Archive for category: titoli edilizi

Sull’inibitoria in autotutela della SCIA

20 Set 2019
20 settembre 2019

Il T.A.R. Veneto ricorda che la SCIA può essere inibita dall’ente in autotutela, ex art. 21 nonies della l. n. 241/1990, solo se il provvedimento è preceduto dalla comunicazione di avvio del procedimento: tale atto è necessario per permettere al privato di contraddire con il Comune. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Sulla inibitoria della SCIA entro i trenta giorni

20 Set 2019
20 settembre 2019

Il T.A.R. Veneto ricorda che la SCIA può essere inibita dall’ente sulla base della semplice illegittimità solo entro i trenta giorni dal deposito della stessa. Quid iuris se la SCIA è incompleta? In tal caso, forse, il termine non decorre da quando il privato ha effettivamente fornito al Comune tutti gli elementi per porre in […]

E’ reato collocare una casa mobile su un terreno in assenza del permesso di costruire

13 Set 2019
13 settembre 2019

E’ reato collocare una casa mobile su un terreno in assenza del permesso di costruire. A detta della Cassazione, si configura il reato di costruzione edilizia abusiva nell’ipotesi di installazione su un terreno, senza permesso di costruire, di strutture quali case mobili, camper, roulotte, sia pure montate su ruote e non incorporate al suolo, qualora […]

La destinazione d’uso rilevante è solo quella indicata da atti amministrativi di carattere urbanistico o catastale

13 Set 2019
13 settembre 2019

Lo ha ricordato il TAR Veneto: pertanto, a nulla rileva l’uso di fatto dell’immobile, per quanto duraturo sia stato, e nemmeno le indicazioni contenute nella licenza di agibilità/abitabilità. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Crediti edilizi e compensazione urbanistica

12 Set 2019
12 settembre 2019

Il TAR Veneto ha ricordato che: – I crediti edilizi ex art. 36 l.r. Veneto 11/2004 ss.mm.ii. possono essere concessi solo nei Comuni che abbiano approvato il PAT; – La compensazione urbanistica ex art. 37 l.r. cit. presuppone la cessione volontaria delle aree oggetto di vincolo in proprietà dei beneficiari. Post di Alberto Antico – […]

Principi utili in materia di annullamento d’ufficio di una concessione edilizia

09 Set 2019
9 settembre 2019

Il TAR Veneto ha affermato che: – Se l’autotutela è fondata su valutazioni logico-giuridiche, e non su valutazioni di ordine tecnico-edilizio, non è necessario acquisire il previo parere della commissione edilizia. – Non vi deve essere una espressa e specifica motivazione sul pubblico interesse, perché sussiste l’interesse generale al rispetto della disciplina urbanistica. – Se […]

Lo scomputo delle opere di urbanizzazione deve essere autorizzato dal Comune

06 Set 2019
6 settembre 2019

Il T.A.R. ricorda che il privato può richiedere la Comune lo scomputo totale/parziale delle oo.uu., ma che spetta al Comune decidere se accettare o meno tale richiesta. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il concessionario di un’area pubblica può chiedere il rilascio di un Permesso di Costruire?

03 Set 2019
3 settembre 2019

Il TAR Veneto ha risposto di sì, purché la facoltà di eseguire i lavori progettati sia prevista nel contratto di concessione. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Un caso di modifica della destinazione d’uso con opere

29 Ago 2019
29 agosto 2019

Il TAR Veneto ha affermato che il cambio di destinazione d’uso da agricola a commerciale con opere è soggetto al Permesso di Costruire, indipendentemente dalla consistenza delle singole opere realizzate. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Quando vi è un “inizio dei lavori”?

27 Ago 2019
27 agosto 2019

Il TAR Veneto ha indicato le operazioni che danno luogo all’inizio dei lavori, negando che sia sufficiente un mero sbancamento del terreno. Nello specifico, si trattava della realizzazione di un impianto di gestione dei rifiuti, per il quale bisogna prestare attenzione ai termini speciali ex art. 24, co. 4 l.r. Veneto 3/2000. Post di Alberto […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows