Talvolta anche il TAR trova poco ragionevole applicare le leggi italiane (sui 10 m tra pareti finestrate)

11 Feb 2016
11 febbraio 2016

Il T.A.R. Brescia spiega che la distanza di 10 metri tra pareti finestrata deve essere applicata in maniera ragionevole e proporzionale, giungendo ad affermare che può essere derogata.

Ma è davvero corretto sostenere che la distanza tra pareti finestrate, che fino ad oggi non era considerata derogabile né dai privati né dall’Amministrazione comunale, possa essere derogata da una sanatoria comunale?

Noi potremo anche concordare sul fatto che talvolta o spesso possa essere poco ragionevole applicare le leggi italiane, ma l'impressione che nasce è quella di una casuale arbitrarietà di pronunzie di questo tipo (chi riesce a ottenerle è un po' come chi vince alla lotteria), con una ingiusta disparità di trattamento rispetto a chi subisce i rigori della legge.   

 Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

 

 Questo contenuto è accessibile solo agli abbonati. Se sei abbonato, procedi con il login. Se vuoi abbonarti, clicca su "Come registrarsi" sulla colonna azzurra a destra

 

 

Tags: ,
1 reply
  1. Fiorenza Dal Zotto says:

    condivido pienamente la nota dell’avv. acquasaliente. Certo è assolutamente ragionevole quanto sostenuto nella sentenza, ma quanto applicabile senza una modifica/integrazione della legge? Arrivo quindi a concludere che la sentenza non è una buona sentenza perché crea disparità di trattamento.

    Rispondi

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows