Il R.E.T. non è immediatamente applicativo

15 Mar 2021
15 Marzo 2021

Il Consiglio di Stato conferma che le definizioni normative contenute nel Regolamento Edilizio Tipo (R.E.T.) che incidono sul dimensionamento dei Piani comunali non sono immediatamente applicative se l’ente locale non le ha ancora recepite nel termine previsto ex lege. La sentenza è particolarmente interessante perché, da un lato, ripercorre l’evoluzione normativa di tale strumento giuridico e, dall’altro lato, da atto dei contrapposti orientamenti giurisprudenziali circa l’immeditata applicabilità (o meno) del R.E.T.

Si ringrazia il prof. avv. Bruno Barel per la segnalazione.

Sul punto pubblichiamo anche un intervento tenuto dall'arch. Fiorenza Dal Zotto, dipendente comunale, in occasione del Convegno organizzato dalla Regione Veneto a conclusione del tavolo tecnico sul RET nel 2018.

InterventoDalZottoConvegno26marzo2018

Questo contenuto è accessibile solo agli abbonati. Se sei abbonato, procedi con il login. Se vuoi abbonarti, clicca su "Come registrarsi" sulla colonna azzurra a destra

1 reply
  1. Fiorenza Dal Zotto says:

    Condivido. Ne abbiamo parlato a lungo nel tavolo tecnico regionale organizzato proprio sul Ret. In assenza di variante urbanistica, il recepimento delle definizioni uniformi consiste nella semplice traduzione delle vecchie nelle nuove definizioni senza effetti sul dimensionamento. Poi quando il comune deciderà di lasciare le vecchie definizioni per sostituirle definitivamente con le nuove, allora necessariamente si avranno effetti sul dimensionamento e sarà necessario accompagnare questo cambiamento con la correlata variante urbanistica. Nella speranza che possa essere di aiuto, invio agli avvocati Meneguzzo e Acquasaliente una breve relazione esposta al convegno organizzato dalla Regione sul RET a conclusione del lavoro svolto dal tavolo tecnico (questione che mi riferiscono essere di particolare attualità nel comune di Venezia).

    Rispondi

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows