Il Consiglio di Stato su piano casa e demolizione e ricostruzione con sopraelevazione

23 Nov 2021
23 novembre 2021

Una  sentenza del Consiglio di Stato ribalta quella del Tar Molise in un caso di violazione del DM 1444 del 1968.

Si tratta di demolizione e ricostruzione con un Piano Casa (ampliamento, sopraelevazione ) in centro abitato, realizzata con DIA: il frontista, che si trova a una distanza di metri 3,20, ha proposto un ricorso al TAR Molise, che ha respinto il ricorso.

Il CdS ha poi accolto l'appello, riaffermando che l'art 9 del DM 1444/68 non è derogabile dalla legge regionale sul Piano Casa ed è irrilevante invocare il DM Sanità 05/07/75 per giustificare l'adeguamento di un sottotetto. 

Post del dott. Ing. Mauro Federici

sentenza TAR Molise 394 del 2014

sentenza Consiglio di Stato 7741 del 2021

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows