Archive for category: opere pubbliche

Procedimenti di esproprio per la Superstrada Pedemontana Veneta

23 Set 2020
23 settembre 2020

Il TAR Veneto ricorda che, nei procedimenti di espropriazione legati alla costruzione della Superstrada Pedemontana Veneta, i termini dimidiati previsti dall’ordinanza P.C.M. n. 3802/2009 si applicano solamente agli atti successivi alla dichiarazione di pubblica utilità e non invece a quest’ultima. Sarebbe infatti contrario alla ratio della dimidiazione dei termini, volta a promuovere i procedimenti di […]

Si può sindacare l’affidamento in house?

17 Set 2020
17 settembre 2020

Il T.A.R. ricorda che l’affidamento di un appalto in house providing è una scelta libera ed ordinaria dell’Amministrazione che può essere sindacata dinanzi al Giudice Amministrativo soltanto in presenza di vizi macroscopici e manifesti. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Progettazione delle opere di urbanizzazione primaria: spetta solo agli ingegneri o anche agli architetti?

29 Lug 2020
29 luglio 2020

Il TAR Lazio-Latina, con la sentenza 25 maggio 2020 n. 170, ha affermato l’esclusiva competenza dei professionisti ingegneri riguardo alla progettazione delle opere di urbanizzazione primaria.  Nel caso in esame si trattava di dei lavori di miglioramento della sicurezza stradale mediante la realizzazione di una rotatoria ed illuminazione di incrocio stradale. Tuttavia il Consiglio di Stato, con l’ordinanza […]

L’approvazione di un accordo di programma comporta la dichiarazione di pubblica utilità dell’opera

02 Lug 2020
2 luglio 2020

Nel caso di specie, il ricorrente riteneva che il decreto di occupazione d’urgenza riferito al proprio fondo non sarebbe stato assistito da una valida ed efficace dichiarazione di pubblica utilità. Il TAR Veneto ha rigettato il ricorso: infatti, si vedano le norme a specchio di cui all’art. 12, co. 1, lett. b T.U. espropri e […]

Esclusiva competenza degli ingegneri, e non degli architetti, per progettare opere stradali costituenti opere di urbanizzazione

24 Giu 2020
24 giugno 2020

L’avv. Domenico Chinello, che sentitamente ringraziamo, ci invia una nota, che volentieri pubblichiamo, sulla competenza a progettare opere stradali costituenti opere di urbanizzazione, in commento a una sentenza del TAR Latina   Chinello_Opere di urbanizzazione ad esclusivo appannaggio degli ingegneri TAR Lazio, Latina, 25.05.2020 n. 170

Una strada che non “incrocia” i vincoli di legge

04 Giu 2020
4 giugno 2020

Nel caso di specie, i privati ritenevano che la strada progettata in una variante al P.R.G. comunale violasse, da un lato, il divieto di costruzione a meno di trenta metri dalle rotaie ferroviarie ex art. 49 d.P.R. 753/1980, dall’altro, il divieto di costruzioni a detrimento degli argini ex art. 96, co. 1, lett. g r.d. […]

Occupazione sine titulo da parte della P.A.

11 Mag 2020
11 maggio 2020

Il TAR Palermo ha offerto principi utili in materia, distinguendo l’occupazione usurpativa dall’occupazione appropriativa. Nel caso di specie, il Comune aveva disposto l’occupazione in via urgente e temporanea del fondo dei privati nel 1989, per poi occupare il terreno fino ai giorni nostri. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Principi utili in materia di opera pubblica o di pubblica utilità

28 Apr 2020
28 aprile 2020

Li ha offerti il TAR Veneto, giudicando la vicenda di un Comune che cercava di aggirare il rifiuto di alcuni privati di aderire ad un cd. Piano di Utilizzo (termine coniato dalle N.T.A. del P.R.G. comunale per indicare una fattispecie di Piano attuativo). Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Titolarità del diritto di accesso agli atti

20 Apr 2020
20 aprile 2020

Il TAR Veneto ha recentemente ricordato che la titolarità del diritto di accesso agli atti spetta anche al soggetto titolare di un’area interessata dalla realizzazione di un’opera pubblica, in relazione agli atti inerenti all’opera stessa. Post di Alessandra Piola – dottoressa in Giurisprudenza

Decreti del Ministero dell’Ambiente

07 Apr 2020
7 aprile 2020

DECRETO 10 marzo 2020Criteri ambientali minimi per il servizio di gestione del verde pubblico e la fornitura di prodotti per la cura del verde. (20A01904) DECRETO 10 marzo 2020Criteri ambientali minimi per il servizio di ristorazione collettiva e fornitura di derrate alimentari. (20A01905) Post di Daniele Iselle – funzionario comunale

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows