Archive for category: pagamenti PA

La difficoltà di applicare la legge regionale veneta n. 37 del 2019, in materia di equo compenso per le prestazioni professionali

15 Ott 2019
15 ottobre 2019

In data 16 settembre 2019 abbiamo pubblicato la legge regionale veneta n. 37 del 2019, in materia di equo compenso per le prestazioni professionali. Qualche giorno prima, il 5 settembre, avevamo pubblicato sul tema una nota degli urbanisti dott. Daniele Rallo e Luca Rampado. A giudizio degli operatori (uffici tecnici dei comuni, per esempio, o anche […]

Spettano al G.O. le controversie sul mancato riconoscimento del debito fuori bilancio da parte della P.A.

24 Set 2019
24 settembre 2019

Lo ha affermato il TAR Palermo: ciò perché il debito fuori bilancio si fonda sull’inadempimento del rapporto sottostante da parte della P.A., perciò il credito del privato integra un diritto soggettivo. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Delibera di conferimento dell’incarico da parte della P.A. al professionista

18 Set 2019
18 settembre 2019

La Corte di cassazione ha affermato che, per rispettare la normativa sugli impegni di spesa di cui all’art. 191 TUEL, la delibera comunale di conferimento di incarico ad un professionista deve indicare l’ammontare della spesa, mediante l’identificazione e la distinzione delle diverse voci che la compongono (spese generali, tecniche, per compensi professionali, ecc.), ed i […]

Legge della regione Veneto sui pagamenti ai professionisti da parte della P.A. e equo compenso

05 Set 2019
5 settembre 2019

In data 3 settembre 2019 la Regione Veneto ha approvato una legge sui pagamenti da parte della P.A. ai liberi professionisti. La legge approvata in data 3 settembre 2019 si è posta tre obiettivi principali. Il primo è favorire il diritto all’equo compenso per i professionisti che svolgono attività verso gli enti pubblici. Il secondo è quello […]

Giurisdizione per le controversie sui debiti comunali fuori bilancio

09 Mag 2019
9 maggio 2019

Recentemente il TAR Piemonte ha ribadito che, nel caso di deliberazioni comunali che negano la natura fuori bilancio di un debito della P.A., le eventuali controversie che dovessero insorgere in merito appartengono alla giurisdizione ordinaria. L’attività amministrativa infatti non è caratterizzata da discrezionalità, ma consiste in un mero accertamento o, tutt’al più, in una valutazione […]

Il recupero di somme indebitamente erogate dalla P.A. ai propri dipendenti

04 Mar 2019
4 marzo 2019

A questo proposito, il TAR Catania ha affermato i seguenti principi: Il recupero è un dovere della P.A.; È esercizio di un diritto soggettivo a contenuto patrimoniale, non rinunciabile; L’interesse pubblico al recupero delle somme indebitamente erogate è in re ipsa, perciò non richiede una specifica motivazione, poiché l’indebita erogazione ha integrato un danno per […]

Le sanzioni per il ritardato pagamento degli oneri si prescrivono in 5 anni

19 Feb 2019
19 febbraio 2019

Il TAR Veneto precisa che il termine di prescrizione quinquennale previsto dall’art. 28 L. 689/81 si applica anche alle sanzioni per il ritardato pagamento degli oneri di urbanizzazione. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Sull’ottemperanza ad un decreto ingiuntivo emesso contro il Comune

15 Ott 2018
15 ottobre 2018

Il T.A.R. Molise ci ricorda che il decreto non opposto nei termini di legge ha oramai pacificamente valore di cosa giudicata, ai fini della proposizione del ricorso in ottemperanza. Secondo il Giudice amministrativo molisano ciò risulta oggi confermato dal disposto di cui all’art. 112, comma 2, lett. c), del D.Lgs. n. 104/2010 che assimila alle […]

Azioni esecutive avverso un Comune in dissesto finanziario

19 Giu 2018
19 giugno 2018

Il TAR Catania offre un’applicazione dell’art. 248 TUEL (d.lgs. 267/2000): il creditore di un Comune in dissesto finanziario, il cui credito si sia formato entro l’ultimo esercizio con bilancio approvato, non può esperire alcuna azione esecutiva – e quelle pendenti sono estinte d’ufficio – dalla data della dichiarazione di dissesto alla data di approvazione del […]

Quando il privato creditore dell’impresa può essere pagato dal Comune debitore dell’azienda?

11 Nov 2016
11 novembre 2016

Il privato creditore di un’impresa, la quale a sua volta vanti crediti per lavori svolti a favore di un Comune, può chiedere che il giudice ordini all’ente pubblico di pagare direttamente il privato. Il Comune, tuttavia, prima di pagare deve attendere le fatture quietanzate dei subappaltatori che siano stati coinvolti nei lavori. Nella sentenza che […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows