Archive for category: abusi edilizi

Documentazione allegata al condono

26 Ago 2019
26 agosto 2019

Il TAR Veneto ha spiegato le conseguenze di una documentazione incompleta allegata all’istanza di condono: tra le altre cose, ciò impedisce il formarsi del silenzio-assenso. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

La legge regionale non può escludere in alcun caso la sanatoria per doppia conformità

26 Ago 2019
26 agosto 2019

Nel caso di specie, il Comune rigettava l’istanza di sanatoria per doppia conformità avanzata dalla società titolare di una sala giochi, alla luce di un’interpretazione restrittiva dell’art. 54, co. 8 l.r. Veneto 30/2016. Il TAR Veneto ha invece affermato che la doppia conformità è un principio generale dell’ordinamento posto dalla legge statale, ove peraltro l’oblazione […]

Destinatari dell’ordinanza di demolizione di un immobile abusivo frazionato e poi rivenduto

24 Ago 2019
24 agosto 2019

Nel caso di specie, una società otteneva una concessione edilizia per la costruzione di due unità abitative, costituite da un piano interrato e un piano terra: essa però realizzava un piano seminterrato e un piano primo, creando di fatto quattro diverse abitazioni autonome e indipendenti. Peraltro, le quattro abitazioni venivano vendute separatamente a diversi compratori. […]

Attenzione agli immobili precedenti al 1967…

14 Ago 2019
14 agosto 2019

Nel caso di specie, il privato tentava di dimostrare che il proprio immobile, costruito nel centro storico di Venezia senza titolo abilitativo, era stato realizzato alla fine degli anni ’40 (e quindi, secondo lui, prima degli obblighi posti dalla Legge ponte). Il TAR Veneto ha però affermato che l’art. 31 l. 1150/1942 subordinava già a […]

Con quale procedimento si applica l’articolo 34 del DPR 380/2001

07 Ago 2019
7 agosto 2019

Secondo alcune sentenze, la applicazione della sanzione pecuniaria sostitutiva della demolizione, ai sensi dell’articolo 34 del D.P.R. 380/2001, richiederebbe che prima sia emanata la sanzione demolitoria (per esempio ex art. 31) e poi, una volta accertata la impossibilità di demolire senza pregiudicare la parte conforme, sia emanata la sanzione pecuniaria sostitutiva. A me è sempre […]

In caso di abuso edilizio viene meno la responsabilità da cose in custodia in capo alla P.A.

01 Ago 2019
1 agosto 2019

Il rapporto causale tra il bene in custodia della P.A. e il danno subito da un immobile privato viene meno, ex art. 1227 primo comma c.c., qualora sia accertato l’abuso edilizio. Di conseguenza, nessuna responsabilità in capo alla P.A. ex art. 2051 c.c. La questione riguardava il risarcimento dei danni subiti da un immobile privato […]

Ordinanza di demolizione avverso un abuso realizzato su area demaniale

24 Lug 2019
24 luglio 2019

Il TAR Veneto ha fissato alcuni principi utili in materia, alla luce dell’art. 35 T.U. edilizia. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Si può chiedere la sanatoria anche dopo il termine fissato per la demolizione?

23 Lug 2019
23 luglio 2019

Secondo il TAR Brescia sì. Il Collegio, infatti, dà atto dei due orientamenti vigenti, giungendo a spiegare perché è possibile presentare una sanatoria edilizia anche decorso il termine di 90 giorni concesso dal Comune per demolire l’opera abusiva, unicamente se manca la notifica dell’accertamento dell’inottemperanza da parte del Comune. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Si può modificare un immobile su cui pende una istanza di condono?

23 Lug 2019
23 luglio 2019

Il TAR Veneto ha affermato che se si chiede il condono di un immobile che poi viene radicalmente mutato, la P.A. può rilasciare un diniego, poiché non è più possibile esaminare l’immobile così com’era ai tempi dell’istanza. Allo stesso modo, se si modifica l’immobile dopo aver ottenuto il diniego di condono fondato su altre ragioni, […]

Condono pendente ed interventi ammissibili

22 Lug 2019
22 luglio 2019

Il T.A.R. Veneto chiarisce che, su un immobile oggetto di un condono edilizio non ancora positivamente evaso dall’ente, è possibile eseguire esclusivamente gli interventi di manutenzione e/o conservazione del fabbricato. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows