Cosa succede se l’indennità di esproprio non ha copertura finanziaria?

08 Apr 2021
8 aprile 2021

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha affermato che il mancato rispetto delle regole sull’impegno di spesa non incide sul vincolo obbligatorio. Tutte le obbligazioni passive giuridicamente perfezionate, devono essere registrate nelle scritture contabili quando l’obbligazione è perfezionata (cfr. art. 183, co. 5 TUEL).

L’inadempimento delle prescrizioni contabili può rilevare in funzione di un’eventuale responsabilità del singolo funzionario che ha posto in essere l’atto e fatti salvi gli strumenti predisposti ai fini del superamento dell’omissione, quali quelli del riconoscimento del debito fuori bilancio (per le procedure espropriative per opere di pubblica utilità, cfr. art. 194, co. 1, lett. e TUEL).

Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Questo contenuto è accessibile solo agli abbonati. Se sei abbonato, procedi con il login. Se vuoi abbonarti, clicca su "Come registrarsi" sulla colonna azzurra a destra

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows