanistica solo adottata, ma non approvata, senza soggiacere né all’obbligo di comunicare l’avvio del procedimento né a quello di tenere indenne il privato, ex art. 21 quinques della l. n. 241/1990, trattandosi di un atto endoprocedimentale. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

La P.A. non può rilasciare un diniego per motivazioni diverse da quelle esposte nel preavviso di rigetto

24 Mag 2019
24 maggio 2019

Lo ha ricordato il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana: ciò per non violare il diritto di partecipazione al procedimento in capo al privato. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Autocertificazione e documento d’identità

23 Mag 2019
23 maggio 2019

Le candidature alle elezioni elettorali sono invalide se l’autocertificazione non è munita della copia della carta d’identità del soggetto dichiarante. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows