Archive for category: titoli edilizi

L’asservimento edilizio tra fondi

31 Gen 2023
31 Gennaio 2023

La Corte di cassazione penale ha offerto una pregevole ricostruzione dell’istituto dell’asservimento. Si tratta di una fattispecie negoziale atipica avente effetti obbligatori in base ai quali, a prescindere dalla comune titolaritĂ  dei due terreni, si attua la “cessione” della cubatura edificabile propria di un fondo in favore di altro fondo, cosicchĂ©, invariata la cubatura complessiva […]

Autorizzazione sismica e titolo edilizio

30 Gen 2023
30 Gennaio 2023

La Corte di cassazione penale, anche sulla scorta della giurisprudenza costituzionale, ha affermato che l’accertamento del rispetto delle specifiche norme tecniche antisismiche è sempre un presupposto necessario per conseguire il titolo che consente di edificare. Post del Dott. Ing. Mauro Federici

La Cassazione penale non ammette un’autorizzazione sismica postuma e, quindi, una sanatoria per doppia conformità in caso di violazione della normativa antisismica

30 Gen 2023
30 Gennaio 2023

La giurisprudenza amministrativa dibatte sull’ammissibilitĂ  di un’autorizzazione sismica postuma. Secondo una prima tesi radicale, quest’atto non esiste nel nostro ordinamento: gli artt. 96 ss. d.P.R. 380/2001 si limitano a consentire la conservazione del manufatto eretto in difetto di autorizzazione sismica preventiva, una volta che la vicenda penale sia stata comunque definita. Secondo un’altra tesi piĂą […]

Quanti tipi di sanatorie esistono?

30 Gen 2023
30 Gennaio 2023

La Corte di cassazione penale ha affermato che, nel nostro ordinamento, si danno tre tipi di sanatorie: Il condono, avente carattere straordinario, legislativamente previsto per tre volte nel 1985, 1994 e 2003; La sanatoria in senso stretto, prevista a regime dall’art. 36 d.P.R. 380/2001; La cd. sanatoria impropria o giurisprudenziale, di origine pretoria. Essa risulta […]

La sanatoria impropria e la sua irrilevanza ai fini penali

30 Gen 2023
30 Gennaio 2023

Nel caso di specie, il privato realizzava lavori di sopraelevazione di un piano realizzato al di sopra del lastrico solare, senza alcun titolo edilizio e senza rispettare la normativa antisismica. Egli presentava al Comune una prima istanza di sanatoria, che veniva rigettata per la mancanza della cubatura necessaria a sviluppare la volumetria della sopraelevazione. Egli, […]

Rilevanza penale delle violazioni della normativa antisismica

30 Gen 2023
30 Gennaio 2023

La Corte di cassazione penale ha affermato che, diversamente da quanto previsto per la costruzione di opere in assenza del permesso di costruire, la specifica disciplina antisismica non contempla alcuna forma di sanatoria o autorizzazione postuma per gli interventi eseguiti senza titolo, prevedendone invece la mera riconduzione a conformitĂ : l’art. 98, co. 3 d.P.R. 380/2001 […]

Sul concetto di stato legittimo

27 Gen 2023
27 Gennaio 2023

Il Consiglio di Stato si sofferma sul concetto di stato legittimo previsto dall’art. 9 bis, c. 1 bis del d.P.R. n. 380/2001,  anche in relazione all’art. 93 bis della l.r. Veneto n. 61/1985 dichiarato incostituzionale dalla sentenza della C. Cost. n. 271/2022. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Recintare il fondo è un diritto previsto dal codice civile che il Comune non può negare

27 Gen 2023
27 Gennaio 2023

Lo afferma una sentenza del TAR Veneto, che di fatto disapplica una NTO invocata dal Comune per dire di no, che così stabilisce: “deve essere assicurata, tra le zone lungo i murazzi, una fascia continua di larghezza non inferiore ai 40 metri o comunque estesa fino al limite delle abitazioni prospicienti i murazzi stessi”. Il […]

Titolo edilizio e piena conoscenza ai fini della sua impugnabilitĂ 

27 Gen 2023
27 Gennaio 2023

Il T.A.R. ricorda quando si forma la piena conoscenza di un titolo edilizio. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Interventi in zona agricola

25 Gen 2023
25 Gennaio 2023

Il TAR Veneto ha offerto una pregevole analisi del regime autorizzatorio degli interventi in zona agricola, ai sensi dell’art. 44 l.r. Veneto 11/2004. Mediante il rinvio al comma 1, il comma 2 art. cit. assoggetta alla redazione di un piano aziendale, da sottoporre al parere di AVEPA, tutti gli interventi edilizi da realizzarsi in zona […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows