Accordi atipici in materia di esproprio e giurisdizione del giudice ordinario

22 Dic 2016
22 Dicembre 2016

Il TAR Salerno si occupa della giurisdizione nel caso di accordi atipici in materia espropriativa, ritenendola spettare al giudice ordinario.

Nel caso esaminato, tra i ricorrenti e il comune era intervenuto un accordo (atipico), per mezzo del quale i proprietari hanno trasferito (non importa, qui, stabilire se con effetti reali od obbligatori) la proprietà di alcuni loro terreni, necessari per l’esecuzione di un’opera pubblica, in cambio – non già dell’indennità d’espropriazione, determinata in via amichevole (cessione volontaria, ex art. 45 d. P. R. 327/01) – bensì di un “piccolo volume da utilizzare come legnaia ubicato al di sotto della struttura progetta per la sistemazione dell’area di risulta del rudere, facente parte dell’insula n. 81”, in tal modo dovendosi qualificare, l’accordo in questione, come una permuta, caratterizzata dall’ulteriore particolarità che, laddove (art. 4 dell’accordo) i proprietari autorizzavano il Comune all’immissione immediata nel possesso dell’area, impegnandosi peraltro (art. 5) a trasferire la proprietà dell’area medesima, oggetto di cessione (…) “entro il termine che verrà indicato dal Comune in ragione delle esigenze di realizzazione del parcheggio pubblico riservato (ad autovetture)”, l’ente avrebbe ceduto loro, in permuta, il piccolo locale legnaia, solo all’esito del completamento dei relativi lavori.

Post di Dario Meneguzzo - avvocato

Questo contenuto è accessibile solo agli abbonati. Se sei abbonato, procedi con il login. Se vuoi abbonarti, clicca su "Come registrarsi" sulla colonna azzurra a destra

Tags: ,
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows