Sulle varie proroghe dei termini dei titoli edilizi (p. e. d.l. 21 del 2022 sulla crisi ucraina): non si applicano ai titoli in deroga del piano casa

04 Lug 2022
4 Luglio 2022

Negli ultimi anni sono state emanate varie leggi che prorogano i termini di inizio e di fine lavori dei titoli edilizi.

Tutte le disposizioni derogatorie approvate dal 2013 ad oggi pongono la condizione secondo la quale i titoli abilitativi da prorogare non devono risultare in contrasto, al momento della comunicazione, con gli strumenti urbanistici.

Il Consiglio di Stato ha specificato che tale condizione di conformità con gli strumenti urbanistici non sussiste per i titoli  edilizi scaduti rilasciati in deroga col piano casa (i quali, di conseguenza, non fruiscono delle proroghe). 

Post di Daniele Iselle 


Questo contenuto è accessibile solo agli abbonati. Se sei abbonato, procedi con il login. Se vuoi abbonarti, clicca su "Come registrarsi" sulla colonna azzurra a destra

1 reply
  1. Anonimo says:

    Egregio Dottor Daniele Iselle, le pongo una questione: in base al decreto c.d. “cura Italia” emanato durante l’emergenza COVID – Articolo 103 Decreto “Cura Italia”
    (L. 24 aprile 2020, n. 27)
    [Aggiornato al 29/04/2022]
    Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza – un titolo rilasciato nel mese di aprile 2020 con il vecchio piano casa (LR 14/2009) risulterebbe, in base a detto decreto che ne ha prorogato i termini, essere stato rilasciato in data 29/6/2022 ultimo scorso (90 giorni dopo la data del 31/3/2022 di cessazione dello stato di emergenza COVID, risulta anche a Lei?
    In buona sostanza questo Pdc, in base alla Sentenza di cui al post odierno risulta essere ancora efficace/valido o no?
    Ringrazio per la risposta.

    Rispondi

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows