Archive for category: commercio

Regione Veneto: approvato lo schema tipo di regolamento comunale per la disciplina delle attivitĂ  di acconciatore, estetista, tatuaggio e piercing

31 Gen 2023
31 Gennaio 2023

Approvazione dello schema tipo di regolamento comunale per la disciplina delle attività di acconciatore, estetista, tatuaggio e piercing. Leggi regionali 27 novembre 1991, n. 29 e 23 ottobre 2009, n. 28. Post di Daniele Iselle DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1682 del 30/12/2022  

Le FAQ della Regione Veneto sull’urbanistica commerciale

07 Nov 2022
7 Novembre 2022

Segnaliamo le risposte della Regione Veneto ad alcune domande frequenti (FAQ) sui rapporti tra il commercio (Regolamento regionale n. 1 del 21 giugno 2013): > Pianificazione intercomunale (PATI) delle aree destinate alle grandi strutture di vendita . > Adeguamento dello strumento urbanistico comunale . > Perimetrazione del centro urbano e individuazione delle aree dismesse e degradate . > Interventi […]

L’autorizzazione commerciale presuppone la regolarità edilizia ed urbanistica dei locali

04 Ott 2022
4 Ottobre 2022

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha affermato che il diniego di esercizio di attivitĂ  di commercio (o il mancato rinnovo della licenza) deve ritenersi legittimo, ove fondato su rappresentate e accertate ragioni di abusivitĂ  e/o non regolaritĂ  edilizio-urbanistica dei locali in cui l’attivitĂ  commerciale si svolge. Post di Alberto Antico – […]

AttivitĂ  economiche e potestĂ  pianificatoria

29 Set 2022
29 Settembre 2022

Il TAR Catania ha affermato che è illegittimo il diniego al rilascio di un’autorizzazione all’esercizio di un’attivitĂ  economica motivato con la carenza di un atto pianificatorio (o regolatorio), poichĂ© le attivitĂ  economiche non possono soggiacere alla condizione meramente potestativa per la quale il Comune potrebbe eventualmente e chissĂ  quando pianificare il settore. Post di Alberto […]

I Comuni possono sanzionare le sale gioco con la chiusura temporanea dell’attività?

13 Lug 2022
13 Luglio 2022

La Corte di cassazione ha annullato un’ordinanza di Giunta comunale che, in caso di ripetuta violazione degli orari prestabiliti per l’apertura delle sale gioco, comminava la sanzione della chiusura temporanea dell’attivitĂ . A mente del principio di legalitĂ  delle sanzioni amministrative, l’art. 20 l.r. Veneto 6/2015 non prevede tale sanzione, ma si limita a demandare ai […]

La riforma delle pratiche commerciali nella filiera agroalimentare

11 Lug 2022
11 Luglio 2022

Con il d.lgs. 8 novembre 2021, n. 198 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 285 del 30.11.2021 – Suppl. Ordinario n. 41) si è data attuazione della direttiva (UE) 2019/633 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 aprile 2019, in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella filiera agricola e […]

Sulla limitazione degli orari del gioco d’azzardo

14 Giu 2022
14 Giugno 2022

Il T.A.R. Veneto conferma il suo costante orientamento in merito alla legittimitĂ  delle ordinanze comunali che limita gli orari di aperture delle sale da gioco. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Sul gioco d’azzardo

13 Apr 2022
13 Aprile 2022

Il T.A.R. ricorda la normativa e la giurisprudenza che regolamenta la limitazione degli orari per il gioco d’azzardo. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Sulla nozione di danno ingiusto

04 Apr 2022
4 Aprile 2022

Il TAR Palermo ha affermato che la regolaritĂ  edilizia dell’immobile è condizione per l’esercizio dell’attivitĂ  commerciale che si svolge all’interno dei suoi locali. Se manca detta regolaritĂ  edilizia, il provvedimento con cui il Comune inibisce la SCIA del privato legittimante l’attivitĂ  commerciale non genera alcun danno, per mancanza del requisito dell’ingiustizia ex art. 30, co. […]

Sequestro amministrativo di un locale

11 Mar 2022
11 Marzo 2022

Nel caso di specie, il Comune disponeva la ratifica e la convalida del sequestro amministrativo di un locale, a causa dell’apertura al pubblico di un’attivitĂ  di somministrazione di alimenti e bevande con intrattenimento e svago di Tipologia C, senza la prescritta SCIA, in violazione dell’art. 64 d.lgs. 59/2010. Il TAR Palermo ha affermato che spetta […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows