Archive for category: silenzio P.A.

L’acquisizione sanante preclude il riconoscimento del danno da ritardo

05 Set 2022
5 Settembre 2022

Il TAR Veneto ha affermato che non può riconoscersi alcun danno da ritardo ex art. 2-bis l. 241/1990 in occasione del provvedimento di acquisizione sanante ex art. 42-bis T.U. espropri, poiché quest’ultima norma disciplina in modo globale ed esauriente le relative fattispecie. Post di Alberto Antico – avvocato

Reiterazione delle diffide da parte del privato già riscontrate dalla P.A.

05 Set 2022
5 Settembre 2022

Nel rigettare un’azione avverso il silenzio-inadempimento, il TAR Veneto ha affermato che non è ravvisabile un’inerzia della P.A. rispetto alla diffida del privato meramente reiterativa di rilievi ai quali la P.A. stessa abbia già dato formale riscontro, non essendo configurabile un obbligo a suo carico di rinnovare un’attività di vigilanza già svolta. Post di Alberto […]

Silenzio-assenso nel condono nel caso di vincolo paesaggistico

01 Set 2022
1 Settembre 2022

Il TAR Veneto ricorda che per gli immobili oggetto di istanza di condono, non è configurabile l’ipotesi di silenzio-assenso nelle aree oggetto di vincolo paesaggistico. Post di Alessandra Piola – avvocato

Formazione del silenzio-assenso sul condono

01 Set 2022
1 Settembre 2022

Il TAR Veneto ha ricordato che per la formazione del silenzio-assenso sull’istanza di condono, non è solo necessaria la presentazione della domanda completa dei pagamenti prescritti e il decorso del termine previsto dalla legge pari a 24 mesi dalla presentazione dell’istanza, ma anche la prova dell’esistenza dei requisiti soggettivi e oggettivi previsti dalla legge come […]

Silenzio-assenso e terzo condono

01 Set 2022
1 Settembre 2022

Il TAR Veneto ha elencato i requisiti necessari affinché sull’istanza di condono si formi il silenzio-assenso ai sensi dell’art. 32, co. 37 d.l. 269/2003. Post di Alberto Antico – avvocato

Il silenzio-assenso in materia di condono e il presupposto parere favorevole in materia di vincoli

01 Set 2022
1 Settembre 2022

Il TAR Veneto ha affermato che, sull’istanza di condono per una delle aree ex art. 32 l. 47/1985, il silenzio-assenso di cui al successivo art. 35 presuppone l’emissione di un apposito parere favorevole da parte della P.A. competente: l’inerzia della P.A. su detto parere comporta la formazione del silenzio-diniego. Post di Alberto Antico – avvocato

Presupposti del silenzio-assenso nel condono edilizio

08 Ago 2022
8 Agosto 2022

Il TAR Veneto ricorda che affinché sia configurabile il silenzio-assenso in un’ipotesi di condono edilizio, è necessario che l’istanza sia completa e che abbia i requisiti per essere accolta. Post di Alessandra Piola – avvocato

A proposito di condono edilizio

01 Ago 2022
1 Agosto 2022

Il T.A.R. ricorda che, affinché si possa formare il cd. silenzio-assenso sulla domanda di condono edilizio, la pratica deve essere completa e conforme al paradigma legale. Nella medesima pronuncia il Collegio ricorda, da un lato, la definizione di opera pertinenziale e, dall’altro lato, che per rilasciare il condono non è necessario il previo parere della […]

Il silenzio-assenso si perfeziona anche se la domanda non è conforme alla legge

20 Lug 2022
20 Luglio 2022

Il Consiglio di Stato ha affermato che, ove sussistano i requisiti di formazione del silenzio-assenso, il titolo abilitativo può perfezionarsi anche con riguardo ad una domanda non conforme alla legge. Ragionando diversamente, “convertendo” cioè i requisiti di validità della fattispecie in altrettanti elementi costitutivi del perfezionamento del silenzio-assenso, si vanificherebbe in radice le finalità di […]

Formazione del silenzio-assenso sull’istanza di terzo condono

15 Giu 2022
15 Giugno 2022

L’art. 32, co. 37 d.l. 269/2003 afferma che, decorso il termine di 24 mesi dal giorno 31 ottobre 2005 “senza l’adozione di un provvedimento negativo del comune”, si forma il silenzio-assenso sull’istanza di condono. Il TAR Veneto ha affermato che deve intendersi provvedimento negativo del Comune ogni atto con cui l’Amministrazione si orienta nel senso […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows