Archive for category: titoli edilizi

L’obbligo della licenza edilizia prima della cd. legge ponte

14 Dic 2018
14 dicembre 2018

Il TAR Palermo ha ricordato che, per i manufatti realizzati prima dell’entrata in vigore della cd. legge ponte (l. 765/1967), l’obbligo di licenza edilizia vigeva solo per gli edifici ricadenti nel centro abitato comunale, ai sensi del testo originario dell’art. 31 l. 1150/1942. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Quanto c’è una pertinenza urbanistica?

13 Dic 2018
13 dicembre 2018

Il T.A.R. ricorda i presupposti giuridico-fattuali che devono ricorrere per configurare una pertinenza urbanistica. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Se la S.C.I.A. è carente può essere inibita anche dopo i trenta giorni dal deposito

12 Dic 2018
12 dicembre 2018

Il T.A.R. Veneto ha statuito che la S.C.I.A. produce effetti giuridici solo se perfetta, ossia se completa di tutta la documentazione necessaria al Comune per istruirla. In caso contrario, l’ente può chiedere di integrarla anche dopo lo spirare dei trenta giorni dal suo deposito: il termine previsto dall’art. 23, c. 6 del d.P.R. n. 380/2001 […]

DM 1444/1968 ed immobile abusivo

11 Dic 2018
11 dicembre 2018

Il T.A.R. ricorda che i dieci metri tra pareti finestrate si devono rispettare anche da un immobile abusivo. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il DM 1444/1968 si applica alle vedute e non alle luci

11 Dic 2018
11 dicembre 2018

Il T.A.R. Milano conferma che la distanza di dieci metri tra pareti finestrate si applica solo alle vedute e non alle luci. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

SCIA illegittima e poteri del vicino

11 Dic 2018
11 dicembre 2018

Il T.A.R. ricorda che, ad oggi, le questioni concernenti le tempistiche con cui il terzo può sollecitare il Comune ad inibire una SCIA illegittima non sono ancora state chiarite con unanimità di vedute dalla giurisprudenza. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

È ammesso l’annullamento parziale di un titolo edilizio?

06 Dic 2018
6 dicembre 2018

Sul punto si registrano due filoni giurisprudenziali contrapposti. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Davvero la CILA non può essere negata come la SCIA? parte II

04 Dic 2018
4 dicembre 2018

Ricordiamo che sulla questione trattata nel post del 03 dicembre, il T.A.R. Veneto sembra aver aderito ad un orientamento opposto, ovvero ammettere la legittimità di inibire la C.I.L.A. se in contrasto con lo strumento urbanistico-edilizio vigente. Nel caso di specie, infatti, il Comune di Padova aveva dimostrato la propria contrarietà ad un impianto fotovoltaico in zona A oggetto […]

Quando non si forma il silenzio assenso sulla domanda del permesso di costruire

03 Dic 2018
3 dicembre 2018

Una sentenza del TAR Veneto indica due casi nei quali non può formarsi il silenzio assenso sulla domanda del permesso di costruire: quando mancano la sottoscrizione ed il timbro per accettazione del progettista e del direttore dei lavori o la stessa dichiarazione asseverata è priva di data; quando gli interessati hanno prestato piena acquiescenza alla […]

Davvero la CILA non può essere negata come la SCIA? parte I

03 Dic 2018
3 dicembre 2018

Il T.A.R. Catanzaro sostiene che la C.I.L.A. non può essere conformata/inibita/rigettata come avviene per la S.C.I.A., perché si tratta di due atti privati normati diversamente l’uno dall’altro. Il Comune, però, può sempre esercitare i poteri repressivi e conformativi previsti dall’art. 27 del d.P.R. n. 380/2001 che, si ricorda, ha portata generale e può essere applicato con […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows